Ritorna a Castrovillari il II Trofeo degli Aragonesi

05/ott/2016 10.54.51 Serenella Chiodi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

E' stato presentato, a Castrovillari, presso il Palazzo di città con una conferenza stampa, il II Trofeo degli Aragonesi che si terrà il 9 Ottobre prossimo, a Castrovillari, alle pendici del Parco Nazionale del Pollino, con un percorso tutto da scoprire intriso di emozioni e paesaggi mozzafiato. Organizzato dalla ASD CorriCastrovillari, è una vera e propria corsa di montagna afferente al campionato interregionale FIDAL, in cui la stessa organizzazione come dichiara il presidente, Gianfranco Milanese, lavora sul doppio fronte, sportivo e di promozione del territorio, avvolto da una vera e propria esplosione di natura e avventura.

 

Presenti al tavolo della conferenza, Gianfranco Milanese, Presidente della ASD CorriCastrovillari, Luigi Filpo, Presidente della Polisportiva del Pollino, Vincenzo Caira, Presidente FIDAL provinciale, Domenico Pappaterra, Presidente del Parco Nazionale del Pollino, Francesca Dorato, Vice Sindaco della città di Castrovillari. Ha coordinato i lavori, Serenella Chiodi. Dal medesimo tavolo, è emerso un coro unanime all'auspicio di un buon lavoro perché si possa sempre più arrivare ad avere un ritorno importante turistico ed economico per l'intero territorio. Milanese e Caira, inoltre, hanno puntato sul credere in questi eventi e avvicinare anche le più giovani fasce d'età per una buona educazione allo sport, a partire già dalle scuole che saranno un filtro per reclutare nuovi promettenti atleti.

Una scarica di adrenalina è prevista, quindi, per questa tanto attesa gara, che porta la città di Castrovillari alla ribalta delle luci interregionali poiché sarà la 6° e ultima tappa del Campionato di una specialità (corsa in montagna o Trail) riconosciuto dal CONI come Sport facente parte dell’Atletica Leggera

Profumi e colori del Pollino saranno parte integrante, quindi, di un percorso tutto da sentire con le gambe e con il cuore, a cui non si può proprio rinunciare. Le iscrizioni chiuderanno giovedi, 6 Ottobre, la cui previsione è di circa 300 iscritti provenienti da diverse regioni d'Italia, di cui si possono trovare info e regolamento sul sito internet www.corricastrovillari.it . Definito anche, il “percorso del cuore” per via della forma che sulla cartina ha assunto il tracciato dello stesso, vuole essere una esperienza sensoriale e sportiva con i suoi 13 km di strada da percorrere.

Questa corsa è il completamento degli obiettivi posti dalla Società per portare sempre più giovani verso la regina degli Sport tanto che, contestualmente, si terrà "Trofeo degli Aragonesi Kids", una gara dedicata ai ragazzi di tutte le età.

E’ partito, dunque il conto alla rovescia…3…2…1…Go!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl