Geo&Tex ritorna in pista contro il Walsum in Coppa

Comunicato Stampa n° 54 / 2011-2012 Geo&Tex ritorna in pista contro il Walsum in Coppa La Geo&Tex Bassano finalmente ritorna in pista dopo ben 21 giorni di pausa forzata.

Persone Federico Ambrosio, Giovanni Zen, Philipp Kluge, Daniel Kutscha, Nicolas
Luoghi Germania, Dusseldorf, Duisburg, Bassano del Grappa, Molina, Rosà, Remscheid
Organizzazioni Federazione Spagnola Ribò, bundesliga
Argomenti sport, calcio

16/feb/2012 11.30.46 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Comunicato Stampa n° 54 / 2011-2012



Geo&Tex ritorna in pista contro il Walsum in Coppa

La Geo&Tex Bassano finalmente ritorna in pista dopo ben 21 giorni di pausa forzata. Più lunga della pausa natalizia, la squadra di Giudice non scende in pista dal 28 gennaio quando vinse per 6-0 contro il Follonica. Sabato sera con inizio alle ore 21.00 la sfida di ritorno dei Quarti in Coppa Europa CERS contro il Walsum (Germania)

Di fronte l'avversario Walsum, ancora una volta vicinissimo a Dusseldorf, precisamente nella cittadina di Duisburg, Germania nord occidentale. Il RESG Walsum partecipa da diversi anni alla Coppa Europa CERS e nel campionato tedesco occupa la quarta posizione sorpassando il già conosciuto Remscheid. Nella sfida tra le due squadre in campionato il risultato è stato di 4-4. Tra i giocatori più pericolosi annotiamo Daniel Kutscha, 15 reti nella Bundesliga, e Philipp Kluge, 14 reti.
All'andata Bassano si impose per 8-5 dopo aver dominato per più di 3/4 di gara con il parziale di 7 a 2. Nella fredda serata tedesca di metà gennaio i gol giallorossi sono stati firmati da Nicolas (3 reti) e Peripolli (3 reti), Zen ed Ambrosio, mentre per i tedeschi Hovelmann (3), Kluge e Klutscha.

I giallorossi ritornano in pista dopo ben 21 giorni di pausa forzata. Dopo la pausa azzurra con le convocazioni di Giovanni Zen e di Federico Ambrosio, dopo il ritiro del Seregno con il 10 a 0 segnato a tavolino a favore della Geo&Tex, finalmente di nuovo in pista. 21 giorni di allenamenti e nemmeno al PalaInfoplus, impegnato per 10 giorni per lo spettacolo di danza sportiva dello scorso weekend. Quindi pista di Rosà utilizzata per buona parte della pausa con amichevoli come ospiti in mezzo vicentino. I giallorossi di Giudice si sono preparati così in attesa del ritorno che coinciderà con il ritorno dei Quarti di Finale in Coppa Europa CERS. A soli 50 minuti dalla Semifinale della competizione europea, ultimo atto di eliminazione andata-ritorno prima della Final Four. Gara che si prospetta con i favori dei pronostici anche grazie al risultato positivo in Germania. Solo un calo di tensione potrebbe avere del clamoroso ma il livello tecnico delle due squadre è stato evidente anche nella prima gara. Martedì invece il posticipo al PalaInfoplus contro il Molfetta e l'eventuale semifinale europea si svolgerà il 17 marzo al PalaInfoplus con la vincente di Igualada-La Vandennee (in vantaggio gli spagnoli).
Fischio d'inizio ore 21.00 al PalaInfoplus ed arbitreranno gli arbitri della Federazione Spagnola Ribò e Molina.


Bassano del Grappa, 20/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl