Il campionato italiano di calcio

21/mar/2018 20:44:21 bookonline99 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il campionato italiano di calcio è diventato in questi ultimi anni un monologo a favore della squadra che è riuscita a programmare meglio l’aspetto tecnico,  politico e gestionale del suo team. Parliamo della Juventus. Le altre squadre, soffrendo come lei della crisi economica del nostro calcio, hanno perso moltissimo, facendo aumentare troppo il divario tecnico tra la Juve e le altre squadre. Il campionato di Serie A, anche quest’anno, ha in prima posizione la squadra bianconera, seguita dal Napoli,  dalla Roma e dalla Lazio. Le squadre milanesi  sono dietro alle prese con acquisti errati o mutamenti radicali sia a livello tecnico che dirigenziale. I bookmakers italiani, che seguono il nostro campionato, sono molto attenti a queste situazioni. Le quote presentate rispecchiano i valori proposti dai team e molto spesso esistono risultati scontati in molte partite. Per dire la verità, una delle ultime partite, Spal Juventus, ha fatto registrare un sorprendente pareggio, ma e’ solo un’eccezione che conferma la regola. Basta infatti, verificare che la Juve aveva vinto 12 ultime partite consecutivamente.  La programmazione e la professionalità sono, come in tutti i campi lavorativi e non, alla base dei successi. E’ anche evidente che l’aspetto economico  è basilare per ottenere risultati positivi. Analizzando le nostre maggiori squadre,  ognuna manca spesso qualcosa che gli permetta di fare il salto di qualità dovuto. Prendiamo la Roma che con Spalletti allenatore è arrivata seconda per qualche anno. Purtroppo la dirigenza deve fare i conti con il budget annuale e, come lo scorso anno, è costretta a vendere magari uno dei suoi migliori calciatori, vedi Salah. E’ normale che ridimensionarsi ogni anno, cercando poi qualche giovane promessa, non permette una programmazione da numero uno. Discorso simile per il Napoli che ormai ha una ossatura di squadra notevole, ma priva di quei due campioni che possano fare la differenza sia quando gioca bene e sia, soprattutto, quando non gioca bene. Discorso differente per il Milan e per l’Inter che sono ancora alla ricerca di una loro dimensione. Il cambio dirigenziale ancora pesa in ambedue le squadre. L’Inter ha rivenduto  i giocatori acquistati lo scorso anno, dimostrando una fallita strategia tecnica e sta ora cercando di seguire l’attuale nuovo tecnico. Il Milan ha, invece, subito un mutamento tecnico notevolissimo ed e’ totalmente in fase di costruzione, considerando anche le non positive voci economiche sulla nuova gestione amministrativa. In questo contesto, La Juve, nonostante le finali perse in Europa, riesce ad elevarsi e a vincere i campionati italiani. Le agenzie di gioco online come Snai, SportYes e  Eurobet consentono di scommettere in modo legale in Italia. Il nostro consiglio è quello di verificare sempre bene le statistiche delle squadre e, poi, di piazzare una vostra giocata in uno dei migliori bookmakers italiani, o anche stranieri, ma con licenza aams italiana.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl