Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Arti Marziali Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Arti Marziali Tue, 24 Oct 2017 13:32:43 +0200 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/1 Nuova Palestra FBFight Torino Mon, 21 Aug 2017 17:36:04 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/446199.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/446199.html FBFight Torino FBFight Torino Il 13 maggio 2017 si è inaugurata la nuova sede di FBfight Torino.
Parecchie persone sono venute per vedere la palestra che ha le sue specializzazioni in PanantukanGrapplingKali Filippino, Brasilian Jiu Jitsu, MMA e altre tecniche per la  difesa personale ed il combattimento sportivo.
Una palestra dedicata specialmente alle arti marziali era una cosa nuova nella zona di Mirafiori, anche se la palestra FBfight ha avuto altre sedi sempre in questo quartiere.
La sua nuova sede è ora in Via Asuncion 15 vicino a Corso Unione Sovietica.
La palestra anche se non grandissima ha abbastanza spazio per chi desidera fare pratica nelle arti marziali elencate precedentemente.
Una palestra grandissima non è la cosa principale quando si desidera fare pratica con una disciplina marziale, quello che importa è lo spirito col quale ci si approccia a tale disciplina e si pratica la stessa oltre ad avere un maestro competente che insegna a livello professionale questadisciplina.
Fulvio Berno direttore tecnico di FBfight Arti Marziali Torino possiede queste abilità evidenziate dal suo vasto curriculum nelle arti marziali.

 

]]>
simple though very good Tue, 08 Aug 2017 14:31:35 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/444246.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/444246.html gendolavignaq gendolavignaq

image

 

Hey!

 

I've been looking for some info recently and I found that stuff, it is so good , just check it out open message

 

Wishes, Giuseppe Gendolavigna

 

From: pubblica [mailto:pubblica@comunicati.net]
Sent: Tuesday, August 08, 2017 7:31 AM
To: Gendolavigna@libero.it
Subject: Pls MSU

 

Evolution isn't just about survival - it's about reproduction. (Really, it's about the number of surviving offspring). So even if our survival weren't a major issue (let's say 100

 

Sent from Mail for Windows 10

 

]]>
Everything You Wanted to Know About Archery Tag Rules for Beginners Fri, 28 Jul 2017 04:01:09 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/442769.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/442769.html Archery Tag Equipment Archery Tag Equipment Playing adventure games has found its place among the masses due to the sheer spectacle it provides and the adrenaline boost the players get. Archery tag is such a great game that may make you feel more like Robin Hood or any other fictional comic book character. The game rules are quite easy and it can be played by anyone above 10 years of age. It tests the aiming of the participants and their ability to understand and prioritize the requirements for winning the game.

archery tag

The tag rules for beginners are easy to understand, though the execution part may depend on the participant himself as how much he has understand the key features of scoring. The game is played by shooting arrows towards two teams of 5 players each protecting a 5-point target. Scoring is done on the basis of arrows hitting the players, their cloths or the bow they are holding. The 5-point target is also important as the team with lesser number of targets knocked down is considered the winner after a short time span. A player who has got tagged or hit has to leave the play zone and wait for an opponent player to be out by his teammate, or if shoots down one of the opponents arrow.

Though the game is pretty straight-forward in playing, with safe equipments, player must take care of the bow and arrows used. The arrows are padded with foam and the chances of getting hurt are very less, but proper checking should be done before using them. Also the minimum distance of shooting must be maintained and no shooting is allowed in the safe zone. The bow used should be simple and no compound bow or crossbow is allowed in the game. If all these are taken care of, you can go hunting as much as you want.

]]>
day full of surprises Tue, 25 Jul 2017 12:34:46 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/442186.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/442186.html gendolavignaq gendolavignaq

 

Hi friend!

 

 

I'm so excited to tell you about yesterday that was full of pleasant surprises, just take a look at that continue reading

 

Hope this helps, Giuseppe Gendolavigna

 

Sent from Mail for Windows 10

 

]]>
look what I've found Tue, 25 Jul 2017 09:27:07 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/442159.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/442159.html gendolavignaq gendolavignaq

image

 

Greetings!

 

 

Look what I've just found on the web, that really cool, yeah, more info here open link

 

See you soon, Giuseppe Gendolavigna

 

From: pubblica [mailto:pubblica@comunicati.net]
Sent: Tuesday, July 25, 2017 2:27 AM
To: Gendolavigna@libero.it
Subject: I am Zeb Quinn

 

Take him for a walk, and refuse to stop to let him sniff or pee. Pick out three areas during the walk where he is allowed to pee. Get in to the routine, and he will take about 3 weeks to understand where his pee spots are. He will give up trying to pee every few feet, and instead start to walk purposefully to the next pee area.

 

You don't HAVE to let him stop to pee after you know he is just marking and not really needing to empty his bladder.

 

Sent from Mail for Windows 10

 

]]>
funny stuff Tue, 11 Apr 2017 13:44:12 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/428545.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/428545.html gendolavignaq gendolavignaq

Hello friend,

 

Please take a look at this cool stuff, it's so funny! I just couldn't stop laughing, check it out open link

 

 

Hugs, Giuseppe Gendolavigna

]]>
Venerdì 27 Gennaio Cristianodancemusic live @ Irving Plaza, New York - Featuring Andrea Galatá Wed, 25 Jan 2017 18:32:40 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/419205.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/419205.html Dogma Communication Dogma Communication

In allegato locandina e comunicato stampa su partecipazione dell'attore e ballerino italiano Andrea Galata' al concerto di Cristianodancemusic all'Irving Plaza di New York, con preghiera di pubblicazione e diffuzione.
sCordiali saluti,

DogmaCommunication
+1 3474221847
]]>
SEMINARIO INTERNAZIONALE ARTI MARZIALI - 1° VOLTA IN ITALIA A GENOVA ” Wed, 25 Jan 2017 11:41:29 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/419138.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/419138.html Roberto lerici Roberto lerici CONDOR COMBAT ACADEMY

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

affiliazione CSEN

Registrazione CONI n° 264533

Sede Via Latiro 2, Sestri Levante 16039 Genova Italia

Mail condorcombat@gmail.com 

www.condorcombatacademy.it 

 

Comunicato Stampa 

Genova  25 Gennaio 2017

 

 

“SEMINARIO INTERNAZIONALE ARTI MARZIALI

- 1° VOLTA IN ITALIA A GENOVA ”

 

Nei Giorni 11 e 12 Marzo 2017 in Via Bobbio 12

 presso “Naima Academy” dalle ore 9.00.

 

 

 

Condor Combat Academy con la collaborazione di Warriors Academy Defcon

organizza una due giorni internazionale  dedicata alle arti marziali da combattimento con il Master Jesus Moya per la prima volta in Italia .

 

L’argomento principale dello Stage saranno le tecniche dell’arte marziale filippina famosa in tutto il mondo con le sue innumerevoli applicazioni nello specifico

Panantukan Boxe Filippina, Kali  e tutto quello che concerne questa  antica e micidiale arte , applicata al combattimento reale e alla difesa personale .

 

Lo Stage e’ aperto a chiunque e non e’ necessaria nessuna preparazione particolare e sara’ ospitato negli spazi della Sede di Naima Academy  in Via Bobbio 12 .

Il costo di € 60 per due Giorni e di € 40 per un giorno .

Le prenotazioni o informazioni possono essere richieste direttamente a Roberto Lerici Presidente ed organizzatore dell’Evento al 328 0094676 .

 

 

 

www.robertolericikapap.com

 

www.condorcombatacademy.it

]]>
Comunicato stampa Wed, 14 Dec 2016 17:35:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/415312.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/415312.html gendolavignaq gendolavignaq Karate: Gara Internazionale Open Campania 
E' cominciato il conto alla rovescia per l'inizio dell'ottava edizione dell'OPEN CAMPANIA INTERNAZIONALE DI KARATE. La manifestazione che si svolgerà sabato 17 e domenica 18 presso il Palabutangas di Monteruscello(Na) , vedrà protagonisti i migliori atleti delle categorie giovanili, seniores, master e disabili, impegnati nella preparazione del debutto del karate alle Olimpiadi di Tokio 2020. In contemporanea si terrà la 13^ edizione del Memorial Cesare Baldini con la gradita presenza di numerose rappresentative estere e testimonial d'eccezione.(gg) INFO: www.opencampania.org
]]>
Kick boxing: Daniel Borsei è il nuovo Campione del Mondo dell’ASD Fight Club Team Frasca di Cori Thu, 03 Nov 2016 18:23:35 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/410787.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/410787.html comune di cori comune di cori  

Il sedicenne fighter corese è salito sul gradino più alto del podio ai recenti Campionati Mondiali Unificati di Arti Marziali WTKA/WKA 2016 nella specialità Kick Light categoria Junior -84 kg. Medaglia di bronzo per il tredicenne compagno di squadra Denis Balan nella specialità Kick Light categoria Cadetti -47 Kg.

Daniel Borsei è il nuovo campione del mondo di kick boxing – specialità Kick Light categoria Junior -84 kg. Il sedicenne fighter corese dell’ASD Fight Club Team Frasca è salito sul gradino più alto del podio ai recenti Campionati Mondiali Unificati di Arti Marziali WTKA/WKA 2016 svolti in Toscana dal 25 al 30 Ottobre presso il Carrara Fiere di Marina di Carrara. Una storia che continua per l’ASD Fight Club Team Frasca di Cori. Daniel infatti è allenato dal Maestro Michele Frasca, anche lui campione del mondo nel 2006 e 2007, mentre nel 2015 e 2016 era toccato a Matteo Filippi. Una squadra dove spicca anche Sara Pistilli, Campionessa Italiana in carica nella categoria Cadetti 13/15 sia nel Light Contact che nel Kick Light.

Altra soddisfazione è giunta dalla specialità Kick Light categoria Cadetti -47 Kg dove il tredicenne Denis Balan è riuscito a conquistare la medaglia di Bronzo dopo una durissima finale per il 3° e 4° posto.  Al rientro Daniel e Denis sono stati accolti trionfalmente da tutto lo staff della Fight Club con una festa a sorpresa organizzata per loro nella palestra il Tempio delle Arti Marziali Fight Club, da diversi anni ormai fucina di talenti che si stanno affermando in ambito nazionale e internazionale portando in alto il nome di questo sport, il proprio e quello dei maestri e non ultimo quello di Cori.

L’evento mondiale come sempre ha registrato numeri da record. Hanno aderito oltre 50 federazioni internazionali e partecipato circa 5.000 atleti. Su un’area di 2000 mq sono stati allestiti una ventina di tatami e tre ring sui quali si sono svolti i combattimenti in numerose discipline e categorie. Dopo le operazioni preliminari di peso e registrazione, mercoledì; giovedì pomeriggio sono iniziate le varie gare di qualificazione, precedute la mattina dalla cerimonia di inaugurazione con la sfilata delle delegazioni sul lungomare. Domenica invece si sono svolte le finali.

Marco Castaldi

 

Addetto Stampa & OLMR

]]>
Michael Phelps Is Married! Thu, 27 Oct 2016 03:57:58 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/410084.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/410084.html Aliceloo Aliceloo

Michael Phelps did a whole lot more than just win gold medals this summer.

 

E! News can confirm the Team USA athlete married his fiancé Nicole Johnson all the way back on June 13 in Maricopa County, Ariz.


Image result for Michael Phelps marriage

                                  Photo:OKDRESS

 

The marriage license was issued June 9, 2016. According to TMZ, who first broke the news, the wedding was officiated by Michael's agent and longtime friend Peter Carlisle.

 

 On the actual wedding day, Nicole cryptically posted on social media, "Such a memorable night with my lil fambam."

 

In the weeks and months leading up to the romantic ceremony, Nicole shared a few details of what fans could expect on the big day. As it turns out, the proud mom appears to have left one big point out: The celebration had already occurred.

 

"It'll be small and intimate for the wedding, and then we're throwing a massive bash for everyone in the states," she shared with Access Hollywood. "I've been planning as we've been leading up to this, so I think I have the wedding in order and now it's on to the party for the fun."

 

With Michael retired from swimming, the couple is now focused on spending even more time together as a family.

 

The pair welcomed a baby boy named Boomer Phelps in May. In just a matter of months, he has already experienced his first Olympics and met more than a few famous faces.

As for mom and dad, they are also excited to enjoy the next chapter of their lives as husband and wife.

 

"Now we get to have fun," Nicole shared with Cosmopolitan. "We get to enjoy parts of life that everybody gets to on a daily basis that we had to step away from so Michael could go and do what he needed to do."

 

She added, "We're still learning what date night is and we're balancing with Boomer. We love going to dinner. We love being home and cooking together. We're homebodies."

 

Congratulations to the couple on their special day.

 

You may also like: shop wedding dresses online

 

]]>
Sabato 8 ottobre: Qi Gong e Taijiquan per l'anteprima degli Incontri di lettura a voce alta Wed, 05 Oct 2016 10:28:36 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/407421.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/407421.html RdV RdV Sabato 8 ottobre alle 16,00,  VILLA PIGNATELLI, Napoli
Anteprima della X Edizione degli Incontri di lettura… a voce alta

PASSIONI è il tema della decima edizione degli “Incontri di lettura…a voce alta”, la rassegna promossa dalle associazioni culturali A Voce Alta e Soup, a Napoli dal 24 al 29 ottobre.

Si parte con un’anteprima Sabato 8 ottobre alle 16,00, a VILLA PIGNATELLI, per vivere una TRANQUILLA PASSIONE: lezione dimostrativa gratuita aperta al pubblico di Qi Gong e Taijiquan condotte dai maestri Frederic Cabaz e Michelangelo Fedi.

A seguire alle 17,30, si discuterà degli equilibri tra corpo e mente in una tavola rotonda con Marina Risi, Rosario Savino, Frederic Cabaz e Michelangelo Fedi.

I quattro protagonisti fanno capo alla SIPNEI (Società Italiana di Psico Neuro Endocrino Immunologia) di cui fanno parte Rosario Savino, specialista in Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell’Adolescenza e in Psicoterapia Psicoanalitica infantile e della coppia (ASNE-SIPSIA), nonchè musicoterapeuta. La dottoressa Marina Risi è medico chirurgo ginecologo della P.NE.I.


La lezione dimostrativa di Taiji e Qi gong sarà tenuta dall’istruttore Michelangelo Fedi dell'APS Italy Chen Xiaojia, di cui è presidente la Maestra Carmela Filosa caposcuola dello stile Chen Xiaojia. Si tratta dello stile più antico e integro di Taijiquan, di cui la Maestra Filosa è discendente di XIII generazione. Il maestro Frederic Cabaz esperto i Zhan Zhuang Qi Gong  appartenente al lignaggio del prof. Yu Yong Nian e praticante di meditazione Vipassana da oltre dieci anni.

Il calendario completo della rassegna, con tutti i protagonisti e gli appuntamenti, sarà presentato il 20 ottobre alle 11,30 a Villa Pignatelli nel corso della conferenza stampa.

Ingresso gratuito:
Infoline +39 329 1399296; +39 339 1144572
www.avocealta@virgilio.it
www.incontridiletturaavocealta.com – info: incontridiletturaavocealta@gmail.com
www.facebook.com/Incontridiletturaavocealta2015

]]>
Il Maestro Mario Rama e la nuova sede all'Air Sporting Club Olbia Sat, 17 Sep 2016 15:12:55 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/405533.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/405533.html maria pintore maria pintore Dal 1999 il  Team del Maestro Mario Rama rappresenta per il territorio un punto di riferimento importante nell'ambito delle Arti Marziali e della preparazione fisica.  Ora grazie alla nuova collaborazione con l'Air Sporting Club di Olbia, il Maestro Rama ha aperto la sua nuova e attrezzatissima sede presso il club sito ad Olbia in  Via dei Tornitori

 "Sono orgoglioso e onorato di questo nuovo grande progetto sportivo insieme a professionisti  come Mara Campus , Giampiero Campus e Antonello Chighine , sono stato accolto a braccia aperte" dice il Maestro Rama, " Si tratta di un riconoscimento importante che mi emoziona e gratifica. "

Il Team dispone di 260 metri quadri di spazio utile con  Ring regolamentare, spazio allenamento dedicato ai bambini e ai ragazzi, con oltre 180 metri quadri di Tatami in gomma anti trauma  utile per tutti i tipi di allenamento.

 In programma fra le novità i corsi di Cross Combat un allenamento innovativo per tutti basato sulla preparazione atletica per potenziare rassodare e rinforzare con allenanti avanzati; si tratta di una tipologia di allenamento molto particolare, utilizzata  dalle migliori scuole di arti marziali.  Anche in questa nuova sede il Maestro Rama offrirà la possibilità di  seguire le nuove lezioni di difesa personale adatta a tutti . Non mancheranno gli incontri con i più famosi campioni della disciplina. Il Maestro Rama collabora spesso con  professionisti quali Giorgio Petrosyan, campione della Muay Thai e K-1  e Alessio Sakara campione  nella divisione dei pesi mediomassimi nella federazione statunitense Bellator MMA, noto anche al pubblico televisivo per le sue apparizioni durante programmi di grande ascolto.

 Ultima novità : la presenza del Maestro Rama ,  ogni martedì alle ore 16.30 presso gli studi radio / televisivi di  Radio Internazionale  e 5 stelle Sardegna  per  la realizzazione di puntate dedicate alla difesa femminile e alle arti marziali con la possibilità di vedere le azioni sportive  anche in diretta tv.

 

 

]]>
Enjoy a World of Possibility with Carbon Products Tue, 28 Jun 2016 10:59:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/397200.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/397200.html aldisrou aldisrou June 13, 2016 –

For years, Carbon Speed Cycle (CSC) has been planning, creating, and perfecting the mountain bikes. This varied playground has offered it the perfect proving views for all kinds of riding. Whether you're looking for the vital race machine with carbon MTB wheels, an all-mountain bicycle, or a dependable all-rounder for weekly thrills, CSC builds outstanding bicycles to fit your riding method. The basis of any bike is its frame. At CSC, experts fixate over perfecting the frame geometry and maximizing suspension to attain the celebrated ride quality they are renowned for. As riders themselves, they desire to make the finest bikes across the world. From classic adventures to the world cup racing, the bikes are created for citizens who adore the ride.

In order to smoothen out jagged bumps or trail elements, amplify traction, and offer the rider better control, many contemporary bikes show suspension. But, numerous suspension systems undergo drawbacks like "bobbing" (where the suspension is compressed by the chain forces as the rider pedals), "brake jack" (when the suspension gets stiffened throughout braking), and "falling rates" (where the suspension is rigid at the start of travel, but gusts through the remaining time of the travel and drops callously). CSC tunes and optimizes your suspension systems and the carbon rim to shun these problems and give precise performance to every bike's anticipated use.

To go with the superb set of carbon road bike wheels, a great bicycle frame has to be light and tough, as well as rigid in a number of areas and yielding in others. Bike makers use a diversity of methods and materials to try to realize these objectives and bring value to bikers. Using widespread treatment of tube forms and working with superior carbon fiber processes put CSC at the vanguard of frame building. CSC doesn't dumb down the frame substances within a known bike platform, the identical materials prepared from carbon or aluminum exists in the top-of-the-line bike models found in the more inexpensive categories.

Carbon Speed Cycle
902, No.5588, cao'an road, anting town, jiading area,
Shanghai, 201805, china
888-555-8890
helin@gmailusa.com
http://www.carbonspeedcycle.com/
902, No.5588, cao'an road, anting town, jiading area,

]]>
ASI Sardegna sceglie i defibrillatori DAE HeartSine e firma una convenzione con Muay Thai Combat Cagliari. Fri, 06 May 2016 11:32:47 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/391673.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/391673.html Press Office About Solution Press Office About Solution

È stato compiuto un altro importante passo avanti per la cardio-protezione dello sport nel territorio sardo: ASI SARDEGNA, infatti, ha scelto HeartSine per la sicurezza dei propri affiliati.


Il raggiungimento di tale accordo ha siglato la partnership tra Muay Thai Combat Cagliari, rivenditore HeartSine e azienda leader nel settore delle arti marziali e degli sport da combattimento in Sardegna, e Roberto Garau, Presidente ASI SARDEGNA, per la promozione della cultura della defibrillazione precoce nello sport.

“Siamo orgogliosi di aver coinvolto ASI SARDEGNA in quello che è il più grande progetto di cardio-protezione esistente oggi nella nostra isola! ASI è un pilastro dello sport nella nostra regione e abbiamo voluto sin da subito puntare sulla loro collaborazione. Possiamo dire di aver trovato in Roberto Garau e Corrado Pani (Comitato ASI Cagliari e Gallura) due persone molto sensibili su questo tema, a prescindere dagli obblighi di legge, e molto decise a cercare la miglior qualità in circolazione in materia di defibrillatori.” – ha dichiarato lo staff di Muay Thai Combat Cagliari.

ASI (Associazioni Sportive e Sociali Italiane) è uno dei più importanti e rappresentativi Enti di Promozione Sportiva della Sardegna riconosciuto dal CONI . Leader nel settore delle arti marziali, del motocross e del basket, e presenza costante in tutti i restanti settori sportivi, questa convenzione con ASI ha reso ancor più efficace la diffusione capillare della cultura della cardio-protezione in tutto il territorio dell’isola.

Difatti, oltre 200 associazioni sportive ASI sarde si stanno preparando ad adeguarsi alle ultime normative in materia (Decreto Balduzzi) che le obbligano ad installare un defibrillatore DAE all’interno dei propri impianti sportivi entro il 20 Luglio 2016: grazie alla convenzione stipulata, tramite Muay Thai Combat Cagliari avranno a disposizione un canale d’acquisto a condizioni agevolate e, non ultima, la possibilità di dilazionare la spesa, punto di estrema rilevanza per tutte le associazioni sportive senza scopo di lucro.

“Operiamo in Sardegna nel settore dello sport da oltre due anni e conosciamo molto bene le problematiche delle piccole ASD (Associazioni Sportive Dilettantistiche, NdR). Occuparsi di cardio-protezione non può essere un mero business ed è impossibile, per noi, non pensare alle realtà di piccole dimensioni. Lo staff ASI condivide con noi questa posizione, così abbiamo potuto gettare le basi affinché l’eccellenza di HeartSine possa entrare in ogni palestra del nostro territorio.” – ha spiegato Gabriele Iscaro, uno dei proprietari di Muay Thai Combat Cagliari.

I samaritan PAD della HeartSine, infatti, sono, attualmente, i migliori defibrillatori semiautomatici esterni disponibili sul mercato. Sono gli unici in grado di offrire al cliente i più alti standard di operatività, una garanzia di ben 10 anni e i minori costi di manutenzione tra tutti i dispositivi concorrenti. I defibrillatori HeartSine rappresentano il prodotto ideale per tutti coloro che non vogliono scendere a compromessi in materia di sicurezza, qualità e prevenzione.

La partnership con ASI prevede, tuttavia, anche un progetto di promozione-formazione inerente alla cardio-protezione e all’importanza della defibrillazione precoce in caso di arresto cardiaco.

“Siamo fermamente convinti che nessun obbligo di legge possa tradursi in maggior sicurezza senza una conoscenza diffusa di queste tematiche e senza l’acquisizione di una determinata consapevolezza di esse. HeartSine è l’unico produttore al mondo che insiste su questo concetto da più di 50 anni. Siamo fieri di far parte della loro squadra e siamo ancor più fieri che ASI SARDEGNA abbia abbracciato la nostra mission. Assieme a loro siamo fermamente convinti di poter sviluppare un lavoro di promozione-formazione davvero molto incisivo.” – ha spiegato lo staff di Muay Thai Combat Cagliari.

Rivolgendosi a Muay Thai Combat Cagliari e a tutti i referenti di ASI Sardegna, per l’appunto, si potranno ottenere tutte le informazioni desiderate sui defibrillatori HeartSine, sul loro funzionamento e sulla convenzione esistente per il loro acquisto.

 

]]>
Andrea Galatà e Chiara De Caroli Migliori Attori protagonisti ai Rome Web Awards Mon, 25 Apr 2016 21:48:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/390524.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/390524.html Dogma Communication Dogma Communication

Buonasera,

In allegato comunicato stampa Andrea Galatà e Chiara De Caroli Migliori Attori Protagonisti ai Rome Web Awards 2016, con preghiera di pubblicazione e diffusione.

 

Cordiali saluti,

DogmaCommunication

+39 329 6682797

]]>
La Nazionale Italiana di sport chanbara si riunisce in vista del Campionato Europeo Tue, 12 Apr 2016 13:57:23 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/389175.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/389175.html Nino Ragosta Nino Ragosta COMUNICATO STAMPA

BENEVENTO: RADUNO NAZIONALE ITALIANA DI SPORT CHANBARA

 


Si è svolto Domenica 10 aprile presso il Palatedeschi di Benevento il raduno della Nazionale Italiana di Sport Chanbara in vista del Campionato Europeo che si svolgerà a Parigi il 6-7-8 maggio prossimo. Il raduno è stato a porte chiuse per meglio svolgere la preparazione. Tale iniziativa è stata organizzata dall'ASD TKD Iaccio di Benevento della Maestra Loredana Iaccio coordinata dal Delegato Provinciale FESCI di Benevento Cosimo De Vita. Al raduno hanno partecipato atleti provenienti dall'Emilia Romagna, dalla Campania, dalla Puglia e dalle Marche.

Hanno assistito agli allenamenti il Sindaco del Comune di Benevento il Dott. Fausto Pepe, il Consigliere con Delega allo Sport il Dott. Rino Caputo, la Dirigente della Provincia Dott.ssa Piera Martinelli che sono rimasti affascinati dalla spettacolarità di questa disciplina marziale giapponese che non avevano mai visto e che insieme al Segretario Generale FESCI Mario Baldi hanno programmato di fare il 14°Campionato Italiano di Sport Chanbara nella Città di Benevento. Presenti oltre agli amministratori locali i Dirigenti Federali il Presidente della Fesci Giovanni Desiderio, il Consigliere Nazionale Antonio Di Nicola, i Responsabili Nazionali della Promozione e dei Progetti Angela Evangelista, Sonia Doto e Pierfrancesco Coscia. Alla Manifestazione sono intervenuti anche i 4 ragazzi risultati i migliori del Progetto scuola sulla disciplina del Chanbara fatto presso il Liceo Sportivo di Benevento accompagnati dal professore Gianfranco Capacchione  che sono stati premiati dalla Federazione con un medaglione.


 


]]>
La webseries La Linea dei Topi conquista i Rome Web Awards con la seconda stagione - tutte e nomination Thu, 07 Apr 2016 00:06:55 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/388534.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/388534.html Dogma Communication Dogma Communication
In allegato comunicato stampa, con preghiera di pubblicazione e diffusione.

Cordiali saluti,

DogmaCommunication

+39 3296682797
]]>
Muay Thai Combat Cagliari rivenditore dei defibrillatori DAE HeartSine Wed, 02 Mar 2016 17:56:44 +0100 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/384867.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/384867.html Press Office About Solution Press Office About Solution

Muay Thai Combat Cagliari, negozio di arti marziali in via Satta n. 52 a Cagliari, ha abbracciato la mission di emd118 e di Simona Buono diventando rivenditore ufficiale dei defibrillatori DAE HeartSine.

Muay Thai Combat Cagliari, negozio di arti marziali in via Satta n. 52 a Cagliari, nacque 2 anni fa grazie a Silvia Locci e Gabriele Iscaro. L’attività prese vita allo scopo di soddisfare qualsiasi necessità di tutti coloro che amano gli sport da ring e non solo.

All’interno del negozio, infatti, è possibile trovare le ultime novità in materia di abbigliamento Muay Thai e MMA delle migliori marche thailandesi, brasiliane ed americane.

Lo store di Cagliari, di oltre 100 metri quadrati di superficie, è diventato sin da subito il punto di incontro per gli amanti delle discipline degli sport da combattimento grazie, appunto, alla vasta gamma di prodotti di qualità messi a disposizione della propria clientela e alla cordialità, simpatia e gentilezza dei suoi proprietari.

Inoltre, da pochi giorni Silvia e Gabriele, abbracciando la mission di emd118 e della sua referente per la Sardegna, Simona Buono, hanno deciso di diventare rivenditori ufficiali dei defibrillatori semiautomatici esterni della HeartSine, i DAE più resistenti disponibili sul  mercato (indice di protezione IP56) e gli unici con garanzia di ben 10 anni.

“Siamo orgogliosi  di poter diffondere la filosofia e i prodotti della HeartSine all’interno del nostro ambiente di riferimento, offrendo un prodotto di alta qualità al giusto prezzo a tutti gli amanti del nostro settore” – hanno puntualizzato Silvia e Gabriele.

“Siamo fermamente convinti che tutti coloro che facciano impresa abbiano la responsabilità di restituire alla società una parte di ciò che è stato concesso loro dalla comunità stessa attraverso un contributo che la possa rendere in qualche misura migliore di prima.” – hanno aggiunto.

“Per questo motivo abbiamo deciso di promuovere la diffusione dei defibrillatori DAE HeartSine all’interno dei nostri canali, condividendo appieno la filosofia aziendale di emd118 e l’etica lavorativa di Simona Buono, referente per la Sardegna dei defibrillatori della casa madre irlandese. In loro abbiamo trovato la stessa attenzione alla qualità del servizio e all’informazione che da sempre ci impegniamo ad elargire ai nostri clienti.”

Per chi ancora non lo sapesse, i defibrillatori semiautomatici esterni sono gli unici dispositivi in grado di salvare una persona colta da arresto cardiaco improvviso. Infatti, soltanto intervenendo tempestivamente e mediante l’utilizzo di un DAE è possibile ripristinare nel cuore del malcapitato una frequenza cardiaca normale.

In italia, sono circa 70.000 le persone che muoiono a causa di un arresto cardiaco in un periodo di 12 mesi: una ogni 8 minuti circa. Diffondendo in maniera capillare i defibrillatori automatici (o semiautomatici) esterni su tutto il territorio nazionale si potrebbero salvare migliaia di vite ogni anno.

]]>
Difesa personale femminile: il corso per sole donne Tue, 13 Oct 2015 15:40:57 +0200 http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/371086.html http://comunicati.net/comunicati/sport/arti_marziali/371086.html SporTorino SporTorino Visita la sezione dedicata "Difesa Personale Torino" su SporTorino.com



Piccole donne dalla grande forza. Erica Ghi e Giada Allera sono rispettivamente un’impiegata amministrativa  di 22 anni e una studentessa all’ultimo anno di giurisprudenza di 23. Appassionate di arti marziali, hanno iniziato a praticare il Taj Jutsu sette anni fa e, dopo un lungo percorso di crescita personale, hanno conseguito la qualifica di istruttrici nella scuolaHiden Ryu della Polisportiva Jolly Vinovo.

“Nel corso degli anni, – ha spiegato Giada - abbiamo riscontrato la volontà di molte donne di voler praticare un’arte marziale, senza però avere il tempo sufficiente per un impegno costante. Quindi abbiamo semplificato il programma tecnico, focalizzato l’attenzione sulla sicurezza soprattutto a valle degli effetti positivi ottenuti durante la pratica del Taj Jutsu. Siamo pronte per trasmettere le nostre conoscenze ad altre donne con passione.”

Così è nato il corso di difesa personale rivolto esclusivamente alle donne di Torino e dintorni. La difesa personale può essere praticata da chiunque e non ha nulla a che vedere con l’addestramento a “mosse sleali” come calci nei genitali, dita negli occhi e morsi.

Sentirsi sicure per stare meglio. “Praticare un corso di difesa femminile è, innanzitutto, un modo per tenersi in forma, – ha continuato Giada - fare movimento e scaricare lo stress giornaliero. Durante le lezioni si svolgono esercizi aerobici, di tonificazione, rafforzamento muscolare. Le tecniche apprese sono semplici ed efficaci fini a percepire una maggiore sicurezza in sé stesse, infine vengono affrontati esercizi specifici per aumentare l’autostima, l’autocontrollo, la capacità di stare in gruppo e superare i propri limiti e le proprie paure.”

“I primi risultati arrivano dopo pochi mesi di pratica. La nostra aspirazione è quella di riuscire a creare un ambiente sereno, di fiducia e d’amicizia, adatto a sviluppare un forte spirito di gruppo tra le praticanti.”

Prevenzione e rispetto. Per acquisire sempre più fiducia nelle proprie capacità fisiche e nella propria forza mentale. Per raggiungere una maggiore consapevolezza del proprio valore in ogni contesto della vita quotidiana e di relazione, dal lavoro alle mura di casa. Per promuovere la cultura del rispetto e per prevenire qualunque forma di violenza, fisica o morale, sulla donna.

]]>