Pavan Free Bike, doppio podio a Pasquetta

18/apr/2017 14.58.30 Pavan Free Bike Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

Pavan Free Bike, doppio podio a Pasquetta
Pasquetta strappa un largo sorriso a Pavan Free Bike che vede salire sul podio del Memorial Plebani due propri atleti .
 

Sovico, 18 aprile 2017  -  C’erano anche tre atleti di Pavan Free Bike alla 24ª edizione del Memorial Plebani, tappa del circuito Orobie Cup, andato in scena a Viadanica e due di loro sono stati capaci di salire sul podio.   Nel finale della gara di Viadanica, Cristian Boffelli si è arreso al gruppo degli Elite, cogliendo un meritato quinto posto assoluto che lo ha visto secondo nella categoria Top Master, a completare il podio della categoria di vertice del circuito orobico, un altro giovane del club brianzolo, Mirko Gritti.


Già sulla prima lunga salita che dalla zona bassa del paese portava il gruppo al limite alto dell'abitato di Viadanica, dove i più forti provavano i primi allunghi, i due portacolori di Pavan Free Bike non si sono fatti sorprendere e si sono mantenuti nelle prime posizioni.  Ognuno si è poi giocato le proprie chanches nei successivi due giri corti con Cristian Boffelli vicino al podio assoluto e Mirko Gritti buon decimo in una gara con un livello di partecipanti piuttosto alto.

 

“Sono riuscito a mantenermi nelle prime posizioni, nonostante sulla prima salita il colombiano Botero Villegas ha imposto alla corsa un ritmo altissimo” �“ ha sottolineato Boffelli �“ “Questo ha fatto scomparire in un attimo i dubbi che avevo prima della partenza, durante la settimana non mi sentivo per niente brillante e mi aspettavo una gara in difesa.  Sono molto contento della mia gara, il finale era impegnativo ma ho avuto ancora la forza per rimanere a contatto con i tre corridori Elite della KTM che però grazie al gioco di squadra sono riusciti a mettermi dietro nelle battute finali.  Peccato perché le sensazioni erano buone e ho sperato nel finale della gara nel podio assoluto”

 

Anche Mirko Gritti ha interpretato bene la gara tenendo le prime posizioni del gruppo nelle fasi iniziali per poi gestire il proprio ritmo in vista del finale più adatto alle sue caratteristiche.  La sua rimonta fino al decimo posto è un chiaro segnale che la gamba c’era.

 

Una foratura nella prima discesa ha costretto Stefano Moretti a rimanere lontano dalle sue posizioni abituali.  Superato il momento critico, l’ingegnere di Paladina è giunto al traguardo dopo la 130ª posizione, onorando la sua partecipazione ad una gara a cui teneva e che lo scorso anno lo aveva visto concludere quarto assoluto. 

Delusione mitigata dal risultato della gara su strada di Sotto il Monte (BG) alla vigilia di Pasqua, in cui Stefano ha dimostrato di trovarsi a suo agio e dove è stato tra i corridori più combattivi di giornata, chiudendo al decimo posto finale.   Sull’impegnativo circuito attorno alla località natale di Papa Roncalli, nell’arrivo in gruppo, Moretti, ha centrato un bel terzo posto di categoria.

 

Pavan Free Bike
Ufficio Stampa - Giovanni Perego   �-�  www.pavanfreebike.net


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl