Sampstory.it: il museo virtuale dell’UC Sampdoria

29/mar/2017 13.21.00 Pietro Biase Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per gli amanti del calcio in bianco e nero è disponibile online Sampstory.it, un museo virtuale che narra la storia dell'UC Sampdoria, raccontata attraverso oggetti di collezionismo, match program, musica e immagini storiche della squadra e della tifoseria blucerchiata.

Attraverso Sampstory.it, il visitatore può sfogliare la cronaca delle vicende del calcio genovese a partire dall’inizio del '900, con dovizia di particolari sulla nascita e sulla vita sportiva dei calciatori dell’Andrea Doria, della Sampierdarenese, della Dominante e del Liguria.

Il periodo storico preso a riferimento ha inizio dalle squadre progenitrici ed arriva fino alla Sampdoria di oggi, usando come spartiacque l’anno di fondazione dell’Unione Calcio Sampdoria: il 1946.

 

In quell’anno infatti, dopo varie vicissitudini sociali e sportive, le squadre Sampierdarenese  e Andrea Doria diedero vita alla fusione delle due società, facendo nascere la squadra che – ancor oggi – calca i campi dell’attuale campionato di calcio di serie A: l’U.C. Sampdoria.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl