comunicato petrarca rugby

16/set/2016 17.15.01 carrera petrarca rugby Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PETRARCA RUGBY


COMUNICATO STAMPA


Padova, 16 settembre 2016



DOMANI ULTIMA PARTITA DI PREPARAZIONE

ALLA GUIZZA ARRIVA CALVISANO




Ultima partita di preparazione al campionato di Eccellenza per il Petrarca Rugby, che domani, SABATO 17 SETTEMBRE, ospita al “Centro Geremia” della Guizza il Calvisano. Calcio d'inizio alle 18.15, arbitro Boaretto di Rovigo. La partita si svolgerà in due tempio regolari di 40 minuti, e il costo del biglietto sarà di 5 euro per tutti, con ingresso gratuito fino ai 14 anni.


“E' indubbiamente una partita importante per noi”, spiega il tecnico bianconero Andrea Cavinato, “perché Calvisano più o meno tre mesi fa ci ha nettamente sconfitto in semifinale ed è sicuramente una delle squadre più accreditate anche questo anno per la vittoria finale. Noi sabato scorso abbiamo perso meritatamente contro Mogliano, non tanto per il gioco espresso, ma soprattutto per l'atteggiamento mentale con il quale abbiamo affrontato il “Torneo degli Angeli. Va detto però a favore dei ragazzi che avendo scelto di non piazzare e con 14 calci di punizione a favore in 40 minuti, molto probabilmente il risultato sarebbe stato diverso. Ciò non toglie che con un possesso di oltre il 70% non puoi essere così poco incisivo, e questo deriva soprattutto da un atteggiamento mentale sbagliato. Dobbiamo imparare ad essere molto più efficaci, "one shot one kill" dicono gli inglesi, e domani abbiamo un'ottima occasione”.


La probabile formazione del Petrarca: Menniti Ippolito; Francescato, Ragusi, Bettin, Fadalti; Nikora, Su'a; Bernini, Conforti (cap.), Nostran; Saccardo, Salvetti; Irving, Ferraro, Zago. A disp.: Scarsini, Makelara, Rossetto, Trotta, Targa, Soffiato, Marcato, Favaro.


Non disponibili per impegni o infortuni: Rossi, Bacchin, Rigo, Capraro, Afualo, Delfino, Michieletto, Benettin, Morona. Inoltre Pavan, Borean e Coppo sono impegnati con le Nazionali di categoria, mentre prenderanno parter con la squadra Cadetta al torneo della Tarvisium “Nove serate di rugby” Acosta, Marchetto, Vanozzi, Flammini, Belluco.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl