Geo&Tex riprende con big match al Palazzo contro il Lodi

Geo&Tex riprende con big match al Palazzo contro il Lodi.

Persone Giovanni Zen, James Taylor, Leonardo Squeo, Nicolas
Luoghi Lodi, Bassano del Grappa, Breganze
Argomenti sport, calcio

05/gen/2012 17.00.23 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Comunicato Stampa n° 43 / 2011-2012



Geo&Tex riprende con big match al Palazzo contro il Lodi

Al PalaBassano sabato sera la supersfida contro il Lodi, il vero mattatore di inizio stagione. La Geo&Tex Bassano dopo il Ko della Finale di Coppa Italia, vuole la rivincita davanti al proprio pubblico. Inizio ore 20.45

E' una di quella partite che arrivano in un momento delicato della stagione. E' il big match tra Geo&Tex Bassano e Lodi, detto anche derby giallorosso. Il terzo derby della stagione contro i cugini lombardi, ma la sfida in pista non sarà assolutamente da derby perchè il Bassano di Giudice vorrà rifarsi dopo il doppio KO nella FInale di Coppa Italia.

Il Lodi intanto già primo in classifica con solo una sconfitta all'attivo (quella contro il Breganze a metà dicembre) ha messo mani sul mercato nella finestra invernale dove ha ingaggiato l'ex nazionale Leonardo Squeo, prestato dal Molfetta con serie difficoltà economiche. Un acquisto di grande spessore in una rosa davvero di alta qualità per il campionato italiano. Una squadra che ora non si nasconde dietro l'angolo e si propone come una delle Big anche in campo europeo. Lodi che ha un attacco a dir poco stellare con bocche da fuoco quali l'ex Antezza, l'ex Festa e gli argentini Platero e Romero. Se il reparto avanzato è la punta di diamante anche il resto dei reparti è assolutamente di primo livello a partire da Losi in porta, una sicurezza, e la difesa coadiuvata dall'argentino Montigel, dal nuovo arrivo Squeo e da Bresciani. La difesa è la meno battuta del campionato.

La Geo&Tex Bassano si appresta a vivere al massimo questa super sfida di inizio gennaio finalmente con la squadra al completo. Ritornato anche James Taylor dal viaggio di nozze, ristabiliti i malanni di fine anno di Panizza e gli acciacchi di Nicolas, la squadra di Giudice si presenta al completo con tutte le sue forze. L'ultima vittoria contro Breganze ha cancellato alcune prestazioni altalenanti nel mese di dicembre, un 5-1 che merita il giusto ricordo. Un ricordo, appunto, perchè Bassano ora deve pensare al futuro che è Lodi, una squadra forse imbattibile sulla carta ma che nelle ultime uscite non è stata così brillante come nella finale di coppa. Giovanni Zen e tutte le "matricole terribili" cercheranno ancora di sorprendere il campionato italiano e cercare di fermare un'armata costruita per vincere. Lo farà insieme alla curva sempre più affezionata ed ad un pubblico numeroso sulle tribune.


Bassano del Grappa, 03/01/2012

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl