Comunicato stampa: E’ Said Boudalia il re della 4° Maratona delle città del vino. Tra le donne primeggia Alexandra Fortin

08/ott/2012 18:11:58 Interlaced Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La 4a Maratona delle città del vino, evento podistico a cui hanno preso parte circa 600 atleti provenienti da diverse nazioni, ora ha il suo legittimo proprietario: il favorito Said Boudalia dell’Atletica Bioteknica Marcon ha, infatti, tagliato il traguardo con un tempo di 2.28.17. Al secondo posto è giunto Gianmarco Pitteri, Pool Sport Trieste, con un tempo di 2.42.17, mentre sul gradino più basso del podio è salito Niklas Kroehn con un tempo di 2.42.36. Per quanto riguarda le donne, invece, la regina di questa maratona è stata Alexandra Fortin, Jalmicco corse, con un personale che ha fatto fermare le lancette a 2.57.51, dietro a lei Italia Dalla Torre dell’Atletica Club Apicilia con 3.23.59 e Anna Parrella dell’Atletica Buja con 3.28.35.
 
La maratonina, invece, in cui brillavano parecchi nomi di spicco, se l’è aggiudicata Francesco Tamigi (Atletica Buja) con un tempo di 1.12.08, al secondo posto è arrivato Carlo Spinelli (Atletica Buja) con 1.14.12, mentre al terzo Stefano Gotti (Aldo Moro Paluzza) con 1.16.39. La maratonina femminile, invece, è andata a Susanna Vidoz (Olimpia Terrenzani) con un tempo di 1.29.33, seconda Juliana Driutti (CUS Udine) con 1.32.34, terza Federica QualiZza (GS Natisone) con un tempo di 1.38.11.
 
Questi i risultati sportivi della 4a edizione della Maratona delle città del vino, che ha visto gli atleti gareggiare per le vie degli otto paesi facenti parte dell’Associazione italiana delle città del vino (San Giovanni al Natisone, Buttrio, Premariacco, Cividale del Friuli, Prepotto, Dolegna del Collio, Corno di Rosazzo e Manzano), riuscendo a far scoprire degli squarci paesaggistici davvero invidiabili.
 
“E’ stato un onore per noi – spiega Michele Menotti, presidente dell’ASD Maratona delle città del vino – vedere che le adesioni raccolte, nonostante la nostra associazione abbia iniziato solamente quest’anno la sua attività, abbiano raggiunto un numero così elevato.” Inoltre, un buon numero di partecipanti ha aderito anche alle altre iniziative poste in essere durante questo evento: la Maratona del Gusto, tour enogastronomico tra i locali della zona per degustare prodotti tipici del territorio, e la Maratona fotografica, competizione tra fotografi amatoriali e professionisti che hanno seguito gli atleti per immortalarli durante la gara, hanno interessato e divertito oltre le aspettative.
 
L’appuntamento dunque, è per ottobre del prossimo anno, occasione in cui verrà rimesso in palio l’ambito titolo della nuova edizione della Maratona delle città del vino.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl