Snai – Euro 2016: il Belgio “vede” la semifinale, con il Galles quota 1,73

30/giu/2016 17.34.36 Snai Spa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Pronostici in favore della squadra del c.t. Wilmots, ma Bale è pronto per colpire ancora: quota 3,00 per una sua rete domani sera

MILANO – Secondo quarto di finale in programma domani sera allo stadio Pierre-Mauroy di Villeneuve-d’Ascq: il Galles, ultima squadra britannica ancora in corsa a Euro 2016, prova a rovinare la festa al Belgio che vede molto vicina la semifinale, con la vittoria al 90° minuto quotata 1,73 da Snai.

   Il Galles è una delle sorprese degli Europei: dopo aver vinto il gruppo di qualificazione a spese di Inghilterra, Russia e Slovacchia e aver eliminato l’Irlanda del Nord, farà affidamento principalmente a Gareth Bale per puntare allo step successivo nel tabellone del torneo. Il Galles vincente alla fine dei tempi regolamentari è quotato 5,50, il pareggio 3,50, mentre se si arriva ai tempi supplementari le quote diventano 25 per i gallesi e 8,00 per i belgi, in caso di ricorso ai calci di rigore la quota è 11 per entrambe.

   Come già accennato Gareth Bale è il punto fermo dell’attacco del Galles: l’attaccante del Real Madrid è già andato a segno tre volte durante Euro 2016, una sua quarta rete domani sera è quotata 3,00 ma è più probabile vedere in nuovo gol del belga Lukaku (2,35); gli altri marcatori più attesi sono Benteke e Batshuayi (2,75), Hazard e De Bruyne (3,00), Origi (3,25), Mertens e Carrasco (4,00).

   Il risultato dovrebbe sbloccarsi rapidamente: i quotisti Snai hanno calcolato quota 3,10 per il primo gol messo a segno entro i primi 15 minuti di gioco e si passa a 3,50 se la prima rete arriva tra il 16° e il 30° minuto di gioco, a 4,50 nella fascia 31-45, a 6,00 per 46-60, a 9,00 per 61-75 e a 10 dal 76° al 90° minuto e recupero. Quota 6,50 se la partita si chiude sullo 0-0.

   Le due formazioni vantano gli attacchi più prolifici di tutto il campionato europeo: con otto gol all’attivo il Belgio è il miglior realizzatore del torneo, una ulteriore marcatura domani (scommessa “segna gol squadra ospite”) è quotata 1,20, in caso di doppia realizzazione si arriva a quota 1,95. Il Galles vanta però sette reti all’attivo, un’altra marcatura contro i Diavoli Rossi è quotata 1,78. Le quote per la scommessa Under/Over 2,5 sono rispettivamente 1,60 e 2,20.

   L’ultimo “head to head” ha visto il Galles vincere per 1-0, i precedenti sono abbastanza in equilibrio: cinque vittorie per il Belgio, sconfitto in quattro occasioni, e tre pareggi, ma considerando le sole partite valide per i campionati europei i belgi non hanno mai vinto e il bilancio è di due pareggi e due sconfitte. La media reti per partita più alta è quella del Galles, 1,42 contro 1,33, entrambe le squadre hanno segnato almeno un gol nel 75% degli scontri diretti.

   Probabile formazione Galles (3-4-2-1): Hennessey; Chester, Williams, Davies; Gunter, Allen, Ledley, Taylor; Ramsey, Bale; Vokes. All. Coleman.

   Probabile formazione Belgio (4-2-3-1): Courtois; Meunier, Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Nainggolan, Witsel; Carrasco, De Bruyne, Hazard; Lukaku. All.: Wilmots

Milano, 30 giugno 2016

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl