Pavan Free Bike esulta tre volte alla Cavalcavallina MTB Race

Allegati

24/set/2018 18:55:08 Pavan Free Bike Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.









Pavan Free Bike esulta tre volte alla Cavalcavallina MTB Race





Stefano Moretti è quinto assoluto, Michele Bonacina centra la seconda vittoria consecutiva e Monica Maltese vince tra le donne.  Cristian Vaira nella Top 10 della sua prima gara sulla lunga distanza. 






Sovico, 24 settembre 2018 - E' ancora un fine settimana da incorniciare per Pavan Free Bike: alla ventesima edizione della Cavalcavallina MTB Race di Entratico, valida come prova di chiusura del circuito Orobie Cup 2018, con tre vittorie di categoria la squadra di Sovico porta a casa gli ultimi punti e conclude in settima posizione il circuito.

Un finale di stagione che conferma vincente Stefano Moretti.  L’ingegnere di Paladina ha messo il sigillo sulla classifica finale del challenge, che nelle ultime due annate aveva concluso in quinta posizione, dimostrando ancora una volta di potersela giocare alla pari con i protagonisti assoluti del circuito.  Quinto assoluto nella gara che lo scorso anno lo vide primo al traguardo, per la terza domenica consecutiva Moretti è salito sul gradino più alto del podio della categoria Elite Sport 2, togliendosi un'altra soddisfazione.



"Non sono
riuscito a vincere come lo scorso anno, ma sono comunque riuscito ad essere molto competitivo e ad ottenere un ottimo risultato �“ ha detto Moretti - Sono soddisfatto del mio rendimento in queste ultime gare e spero di mantenere questa condizione fino alla Roc d'Azur”

Il tracciato amico di Entratico, su cui aveva già vinto in tre occasioni, ha confermato la forma di Michele Bonacina che ha centrato la seconda vittoria consecutiva dopo quella conquistata domenica scorsa a Piazzatorre.  Un successo che ha permesso al 44enne di Bergamo di concludere il circuito Orobie Cup in terza posizione tra i Master 3.


E’ sempre una portacolori di Pavan Free Bike a prevalere nella categoria femminile, la comasca Monica Maltese che ha fatto una gara maiuscola, conclusa poco dietro al giovane Riccardo Bassi, che con i punti del 12° posto nella categoria Junior ha concluso Orobie Cup al sesto posto.
Dispiace per Cristian Boffelli che anche in questa occasione, si stava rivelando molto competitivo.  Boffelli, settimo assoluto, ha visto compromessa la sua gara da una foratura quando si trovava in compagnia di Moretti all’inseguimento dei primi.

Cristian Vaira ha chiuso con un ottimo ottavo posto la prima edizione della Granfondo Aprica MTB di 40 Km e 1.700 metri di dislivello.  Il 24enne bresciano è riuscito a sigillare la sua prestazione con un risultato di spessore tra i migliori, appena dietro agli atleti Eite.   Partito nelle retrovie, Cristian è riuscito ad accodarsi presto al gruppo di testa e ha gestito le energie, tenendosi lontano da rischi inutili fino al finale, terminando nella top ten la sua prima gara sulla lunga distanza.

Fotografia © MTB Channel







Pavan Free Bike
Ufficio Stampa - Giovanni Perego      �-�      www.pavanfreebike.net



 






Come definito dal Regolamento UE 679/2016, ha la facoltà di cancellarsi in qualsiasi momento dalla presente mailing list.
Può revocare il suo consenso a ricevere i comunicati stampa di Pavan Free Bike inviando una email Remove


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl