09/feb/2009 22:32:08 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 74 / 2008-2009



Metalba-Infoplus vince ancora nonostante la piena emergenza infortunati

METALBA INFOPLUS BASSANO HOCKEY 54 �“ AMATORI LODI = 6-1 (1T: 1-0; 2T: 5-1)
Bassano: Cunegatti, Silva, Peripolli, Cacau (2), Antezza (3) �“ Entrati: Giaretta, Abalos (1), Campagnolo - Non entrati: Zen, Trento �“ All. Vanzo
Lodi: Losi, Crudeli, Polverini, Hernandez, Karam (1) �“ Entrati: Folli, Baffelli - Non entrati: Berto, Monteforte, Bassi �“ All. Belli
Marcatori: 1t: 18'20" Cacau (B), 2t: 7'30" Antezza (B), 12'17" Karam (L), 15'39" Antezza (B), 19'35" Abalos (B), 20'03" Cacau (B), 24'36" Antezza (B)
Cartellini gialli: 12' Hernandez (L), 23' Cacau (B), 24' Abalos (B), 49' Crudeli (L)
Cartellini blu: 17' Hernandez (+2 minut) (L), 37' Peripolli (+5 minuti) (B), 40' Polverini (+5 minuti) (L)
Arbitro: Di Domenico di Viareggio


Nella piena emergenza il Metalba-Infoplus strappa applausi e pure un rotondo 6-1 ai cugini dell'Amatori Lodi. Con Silva acciaccato e l'ingessato Abalos in pista per tutto il secondo tempo, il Bassano è anche fucina di tanti gol: sugli scudi ancora Valerio Antezza letteralmente indiavolato a tutto campo con ben 3 gol all'attivo, sempre più bomber, e doppietta dell'altro bomber Cacau.

All'ultimo minuto out è Zen per influenza (nonostante la febbre comunque in panchina) e Mariotti, Vanzo si deve reinventare la difesa con Antezza-Silva. Lodi è più guardingo mentre Metalba è più offensivo. Peripolli prova l'azione personale al 5o ma Losi devia. Polverini prova il giro porta, ma lo stesso toscano lambisce ancora di più il gol in deviazione volante al 14° sul tiro di Crudeli. La risposta bassanese è la traversa di Giaretta. La prima rete però è dei padroni di casa con Cacau (prima aveva preso un palo), deviando in rete un tiro di Antezza. Il Lodi non molla, il match è equilibrato al punto giusto, anche se mancano le occasioni limpide da ambo le parti. L'ex Karam a 30 secondi dal gong sbaglia un rigore sul fallo in area di Abalos, appena entrato dopo che Silva esce per uno stiramento.

Nonostante il lieve stiramento, che prima sembrava ben più grave, inaspettatamente il capitano rientra in pista per tutta la ripresa, insieme ad un altro rientro clamoroso, quello dell'ingessato Abalos. Metalba preme sull'acceleratore sin alla ripresa; pali e contropali di Cacau ed Antezza infiammano il migliaio del Palazzo. Folli risponde in contropiede non ruggendo, poi il palo di Antezza in azione ravvicinata. Lo stesso Antezza sfrutta una indecisione della difesa lodigiana per involarsi in contropiede e raddoppiare il vantaggio. Al 12' l'ex Karam riduce il gap su punizione di prima (out Peripolli). Con gli uomini contati, il Metalba è ancora più forte complice anche un Lodi sbilanciato. Antezza colpisce ancora al 15° in contropiede, poi fallisce anche una punizione di prima. Al 19° quarta rete giallorossa dell'ingessato ad una mano Abalos servito al centro da Silva e gol fotocopia di Cacau poco dopo sulle voragini difensive dei lombardi. La passerella è ancora per Antezza a 24 secondi dallo scadere colpisce in contropiede per il 6-1. Tanti applausi, terzo posto confermato ma Bassano ha ancora l'infermeria strapiena.


Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche.


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl