Geo&Tex seconda goleada in Europa

19/dic/2011 16.47.29 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Comunicato Stampa n° 40 / 2011-2012



Geo&Tex seconda goleada in Europa


Procede con un'altra goleada la strada del Geo&Tex Bassano in Coppa Europa. I giallorossi raddoppiano dopo l'andata vinta per 8-1, bissano con l'8-3. Un Bassano in formato turbo nel primo tempo con il parziale di 5-0, in una gara sempre dominata dal primo all'ultimo minuto di gara. Avversario che ha dimostrato i suoi limiti, troppo confuso in difesa ed in attacco senza quella precisione necessaria agli alti livelli. Mattatore della fredda serata tedesca il bomber Ambrosio con 4 reti all'attivo.

Senza Taylor, ritornato in patria per il matrimonio, Giudice si affida dal primo minuto a Lanaro in difesa. Parte a razzo la Geo&Tex. Ambrosio scatenato all'ottavo minuto con due gol fotocopia in contropiede, rubando palla alla difesa tedesca. Al 13° triplica sempre l'argentino trovando la rete con una splendida triangolazione su punizione. Lanaro firma il 4-0 con una deviazione al volo e a 3 minuti dalla sirena Panizza segna il quinto in contropiede. Match fotocopia dell'andata con il dominio territoriale dei veneti. Nella ripresa c'è l'esordio in Coppa di Vidale, già utilizzato nel match a Valdagno. Sesta marcatura di Zen al 2° ma finalmente il Remscheid arriva alla sua prima rete poco dopo con Peinke. Giudice utilizza tutta la panchina con Fabio Merlo e Paolo Trento, facendo rifiatare i Big per la trasferta di martedì a Breganze. Al 14° Ambrosio timbra il suo poker sul tiro di rigore per il parziale di 7 a 2. Al 20° il Remscheid va al suo terzo centro, facendo felicissimi i 150 tifosi sulle tribune della Sport Halle, prima dell'ottava rete allo scadere di Panizza. Bassano così conclude con due vittorie il suo turno preliminare di Coppa Europa CERS con il risultato complessivo di 16-4. Il prossimo turno si terrà a fine gennaio contro la vincente tra la tedesca Walsum e la svizzera Wolfurt, mentre martedì a Breganze ultima gara del 2011, ennesima trasferta di questo dicembre ricco di impegni.

IGR REMSCHEID (GER) - GEO&TEX BASSANO HOCKEY = 8-3 (1t: 5-0; 2t: 3-3)
Remscheid: Mattusch, Winkl, Peinke, Wiegershaus, Peters, Nikolajko, Peinke, Selbach, Schinkowski, Kreidewolf - All. Wienberg
GEO&TEX: Cunegatti, Zen, Panizza, Ambrosio, Peripolli, Lanaro, Nicolas, Trento, Merlo, Vidale - All Giudice
Marcatori: 1t: 8'31" Ambrosio (B), 8'55" Ambrosio (B), 13'24" Ambrosio (B), 15'41" Lanaro (B), 21'07" Panizza (B) - 2t: 2'32" Zen (B), 3'08" Peinke (R), 13'53" Ambrosio (B), 15'28" Peinke (R), 20'28" Schinkowski (R), 24'59" Panizza (B)
Arbitri: Varela e La Hera (Spagna)


Bassano del Grappa, 19/12/2011

Ufficio Stampa Hockey Bassano
news@bassanohockey54.it - www.hockeybassano.it
 

Nota bene per tutti i lettori:
PER NON RICEVERE PIU' LA NEWSLETTER, Loggati nel nostro sito internet e alla voce "Il mio profilo" sul menù a sinistra, spunta la casella NEWSLETTER e salva le modifiche
oppure rispondi a questa email con scritto CANCELLAMI

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl