Grande successo per la 2° Pedalata tra le Stelle. Oltre 250 ciclisti hanno pedalato in memoria di Gianni Piola.

04/lug/2018 15:35:53 Engarda Giordani Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Da Orta San Giulio fino in vetta al Mottarone in notturna con uno scopo benefico: al ricavato della pedalata di € 5.000 sarà aggiunto un contributo di € 3.000 del Fondo Famiglia Piola. L’importo totale verrà interamente devoluto per ristrutturare il campetto da calcio dell’oratorio di Armeno. Una splendida serata estiva e l’entusiasmo dei partecipanti hanno contribuito a rendere questa 2° edizione un grande successo!

 


Venerdì 29 giugno, con partenza in notturna da Orta San Giulio (NO), alle ore 21:00, si è svolta la edizione della “Pedalata tra le Stelle”, la “Vittorio Adorni”, manifestazione promossa da Edilcusio, impresa edile con sede a Miasino, in collaborazione con il Bici Sport Mottarone, il Rotary Club di Orta San Giulio, il Rotaract Club di Orta San Giulio e la Fellowship Italiana di Ciclismo Rotariano.

Iscrizioni ed accoglienza sotto al palazzotto di piazza Motta, dove si sono susseguiti i 250 ciclisti partecipanti. Numerosi gli atleti tesserati ma anche tanti semplici appassionati di ciclismo. Due partenze: prima la pedalata agonistica, ed a seguire il via della cicloturistica, aperta a biciclette tradizionali ed elettriche, così da permettere a più persone di unirsi nella salita.


Lo start è stato proprio in piazza Motta, davanti allo striscione “Gianni c’è”, in memoria di Gianni Piola, alle ore 21:00 in punto per il primo gruppo. Magica la salita al Mottarone, al chiaro di luna e sotto le stelle, 18 i km di salita che hanno portato i ciclisti partecipanti in vetta, godendosi il suggestivo paesaggio.

Arrivo nel piazzale del Mottarone sotto l’arco gonfiabile e poi le premiazioni. Il trofeoGianni Piola alla memoria” è stato consegnato per la manifestazione agonistica al 1° classificato assoluto, Davide Ciocca, atleta tesserato con la Scuola MTB Lago Maggiore, che ha raggiunto la vetta (tempi cronometrati da Armeno, 11.2 Km di corsa effettiva) in soli 37 minuti e 19 secondi, alla media di 18,16 Km/h, un ottimo risultato che nella storia amatoriale del Mottarone è di altissimo livello, ma resta imbattuto il record è di 19,25 Km/h. Trofeo anche per il Gruppo più numeroso, per il secondo anno aggiudicato dalla società sportiva CUSIO CUP con 20 atleti in sella.


Premiati, oltre al primo assoluto, per la gara agonistica i primi 3 classificati di ogni categoria (Debuttanti, Junior, Senior, Veterani 1, Veterani 2, Gentleman 1, Gentleman 2, Super Gentleman A, Donne). Per la cicloturistica invece, riconoscimenti consegnati al concorrente più giovane, al meno giovane, a quello proveniente da più lontano e poi alle associazioni che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione: AIB di Armeno, Alberghieri di Armeno, Alpini di Armeno e Proloco di Armeno.


All’arrivo apprezzato il ricco ristoro a base di polenta curato dall’Associazione Alberghieri Armeno, insieme al Gruppo Alpini ed alla Pro Loco di Armeno che grazie alla collaborazione del Bar Alp hanno cucinato per l’arrivo dei ciclisti e dei tanti amici accorsi in vetta. Sul percorso i invece, i volontari della sezione Armeniese dell’AIB hanno garantito la scorrevole riuscita della manifestazione.

La “Pedalata tra le Stelle” ha un importante scopo benefico: con il ricavato, di € 5.000 a cui va aggiunto il contributo di € 3.000 del Fondo Famiglia Piola si aiuterà una realtà del territorio, l’Oratorio di Armeno con la ristrutturazione del campo da calcetto. “Ho scelto di devolvere il ricavato ad Armeno ed in particolare all’Oratorio, che è un importante luogo di aggregazione per i giovani del Paese e delle frazioni limitrofe. Vogliamo ridare loro uno spazio idoneo alla pratica dello sport, per invogliare i ragazzi ad appassionarsi alle discipline sportive, importante strumento di aggregazione – dichiara Franco Piola, titolare di Edilcusio.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl