Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Hockey Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Hockey Thu, 17 Aug 2017 13:31:04 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/1 Packers And Movers Delhi | Get Free Quotes | Compare and Save Sat, 25 Jun 2016 08:39:55 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/396982.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/396982.html packersMoversDelhi packersMoversDelhi Aside from being the holding company being pleased with the condition of Indian capital, has #Faridabad Numerous different components to allure the gathering of people from everywhere Throughout the world. The amazing feel of the town and different places chronicled make this a standout amongst the # Frequented spots most of the nation. Also, this is the reason, such a large number of people plan to look at over here on establishment steady. 

You may come here to the same or other motivation behind building up your profession. Regardless of why you #need to look at our However in all the cases, you require learned and effective  Packers and Movers Faridabad  who can propose you with a portion of the biggest assortment of arrangements inside your assortment. 

Since decisions are wide you do not need to take the heap of meandering around starting with one position then onto the next position to find out your favored organizations. You will find the Majority of the organizations at the same position without confronting any kind of obstacle. The general procedure is by all accounts rather less complex and pragmatic and never requires #loads of your vitality and exertion. 
So you are warmly prescribed to look at sort out the page and analyze sort out the assortment of organizations who are getting amped up for bless you with the complete help. The procedure is somewhat viable to be taken after. 
Along These Lines, without Squandering your endeavors and exertion, you have to get him hold of him right now and experience a portion of the #best arrangements That You are getting amped up for get from the  Packers and Movers in Faridabad . Without going around anyplace , You Should get help from us now and select from our biggest assortment of arrangements That We #need to give to you. It's a significant pragmatic procedures.
Whether you are #moving ten or twenty yards or over the country,  Packers and Movers Delhi suitable item appearance, working and #transport is your #best protection arrangement technique against mischief procedures. In the event that your last #move did not go as smooth or arranged not surprisingly then you ought to take my recommendation and keep in thoughts fitting planning and completely concentrating on everything composed of suppositions makes all the distinction for a proficient movement while Depending on moving to associations framework, move and unload all your common significant things. in my experience and let me let you know That I have moved a lot in my short lifetime to exhort you That in the event that you teach yourself with moving phrasing and terms even a tad bit it will help you over the long haul not to be taken of focal points. Ensure That All Conclusions are composed and can be unmistakably characterized.
]]>
How to get more cheapest wow gold eu to gain more discount Sun, 04 Jan 2015 09:10:07 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/342228.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/342228.html rsgold rsgold It looks like the force is with lets dispense with the cheesy Star Wars quotes and talk straight numbers wow gold cheap BioWare says massively multiplayer online game Star Wars: The Old Republic has sold over two million copies since it launched six weeks ago. In cases where exchange of a real world currency for in game currency is permitted by the rules of the game, some of these online games such as Second Life require that players report any income generated by these means to his or her government.

Is this the best apple can do to secure our accounts. Turns out, it still feels way more rewarding to discover rare and powerful weapons, than to follow online tickers? Quite frankly, nobody understands what they were thinking.. Two, most WoW players are away from their computers, stuck at a traffic light because their reflexes don't work quickly enough to press the gas before it turns red again..

But sometimes her traps are so unsubtle, so obviously, blatantly designed to do nothing but murder human beings in the most awful ways possible that we can't help but stand and applaud her sheer balls. I am currently doing 20 minute stationary bike rides daily, 20 minutes of meditating, 15 minutes of Lumosity and lots of resting.

Internet addiction is not recognised as a separate disorder and treatment is not generally covered by insurance. Box 4826, Chattanooga, TN 37405. I'll blog about the problem of finding reliable expert knowledge on the web in more depth in a later posting..

Why not be tutored and taught by an expert? Look at dating as mission preparation and learn how to carry on a conversation, Wilcox said.. Also, by having yourself pull, and not someone else, your increasing and establishing your initial threat as well as having more control over the pull.

And, because it's all happening in a game, they probably figure there's no way they can really injure themselves throwing an imaginary ball.. The Blood Elves inhabit an area far to the north in the Eastern Kingdoms, known as Eversong Woods. Game on the Nintendo Entertainment System."We watched the replay videos of how the gamers performed and saw that many did not understand simple concepts like bottomless pits," he was translated as saying.

The Elder Scrolls V: Skyrim, isn't so much a game as it is a vacation from reality. I remember how thrilled I was to be invited to a convention as a guest listed alongside some of the greats in the industry. All aspects of the game are woven together by the storyline, and the player takes their own guardian, weapons, items and upgrades with them throughout thevarious gameplay modes.

And now I'm totally singing with a group that's just as good as I had ever hoped to sing with.". Getting a good education (in many fields) is not just simple memorization, where someone can learn a list of facts, study for an hour, play 'World of Warcraft' for two hours before a test, and get all A's.

George, no matter what, was going to put the team on his back throughout this game once again.. Before I quit World of Warcraft (for the first time) I ran quite a few raids, and had to deal with knowing the encounters, instructing people on where to go, sorting people into suitable groups based on their class and spec, finding replacements for people who had to leave early, and dealing with loot distribution.

Ogres can be found in camps scattered all over the map. With this factor, World of Warcraft Gold also leads the wow gold cheapest entire virtual currency market, most trade platforms regard it as their lifeblood.. It's fun," writes Jason Cordial, a sophomore taking an SL writing class at Ball State University in Muncie, Ind., in an e mail.

If you want to buy wow product without that time,don't be upset you can use 6% discount code WOW6OFF to buy cheap wow gold and pets/Mount/Gears at wowtoes.com anytime

We promise our price is cheapest one ! We also have gears ,pet ,powerleveling! www.wowtoes.com

wowtoes

]]>
Che spettacolo l’hockey con CTi Mon, 25 Nov 2013 10:06:20 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/301022.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/301022.html Borderline Agency Borderline Agency I giocatori di hockey, spesso sottoposti a scontri e infortuni anche violenti, possono proteggere ginocchia e articolazioni grazie a First Line, leader in Italia nella distribuzione delle ginocchiere CTi, soluzioni tecnologiche all’avanguardia per professionisti e dilettanti

 

L’hockey su ghiaccio, sport popolare soprattutto negli Stati Uniti e in Canada, ma dalla crescente diffusione anche in Italia, dove annovera diverse squadre, richiede velocità, forza e una notevole prestanza fisica. Durante l’incontro, può purtroppo capitare di assistere a comportamenti scorretti, come sgambetti o agganci col bastone, e perfino a risse o veri e propri combattimenti su pista. Certamente non tutte le partite finiscono a suon di bastonate, tuttavia indossare le adeguate protezioni aiuta ad evitare traumi e infortuni da gioco, ma non solo. 

First Line, da anni impegnata nella commercializzazione di una linea di ginocchiere di altissima qualità, non poteva non assistere questi atleti, fortemente esposti a rischi e pericoli. Non solo prodotti pensati e realizzati per il post infortunio, ma anche e soprattutto soluzioni all’avanguardia in grado di proteggere il ginocchio e diminuire l’incidenza di traumi e lesioni. In questa disciplina sono soprattutto le distorsioni gli incidenti più comuni: un movimento sbagliato o un forte trauma, come lo scontro diretto con un avversario, sono le cause più probabili e frequenti. 

Le ginocchiere CTi, che si declinano in due modelli diversi, sono state pensate e realizzate per rispondere ai bisogni e alle necessità sia dei professionisti che dei dilettanti dell’hockey su ghiaccio. CTi Custom Made, ossia il modello personalizzato in fibra di carbonio, kevlar e snodo in acciaio multicentrico, salvaguarda il ginocchio e l’area rotulea da urti e cadute. Un’armatura in grado di proteggere l’atleta persino durante gli impatti più violenti e utilizzabile anche nel post-infortunio, senza comprometterne le performance. CTi OTs, il modello standard realizzato con i medesimi materiali del modello personalizzato, garantisce altissime prestazioni, strizzando l’occhio anche al prezzo, sensibilmente inferiore rispetto alla versione top.

Spettacolo allo stato puro, forti emozioni e altissime performance, sempre in sicurezza, con First Line!

 

 

First Line  www.ginocchiere.com  - 3357012767  info@first-line.it Ufficio stampa: Borderline – Via Parisio 16 – 40137 Bologna Tel. 051 4450204 Fax 051 6237200Communication Manager & P.R Matteo Barboni – 349 6172546 m.barboni@borderlineagency.com 

]]>
GSMP: FRESH YR, IDENTICAL AIM Mon, 30 Sep 2013 10:17:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/294366.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/294366.html shendandong1 shendandong1 Aisha Nassanga put in Thursday with CNN. The lady seated inside about group meetings, achieved feminine management near the top of the particular decision-making sequence and also have got to observe diverse it absolutely was from your stop the lady operates regarding being a sporting activities broadcaster inside the girl residence region regarding Uganda. Almost everything, coming from units to be able to monitors to be able to creation, has been merely significantly greater. "I'm nonetheless confused, cheap nfl jerseys inches the lady mentioned simply by cell phone before this kind of few days. Nassanga's goals are certainly not virtually any distinctive from people regarding U . s . women, yet the girl way is significantly more challenging. Inside Uganda, in which the lady spent my youth using a daddy which enjoyed around the countrywide soccer team, females are certainly not anticipated to enjoy or perhaps protect sporting activities. Right now there, Billie Jean California king hasn't already usual Bobby Riggs; and also, inside 2013, Nassanga 's still any master inside the girl industry.

Yet the lady doesn't always have to be able to forge a job way on her very own any more. The particular YOU. AZINES. Section regarding Express, together with espnW as well as the School regarding Tennessee's Heart regarding Sports activity, Peacefulness and also Community, has generated the particular International Sporting activities Helping System to produce the relevant skills regarding females just like Nassanga. This system, which can be inside the next yr, permits females coming from some other nations around the world to get information coming from females in america and also "create optimistic modify by means of sporting activities, inches a confident modify that will encourage cheap wholesale jerseys females and also women across the world. The greatest aim is always to instruct nations around the world about some great benefits of women enjoying sporting activities, together with study exhibiting in which women which enjoy sporting activities will forge fresh routes to be able to accomplishment while they mature.

"This attaches females together. They will will have any community regarding females exactly like by themselves around the globe, just about all attaches these to any tutor, inches mentioned Laura Gentile, vice chief executive and also president regarding espnW. In 2010, of sixteen females coming from around the globe can devote a few months inside the YOU. AZINES. together with advisors coming from diverse businesses and also sporting activities agencies, which includes ESPN. The particular mentees are already picked according to endeavours they've got previously manufactured in their particular residential areas, since mentors, sportsmen and also specialists. Allyson Playground with Coca-Cola, that is working together with Nassanga, provides exposed the girl make contact with record to be able to uncover Nassanga to be able to diverse activities and also organizations -- just like CNN -- that may enhance the girl knowledge.

The particular International Sporting activities Mentorship System endeavors to get the proper knowledge per girl. As an example, Jenneta Hallyyeva, any past countrywide football winner inside Turkmenistan, continues to be matched with all the WTA's basic advice, Diana Myers. Hallyyeva expectation to go back residence and also improve the particular place's football system for women. Yu-Hsien Tseng operates inside the fitness section with Countrywide Taiwan School, as well as the GSMP provides put in the girl on the NCAA to master just how could sporting activities are already applied on the school stage.

The women will likely then produce ideas to be able to apply just what they've got realized when they go back residence. Regarding Nassanga, it really is to be able to aid the capability for girls to be effective inside sporting activities. The lady desires to broaden any baseball system inside new nfl jerseys the girl region to add women, which will be manufactured less difficult simply by the fact the particular esteemed children's system is definitely funded simply by which is known as regarding Coca-Cola.

"For my own program to reach your goals, inches Nassanga mentioned, "the system must become feasible. "But the particular mentees' ideas progress and also acquire more solid condition while they satisfy folks who would like to aid. "You will need a small grouping of those who rely on the fantasy, inches Nassanga mentioned. This system ends April. 7 using a luncheon on the Express Section, in which a year ago the particular mentees achieved then-Secretary regarding Express Hillary Clinton. It'll be the conclusion of your intensive period of time, yet any time females just like Nassanga go back residence, that is when the true perform commences.

]]>
Geo&Tex Bassano: difesa di ferro, attacco di lusso! Wed, 21 Mar 2012 12:10:52 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/209997.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/209997.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin

Geo&Tex Bassano: difesa di ferro, attacco di lusso!



Notizia inserita il 19 marzo 2012 alle 21:08:00 da Ufficio Stampa Bassano Hockey 54


Ad analizzare la classifica, salta agli occhi l’evidenza di un dato: Geo&Tex ha la difesa migliore del campionato con 48 gol subiti, ed uno dei migliori attacchi, con 100 palline mandate a gonfiare la rete avversaria (4° posto). Differenza reti: + 52 gol, che ci colloca al 2° posto in classifica. Non male, proprio non male (e ci manca una partita)!
Ottorino Bombieri
]]>
Geo&Tex prova di fuoco contro il Forte Thu, 01 Mar 2012 19:00:49 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/205938.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/205938.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 59 / 2011-2012



Geo&Tex prova di fuoco contro il Forte

E' attesa alla prova di fuoco la Geo&Tex Bassano Hockey sabato sera al PalaInfoplus contro la sorpresa Forte dei Marmi (inizio ore 20.45). Il pareggio contro il Prato ha rallentato la corsa verso i piani alti della formazione di Giudice e contro il Forte c'è la possibilità di ritornare in alto.

Il Forte dei Marmi è ad oggi la grande sorpresa del campionato con il parziale quarto posto in classifica. Una squadra espertissima guidata da Roberto Crudeli e coadiuvato in pista dall'ex bassanese Mauricio Videla. A fianco in difesa c'è un altro veterano Daniele Bonanni mentre in attacco il confermato Alvaro Gimenez è affiancato dal nuovo spagnolo Pablo Cancela: il primo è capocannoniere del campionato. Il resto della squadra è formato da giovani locali che hanno già dimostrato grandi cose l'anno scorso come Bellè e Giorgi. All’andata vinsero i fortemarmini per 4-2. Doppietta di Videla e gol di Cancela e Gimenez, per Bassano gol di Ambrosio e Zen.

Alcuni problemi di formazione nei giorni scorsi per la Geo&Tex Bassano dovuti ai malanni stagionali. Problemi però solo sulla carta in quanto poi in pista tutti i giocatori danno il massimo in pista. Zen e Nicolas dovrebbero essere recuperati al 100%, mentre per Panizza ancora alcuni problemi fisici per una contusione alla spalla. Il gol di sabato scorso però è l'indice di un gran miglioramento da parte dell'ex capitano giallorosso. Quindi la formazione sarà come sempre al completo, pronta a ritornare in alto in classifica cercando di compiere l'impresa contro il Forte dei Marmi degli ex.


Bassano del Grappa, 01/03/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex di nuovo pareggio con il Prato Tue, 28 Feb 2012 10:02:33 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/205118.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/205118.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 58 / 2011-2012



Geo&Tex di nuovo pareggio con il Prato

Non riesce a sbloccarsi la Geo&Tex in campionato che raccoglie solo un pareggio nel temibile campo di Prato.Come all'andata, un pareggio che non accontenta i giallorossi sempre in rincorsa per le parti alte della classifica con l'attenuante dei numerosi acciaccati (Zen, Panizza e Nicolas).

Iniziano meglio i padroni di casa con l'uno-due micidiale di Solera che in 5 minuti li conduce sul 2 a 0. La Geo&Tex si risolleva solo nel finire della prima frazione con un tiro da fuori di Taylor al 17° minuto. Peripolli al 23'15" sfrutta invece al meglio della punizione di prima per il momentaneo pareggio.
Giallo a fine primo tempo: Prato va in vantaggio a pochi secondi dall'intervallo ma la dirigenza del Bassano protesta veemente con il tavolo dei cronometristi per l'errore tecnico. Annullata la rete e tempo che ricomincia sino all'errore, riconosciuto dalla terna arbitrale (un giocatore espulso rientrato in pista prima del tempo previsto)

La ripresa inizia sul 2-2 e Bassano è molto più tonico. Sono moltissime le occasioni tra cui 6 pali e traverse che potevano portare in vantaggio i veneti.
Al 16° Panizza realizza il vantaggio nonostante i suoi problemi fisici con una bellissima azione corale prolungata. Solo a 2 minuti dalla sirena l'amaro pareggio firmato dal giovane sandricense Chemello per il definitivo 3-3. Un pareggio che però fa recuperare una posizione in classifica, la quinta, nonostante una partita in meno giocata.
Sabato sera il match clou contro il sorprendente Forte dei Marmi.

PRATO-GEO&TEX BASSANO = 3-3 (1t 2-2, 2t 1-1)
Prato: Dal Zotto, Carmona, Fabrega, Solera, Amato, Chemello, Bertoldi, Caciagli, Dattanasio - All. Bernardini
Bassano: Cunegatti, Taylor, Zen, Ambrosio, Nicolas, Peripolli, Panizza, Trento, Lanaro, Vidale - All. Giudice
Marcatori: 1t: 2'27" Solera (P), 5'38" Solera (P), 17'26" Taylor (B), 23'15" Peripolli (B); 2t: 16'34" Panizza (B), 22'17" Chemello (P)
Arbitri: Rotelli e Cosci


Bassano del Grappa, 28/02/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex nell'ardua trasferta a Prato Fri, 24 Feb 2012 11:40:55 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/204316.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/204316.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 57 / 2011-2012



Geo&Tex nell'ardua trasferta a Prato

La vittoria europea di Coppa Cers ha rilanciato decisamente al rialzo le azioni bassanesi. Domani sera al PalaPrato la difficile sfida contro il Prato, fresco vincitore contro la capolista Forte dei Marmi, e reduce dal pareggio dell'andata per 2-2. La Geo&Tex ritorna al completo con il recupero anche di Panizza.

Il Prato di Bernardini ha cambiato la capolista in testa alla classifica della Serie A1. La vittoria per 5-4 a domicilio al PalaForte (prossima avversaria dei giallorossi) ha quasi tolto fuori la squadra dalla lotta retrocessione. Nessun addetto ai lavori pensava ad un KO ad un Forte in costante ascesa e galvanizzato dal primo posto, eppure la giovane formazione laniera è riuscita nell'impresa. Merito di Samuel Amato (assente all'andata) che ha realizzato tutte le reti dei toscani: è l'uomo con più esperienza. All'andata colsero al PalaInfoplus un ottimo risultato frutto della velocità e soprattutto della fantasia dei tre stranieri, Solera, Fabrega e Carmona.

Il Bassano ritrova Panizza dopo lo stop forzato della gara di Coppa contro il Walsum. La pausa settimanale dovuta al rinvio della gara con il Molfetta ha consentito il suo ampio recupero. La difficile trasferta di Prato quindi verrà affrontata da tutta la formazione al completo. Una trasferta come detto difficile per il momento positivo che il Prato sta attraversando. Anche i giallorossi necessitano di punti per ritornare in lotta per le posizioni alte della classifica in ottica playoff. Sarà una settimana decisiva in questo senso: dopo il Prato domani sera, sabato prossimo la gara casalinga contro il Forte dei Marmi. Il sesto posto in classifica potrebbe migliorare con i prossimi punti in palio che rilancerebbero ancora una volta la giovane compagine allenata da Massimo Giudice.


Bassano del Grappa, 24/02/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex-Molfetta rinviata a domenica 11 marzo ore 19 Mon, 20 Feb 2012 17:01:08 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/203423.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/203423.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 55 / 2011-2012



Geo&Tex-Molfetta rinviata a domenica 11 marzo ore 19

Lega Nazionale Hockey rende noto che la partita tra Geo&Tex Bassano Hockey e Molfetta è rinviata a Domenica 11 Marzo alle ore 19.00 al PalaBassano. La partita si doveva giocare domani sera come posticipo di campionato.


Bassano del Grappa, 20/02/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex in doppia cifra in Coppa Europa. Ora c' l'Igualada! Mon, 20 Feb 2012 16:50:43 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/203415.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/203415.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 55 / 2011-2012



Geo&Tex in doppia cifra in Coppa Europa. Ora c'è l'Igualada!

GEO&TEX HOCKEY BASSANO - RESG WALSUM (GERMANIA) = 10-2
Bassano: Cunegatti, Taylor, Zen, Peripolli, Ambrosio - Nicolas, Lanaro, Panizza - Lanaro, Nicolas, Panizza, Merlo, Vidale - All. Giudice
Walsum: Wahlen, Wozny, Kutscha, Kulossek, Kluge - Lempkamp, Burmann, Kulossek, Nusch, Horchmer, Lorz - All. Copi
Marcatori: 1t: 6'37" Ambrosio (B), 10'25" Peripolli (B), 22'05" Zen (B)
2t: 0'04" Nicolas (B), 6'44" Nicolas (B), 12'53" Zen (B), 14'51" Ambrosio (B), 15'57" Zen (B), 17'06" Lemkamp (W), 19'35" Peripolli (B), 23'04" Wozny (W), 24'23" Peripolli (B)
Arbitri: Navarro e Molina (SPA)

Vola la Geo&Tex Bassano negli ottavi di finale di Coppa Europa Cers. 10 sono state le rete inflitte dalla prima squadra bassanese ai tedeschi del Walsum. Una partita praticamente a senso unico, sempre quello giallorosso, seppur all'inizio di gara i tedeschi sono stati molto pericolosi. Mattatori della serata il capitano Giovanni Zen e Peripolli con tre gol, doppiette invece per Ambrosio e Nicolas.

Parte a razzo il Walsum: nei primi 10 minuti impensieriscono per 4 volte Cunegatti ed i giallorossi appaiono spaventati fino all'arrivo del primo gol. A segnarlo è Ambrosio servito in contropiede da Taylor. Il raddoppio è vicino al 10° minuto con Peripolli e successivamente sono i pali a respingere le costanti offensive dei locali. Solo al 22° Geo&Tex triplica con il capitano Giovanni Zen ancora una volta in contropiede.

Debuttano in pista per la prima volta in assoluto con le Cheerleaders della scuola Sweet Devils ma i protagonisti in campo sono i giallorossi soprattutto Miguel Nicolas. Dopo 4 secondi dall'inizio del secondo tempo realizza la quarta rete, preludio di un goleada con altri 6 gol. Goleada che si realizza al 6° ancora con Nicolas, appena convocato nella nazionale italiana di Mariotti, per il parziale di 5-0. Entra anche Marco Vidale al posto di Cunegatti. Zen realizza il 6-0 su una bellissima punizione da fuori area ed al 15° Ambrosio segna il 7-0. Al 16° tripletta per il capitano Giovanni Zen con la standing ovation del palazzetto. Il Walsum riesce a segnare poi solo nel finale prima con Lempkamp poi con Wozny, due gol meritati per i tedeschi. Conclude la goleada il nono e decimo gol Alberto Peripolli con due
reti in tapin firmando la sua personale tripletta. Ora Bassano Geo&Tex affronterà gli spagnoli dell'Igualada di Fernandez e Pellicano per i Quarti di Finale (andata 17 marzo, ritorno 14 aprile), mentre la gara con il Molfetta è stata posticipata al 10 marzo e non al 21 febbraio come indicato ieri.


Bassano del Grappa, 20/02/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex ritorna in pista contro il Walsum in Coppa Thu, 16 Feb 2012 11:30:46 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/202745.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/202745.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 54 / 2011-2012



Geo&Tex ritorna in pista contro il Walsum in Coppa

La Geo&Tex Bassano finalmente ritorna in pista dopo ben 21 giorni di pausa forzata. Più lunga della pausa natalizia, la squadra di Giudice non scende in pista dal 28 gennaio quando vinse per 6-0 contro il Follonica. Sabato sera con inizio alle ore 21.00 la sfida di ritorno dei Quarti in Coppa Europa CERS contro il Walsum (Germania)

Di fronte l'avversario Walsum, ancora una volta vicinissimo a Dusseldorf, precisamente nella cittadina di Duisburg, Germania nord occidentale. Il RESG Walsum partecipa da diversi anni alla Coppa Europa CERS e nel campionato tedesco occupa la quarta posizione sorpassando il già conosciuto Remscheid. Nella sfida tra le due squadre in campionato il risultato è stato di 4-4. Tra i giocatori più pericolosi annotiamo Daniel Kutscha, 15 reti nella Bundesliga, e Philipp Kluge, 14 reti.
All'andata Bassano si impose per 8-5 dopo aver dominato per più di 3/4 di gara con il parziale di 7 a 2. Nella fredda serata tedesca di metà gennaio i gol giallorossi sono stati firmati da Nicolas (3 reti) e Peripolli (3 reti), Zen ed Ambrosio, mentre per i tedeschi Hovelmann (3), Kluge e Klutscha.

I giallorossi ritornano in pista dopo ben 21 giorni di pausa forzata. Dopo la pausa azzurra con le convocazioni di Giovanni Zen e di Federico Ambrosio, dopo il ritiro del Seregno con il 10 a 0 segnato a tavolino a favore della Geo&Tex, finalmente di nuovo in pista. 21 giorni di allenamenti e nemmeno al PalaInfoplus, impegnato per 10 giorni per lo spettacolo di danza sportiva dello scorso weekend. Quindi pista di Rosà utilizzata per buona parte della pausa con amichevoli come ospiti in mezzo vicentino. I giallorossi di Giudice si sono preparati così in attesa del ritorno che coinciderà con il ritorno dei Quarti di Finale in Coppa Europa CERS. A soli 50 minuti dalla Semifinale della competizione europea, ultimo atto di eliminazione andata-ritorno prima della Final Four. Gara che si prospetta con i favori dei pronostici anche grazie al risultato positivo in Germania. Solo un calo di tensione potrebbe avere del clamoroso ma il livello tecnico delle due squadre è stato evidente anche nella prima gara. Martedì invece il posticipo al PalaInfoplus contro il Molfetta e l'eventuale semifinale europea si svolgerà il 17 marzo al PalaInfoplus con la vincente di Igualada-La Vandennee (in vantaggio gli spagnoli).
Fischio d'inizio ore 21.00 al PalaInfoplus ed arbitreranno gli arbitri della Federazione Spagnola Ribò e Molina.


Bassano del Grappa, 20/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Seregno si ritira dal campionato. Annullata Seregno-GeoTex Tue, 07 Feb 2012 16:30:31 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/200319.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/200319.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 53 / 2011-2012



Seregno si ritira dal campionato. Annullata Seregno-GeoTex

Una brutta pagina dell'hockey pista si va a scrivere proprio oggi con la rinuncia ed il ritiro del Seregno dalla Serie A1. Un addio dovuto a problemi economici insormontabili che purtroppo va ad aprire una ferita importante in tutto il movimento. Tutte le partite giocate sino ad oggi contro il Seregno rimangono valide e tutte le successive sono annullate e assegnate a tavolino per 10-0. Verrà retrocessa solo 1 squadra in A2 mentre saranno 3 le promozioni in A1.
Quindi la prossima gara della Geo&Tex Bassano è automaticamente annullata quella datata per Sabato 11 Febbraio proprio al PalaPorada di Seregno. Quindi la prossima gara si giocherà sabato 18 febbraio al PalaInfoplus contro i tedeschi del Walsum per il ritorno dei Quarti di Finale di Coppa Europa CERS. Il campionato invece ritornerà il 21 febbraio con la gara contro il Molfetta.


Bassano del Grappa, 07/02/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex rinasce contro Follonica: vittoria per 6 a 0. Mon, 30 Jan 2012 16:05:38 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/198734.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/198734.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 51 / 2011-2012



Geo&Tex rinasce contro Follonica: vittoria per 6 a 0.

La Geo&Tex Bassano ritorna a viaggiare con il sei a zero inflitto al Follonica. Una grande prova per i giallorossi di Giudice che hanno messo in pista tutto il carattere possibile per aver ragione di un veloce e giovane Follonica.

Un Bassano che mette nero su bianco subito nel primo tempo e dilaga nella ripresa. Subito a spron battuto i bassanesi che dopo 76 secondi volano in vantaggio con una grande combinazione v veloce tra Ambrosio e Nicolas, con il secondo che realizza l’1-0. Il Follonica risponde immediatamente con due pali
raccolti in una decina di minuti da Pagnini. Il 2-0 però corre sull’entusiasmo giallorosso e lo mette a segno ancora Miguel Nicolas, fotocopiando la prima realizzazione (minuto 12). I maremmani provato a reagire in contropiede ma Cunegatti e la difesa si chiudono ermeticamente ad ogni assalto. Peripolli triplica al 19° firmando in contropiede sull’assist di Taylor.

La Geo&Tex viaggia anche nel secondo tempo sulle ali della velocità in attacco. Panizza firma la quarta rete in tap-in dopo soli due minuti e poco dopo Peripolli ancora in contropiede realizza il parziale di 5 a 0. Il Bassano domina per tutto il campo mentre il Follonica non incide nonostante i numerosi cambi. La cieligina di una serata positivissima è di Nicolas che segna la sua prima personale tripletta al 22° minuto per il finale di 6 a 0. Una gara condotta con estrema maturità per la squadra di Giudice che cancella un inizio di anno piuttosto amaro. Sempre sesto posto in classifica ma il gap con il treno delle Big si riduce.

GEO&TEX HOCKEY BASSANO – FOLLONICA HOCKEY = 6-0 (1t: 3-0; 2t: 3-0)
GEO&TEX: Cunegatti, Zen, Taylor, Ambrosio, Nicolas – Panizza, Peripolli, Lanaro, Trento, Vidale – All. Giudice
FOLLONICA: Tosi, Pagnini F., Bracali, Pagnini M, Saavedra – Malagoli, Salvadori, Polverini, Paghi, Menichetti – All. Polverini
MARCATORI 1t: 1’16” Nicolas (B), 12’26” Nicolas (B), 19’47” Peripolli (B) - 2t: 3’29” Panizza (B), 6’15” Peripolli (B), 22’19” Nicolas (B)
ARBITRI: Corponi (VI), Mauro (SA)


Bassano del Grappa, 29/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex pronto al riscatto contro Follonica Fri, 27 Jan 2012 15:24:54 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/198343.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/198343.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 50 / 2011-2012



Geo&Tex pronto al riscatto contro Follonica

La Geo&Tex Bassano ritorna al PalaInfoplus domani sera (inizio ore 20,45) per riscattarsi dall'ultima sconfitta a Trissino. L'avversario è il Follonica di Polverini che all'andata bloccò i giallorossi sul 5-5.

Il Follonica arriva a questa gara dopo la buonissima prestazione contro il Forte dei Marmi, nonostante la sconfitta. In classifica è ad 8 punti dai giallorossi ma le sue azioni sono in crescita. Una squadra imbottita di giovani speranze follonichesi a partire dal nazionale azzurro Pagnini, bomber del team, assistito in attacco da Saavedra. In difesa spazio alle bandiere esperte come Bracali e Salvadori, mentre in porta c’è il ritorno dello storico portiere Tosi, secondo portiere durante le storiche vittorie della squadra. Il resto della truppa seguita da Franco Polverini è formata da giovanissimi come Federico Pagnini ed il nuovo arrivato Andrea Malagoli.

La Geo&Tex Bassano è chiamata, invece, alla prova del nove dopo un inizio di 2012 piuttosto negativo in campionato, nonostante in Europa i risultati arrivino. Una prova positiva per ritrovare innanzitutto la vittoria, tre punti fondamentali per non perdere il treno delle top 5, ma soprattutto ritrovare il gioco effervescente che in parecchie occasioni nel 2011 si è visto in pista soprattutto al PalaInfoplus. Proprio il calore di casa potrebbe ridare entusiasmo a tutto il gruppo che sarà di nuovo al completo con un Panizza che sarà pronto a ritornare in pista dopo gli acciacchi delle ultime settimane. Fischio d'inizio alle ore 20.45 arbitri Corponi e Mauro.


Bassano del Grappa, 27/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex, scivolone a Trissino Wed, 25 Jan 2012 17:14:55 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/197975.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/197975.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 49 / 2011-2012



Geo&Tex, scivolone a Trissino

Un Trissino più cinico sottoporta ha sorpreso e battuto la Geo&Tex Bassano Hockey nel posticipo della 14a giornata del Campionato di Serie A1. Uno scivolone che rimanda indietro in classifica i giallorossi.

Non sembra giornata per i giallorossi di Giudice sin dai primi minuti. L'ex Pallares timbra subito il vantaggio dopo neanche 2 minuti, mettendo il primo mattone contro la Geo&Tex. Il Trissino sembra entrare meglio in partita e riesce ad arginare le costanti azioni bassanesi, sino al 13° minuto quando Miguel Nicolas pareggia i conti. Prima però Cunegatti mette il guantone sul rigore assegnato al neoarrivato Bertran. Nicolas realizza grazie al passaggio di Ambrosio. In un equilibrio finalmente ristabilito sono parecchie le occasioni da ambo i lati ma il risultato non si muove.

Anche nella ripresa l'equilibrio regna sovrano, ghiotte occasioni ad ambo i lati ma nessuno perviene al vantaggio. Solo a 6 minuti dalla sirena tutta la gara cambia volto. Il neoarrivato Bertran sblocca il risultato di sostanziale pareggio con un tiro dalla distanza che sorprende Cunegatti. La Geo&Tex si scompone per recuperare lo svantaggio, sfiora il pareggio ma a 2 minuti dalla fine è Jara a chiudere i conti sul 3-1. Poco dopo un ennesimo rigore assegnato contro Bassano ed a segno va l'ex Campagnolo. L'ultimo sussulto è di Miguel Nicolas che insacca per rendere meno amaro un derby giocato abbastanza bene ma solo il finale, come successo una settimana prima a Giovinazzo, è stato da dimenticare. Il sesto posto si allontana dove si inserisce proprio il Giovinazzo mentre al settimo posto sale il Breganze ad un solo punto. Sabato contro il Follonica servirà la prova di carattere per uscire da un momento grigio.

 GS H. TRSSINO  - GEO&TEX BASSANO HOCKEY = 4-2 (1t: 1-1; 2t: 2-1)
Marcatori: PT. Pallares 1,53; Nicolas 13,38; ST: Bertran 18,54; Jara 23,07; Campagnolo 23,17; Nicolas 24,1;
GS Hockey Trissino: Dal Monte; Vallortigara; Campagnolo, Piroli, Jara, Pasquale, Pallares, Volpiana, Clodelli
Geo-Tex Hockey Bassano: Cunegatti, Vidale Zen; Trento; Panizza; Nicolas; Lanaro; Ambrosio; Taylor; Peripolli;
Arbitro: ECCELSI (NO) / ANTONACCI (MO)


Bassano del Grappa, 25/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex posticipa a Trissino Mon, 23 Jan 2012 18:04:08 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/197559.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/197559.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 48 / 2011-2012



Geo&Tex posticipa a Trissino

Dopo la corposa vittoria in terra tedesca, la Geo&Tex Hockey Bassano ritorna in pista per una gara importante sul calendario, la prima di ritorno in casa del Trissino.

Il Trissino di Chiarello aveva iniziato bene la stagione con l'ottima gara vista proprio a Bassano del Grappa ad ottobre. Ma il resto del girone di andata non è stato positivo per i neopromossi biancoazzurri: penultima posizione, 8 punti, 2 vittorie. Punto forte è la difesa con gli alfieri Palleres e Jara ed il bassanese Campagnolo, tutti e tre bomber della squadra rispettivamente con 7 e 6 reti all'attivo. E' proprio l'attacco il punto sfavorevole per una squadra piuttosto compatta che punta a salvarsi. All'andata si imposero i giallorossi per 3 a 1 in una gara sempre in bilico per tutti i 50 minuti, dove Bassano si impose decisamente solo allo scadere.

La Geo&Tex affronta questa gara infrasettimanale con la formazione-tipo e forte del sesto posto in classifica. La vittoria è quasi d'obbligo per la squadra di Giudice per recuperare punti sul Valdagno appena quinto a 5 punti. La vittoria europea rinfranca tutta la compagine dopo un avvio di 2012 altalenante con le buone figure di Lodi e Giovinazzo ma raccogliendo solo 1 punto. Numerosi i tifosi che affronteranno la trasferta per tenere alti i colori giallorossi. Arbitri dell'incontro Eccelsi di Novara e Antonacci di Modena.

 


Bassano del Grappa, 23/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex sull'ottovolante in Germania Mon, 23 Jan 2012 17:50:17 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/197557.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/197557.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 47 / 2011-2012



Geo&Tex sull'ottovolante in Germania

Terza vittoria europea per Geo&Tex Bassano Hockey in Coppa Europa CERS. I giallorossi si sono imposti per 8 a 5 nella pista tedesca del Walsum, nei dintorni di Duisburg.
Un altro risultato positivo per la truppa giallorossa, frutto del maggior tasso tecnico della formazione italiana contro i volenterosi tedeschi capaci di recuperare nel convulso finale.
Aprono i padroni di casa già al quarto giro di orologio con la rete di Hovelmann. La risposta bassanese arriva poo più tardi dopo svariate occasioni: Miguel Nicolas in tap-in pareggia. Non facile giocare nella pista tedesca contro degli avversari molti preparati fisicamente e solo al 14° minuto Nicolas devia in rete un tiro di Zen. Lo stesso Capitano dopo un minuto triplica con un tiro da fuori area. Partita non ancora decisa: infatti al minuto 17 Kluge accorcia con un tiro dalla distanza. Peripolli porta alla quarta rete i suoi con un gran bel schema in attacco. La ripresa appare più tranqiulla. In 2 minuti Bassano chiude virtualmente la contesa ancora con la firma di Alberto Peripolli, autore di ben tre gol, uno in contropiede, l'altro con una finezza tecnica in area. Geo&Tex sembra aver in mano a gara con il parziale di 7 a 2 e solo nel finale di gara perde la brillantezza di metà gara per risparmiare forze per la gara di martedì a Trissino. Al 14° Hovelmann e poi al 18° il bomber Kutscha portano a 4 le reti locali. Nicolas riporta il vantaggio a 4 reti (8-4) assistito da Lanaro prima di timbrare il risultato finale di 8-5 ancora da Hovelman.
Prestazione positiva per i giallorossi che avranno ancora il ritorno, al 18 di febbraio al PalaInfoplus, per confermare il passaggio del turno dove incontrerà la vincente tra La Vandeenne (Francia) e Igualada (Spagna), dove all'andata si sono imposti gli spagnoli in casa dei francesi per 3 a 2.

RESG WALSUM (GER) - GEO&TEX H. BASSANO = 5-8 (1t: 2-4; 2t: 3-4)
Walsum: Walhem, Lemkamp, Wozny, Horchmer, Kulossech, Nurker, Kluge, Kutscha, Hovelmann, Lorz - All. Neubauer
Geo&Tex: Cunegatti, Zen, Taylor, Nicolas, Ambrosio, Peripolli, Panizza, Lanaro, Merlo, Vidale - All. Giudice
Marcatori 1t: 4'03" Hovelmann (W), 9'42" Nicolas (B), 14'06" Nicolas (B), 15'32" Zen (B), 17'00" Kluge (W), 18'42" Peripolli (B)
2t: 4'57" Peripolli (B), 6'53" Peripolli (B), 11'58" Ambrosio (B), 14'21" Hovelmann (W), 18'33" Kutscha (W), 20'16" Nicolas (B), 22'43" Hovelmann (W)

 


Bassano del Grappa, 20/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex ancora in Germania per la Coppa Europa Fri, 20 Jan 2012 16:16:43 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/197229.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/197229.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 46 / 2011-2012



Geo&Tex ancora in Germania per la Coppa Europa

La Geo&Tex Bassano ritorna nella fredda Germania per gli ottavi di finale della Coppa Europa CERS. Dopo aver sconfitto agevolmente il Remscheid, i giallorossi di Giudice se la giocheranno ancora in Germania contro il Walsum.

Ancora in Germania, ancora una trasferta oltr'alpe per i giallorossi. Di fronte l'avversario Walsum, ancora una volta vicinissimo a Dusseldorf, precisamente nella cittadina di Duisburg, Germania nord occidentale. Il RESG Walsum partecipa da diversi anni alla Coppa Europa CERS e nel campionato tedesco occupa la quinta posizione affiancata al già conosciuto Remscheid. Nella sfida tra le due squadre in campionato il risultato è stato di 4-4. Tra i giocatori più pericolosi annotiamo Daniel Kutscha, 11 reti nella Bundesliga, e Philipp Kluge, 10 reti. Nell'ultima gara di campionato si è imposto 6-0 contro il terz'ultimo Darmstadt ed in classifica, 19 punti in 10 partite, spicca la sua difesa con sole 35 reti subite, contro le 28 della prima in classifica, l'Iserlohn.
Ancora una volta l'insidia principale sarà la pista ed il clima che troveranno i ragazzi di Giudice, un clima notevolmente più freddo della tiepida Bassano. L'obiettivo della trasferta europea è di portare a casa la vittoria o un buon risultato in vista del ritorno al PalaBassano sabato 18 febbraio per poi approdare ai Quarti di finale, ultimo turno prima della Final Four.
Fischio d'inizio ore 19.00 alla Sporthalle Beckersloh ed arbitreranno gli arbitri della Federazione Spagnola Garrote e Sanz.


Bassano del Grappa, 20/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex raggiunta solo ad un minuto dalla fine Mon, 16 Jan 2012 17:02:45 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/196420.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/196420.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 45 / 2011-2012



Geo&Tex raggiunta solo ad un minuto dalla fine

La Geo&Tex Bassano sfiora l'impresa a Giovinazzo, raggiunta solo ad un minuto dalla fine dalla rete di Gimenez su rigore. Una gara ribaltata nel secondo tempo con ben 3 gol consecutivi ma nel finale pareggiano i padroni di casa

Il primo tempo inizia equilibrato per le due formazioni ed il risultato si sblocca solo all'11° minuto con De Palma. Dopo neanche un minuto Miguel Nicolas pareggia subito, ma appena dopo ancora De Palma realizza il parziale di 2-1. Il Giovinazzo in vantaggio sembra manovrare meglio la gara e al 22° minuto Illuzzi triplica ma nel finale ad 1 secondo dalla sirena Capitan Zen accorcia per il 3-2. Ad inizio ripresa non va meglio per i giallorossi: pronti e via e dopo 25 secondi Illuzzi realizza la quarta marcatura che sembra chiudere i conti. Ed invece in poco più di 2 minuti la Geo&Tex recupera prima con Peripolli (2° minuto) e il bomber Ambrosio (5° minuto). Le squadre ritornano a temersi mentre il tempo scorre. Ambrosio a 3 minuti dalla sirena fissa il clamoroso sorpasso del 4-5 ma a 44 secondi dalla sirena Gimenez pareggia i conti dal tiro di rigore. Il quinto tiro di rigore che però non riesce a fermare Cunegatti come altri 3 della partita. Amaro in bocca per i giallorossi che comunque recuperano un inizio di gara zoppicante, con ben 3 reti nella ripresa che hanno scosso la gara rischiando anche di vincere.
Ora ritornano le Coppe europee con la sfida in Germania contro il Walsum e martedì posticipo a Trissino, mentre la prossima gara casalinga sarà sabato 28 contro il Follonica.


Bassano del Grappa, 16/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>
Geo&Tex nella bolgia di Giovinazzo Fri, 13 Jan 2012 19:37:20 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/196144.html http://comunicati.net/comunicati/sport/hockey/196144.html Stefano Zamperin Stefano Zamperin


Comunicato Stampa n° 44 / 2011-2012



Geo&Tex nella bolgia di Giovinazzo

La Geo&Tex Bassano fa visita nella prima trasferta annuale al Giovinazzo del bomber Gimenez. Nella bolgia pugliese i giallorossi cercheranno di violare una pista insidiosa e ritornare in corsa per i piani alti della classifica.

Il Giovinazzo arriva dalla cospicua vittoria per 7-1 a Seregno, un risultato inaspettato che ha rilanciato decisamente tutti i numeri dei pugliesi già buona fino ad ora. Una squadra con un super attacco, formato dalla punta di diamante dell'argentino Gimenez ma anche dal nazionale Illuzzi, ritornato a casa dopo la parentesi lombarda. Squadra mixata tra giovani speranze e atleti esperti come De Palma e Turturro, ma anche da Piscitelli e Dagostino. Nell'ultima gara la novità Fernandez, un'altra stecca furente in attacco, che è stato prelevato dal Molfetta.

La Geo&Tex arriva a questa gara dalla sconfitta contro il Lodi in casa. Una sconfitta che fa morale però perchè la squadra si è comportata al meglio contro la favorita allo Scudetto. Fermare il Lodi avrebbe significato fermare la capolista. Però il campionato per il Bassano è ancora in pieno corso e da questa trasferta nella difficile Giovinazzo si capiranno le reali forze dopo la pausa natalizia. Il Giovinazzo si è rinforzato, mentre coach Giudice potrà avere tutte le pedine in campo dopo il fine d'anno con alcune assenze ed acciacchi.


Bassano del Grappa, 13/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

]]>