Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Varie Thu, 24 Jan 2019 05:24:57 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/1 Riparte il nuovo anno con le azioni di riforma sociale della Campagna del CCDU Wed, 23 Jan 2019 19:16:17 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/518546.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/518546.html Riforme Sociali Riforme Sociali

I  volontari romani del CCDU hanno raggiunto centinaia di  persone informandole  sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi.

 

 

Sabato 19 Gennaio 2019 nuovo appuntamento a Cornelia in via Boccea, zona nella quale sono state raggiunte oltre 300 persone con gli opuscoli gratuiti sugli ansiolitici, psiocofarmaci, psicostimolanti, regolatori dell’umore, antipsicotici e antidepressivi.

In Italia 11 milioni di persone, tra cui bambini ed adolescenti, assumono psicofarmaci.  Se un bambino a scuola non apprende bene, oggi non lo si aiuta più cercando di capire quale potrebbe essere la sua difficoltà, ma lo si etichetta con qualche tipo di strana malattia inventata e gli si somministrano queste famigerate droghe legali. 3 miliardi e 300 milioni di euro all'anno incassano le case farmaceutiche con questo ed altri raffinati stratagemmi. Che importa se poi gli effetti collaterali sono tantissimi e mortali. Ecco, per esempio, quelli per gli antidepressivi di nuova generazione:

Agitazione, Forte irrequietezza, Ansia, Strani sogni, Confusione, Fissazioni, Intontimento, Allucinazioni, Mal di testa, Attacchi di cuore, Ostilità, Ipomania (eccitazione esagerata), Impotenza, Insonnia, Perdita di appetito, Manie, Perdita di memoria, Nausea Attacchi di panico, Paranoia, Episodi psicotici, Irrequietezza, Attacchi apoplettici, Disfunzioni sessuali, Perdita di peso, Sintomi depressivi dopo l'interruzione dell'assunzione.  

Ci sono poi  pensieri o comportamenti suicidi e comportamenti violenti, Ricordiamo, infatti, che dietro a tutte queste morti violente, a questi scoppi improvvisi di follia omicida il più delle volte ci sono i famigerati psicofarmaci. E' diventato veramente vitale informarsi e non ingerire nulla, anche se è stato consigliato da un medico, se prima non si è letto il foglio informativo che lo accompagna.

Questo è il sito giusto: www.ccdu.org.

 Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus, è un'organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale.

Con questo in mente, nel 1969 gli Scientologist fondarono il Citizens Commission on Human Rights (CCHR, in Italia CCDU, Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani), un ente di tutela che indaga ed espone le violazioni psichiatriche dei diritti umani. Oggi il CCHR è una forza a livello mondiale che lavora attivamente per eliminare i trattamenti brutali, le pratiche criminali e le violazioni dei diritti umani nel campo della salute mentale. Ha contribuito a far promulgare più di 150 leggi che proteggono le persone da pratiche abusanti e coercitive nel campo della salute mentale.

 

 

]]>
Stand dei Diritti Umani in piazza Cavour per la Giornata della Memoria Wed, 23 Jan 2019 17:39:30 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/518539.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/518539.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

Domenica 27 gennaio, in occasione della giornata mondiale in memoria delle vittime dell’olocausto, i volontari dell’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus della sezione di Pordenone saranno presenti con il proprio stand in piazza Cavour a Pordenone dalle ore 10 alle 16.

 

I volontari esporranno materiali informativi gratuiti, quali brochure, DVD ed opuscoli contenenti i 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani enunciata dalle Nazioni Unite nel 1948.

 

Lo scopo dell’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus è quello di diffondere la conoscenza dei Diritti Umani e ciò è reso possibile grazie al contributo della Chiesa di Scientology che fornisce i materiali ed il cui obbiettivo è racchiuso nelle parole del suo fondatore L. Ron Hubbard: “I Diritti Umani devono diventare una realtà, non un sogno idealistico”.

]]>
A Roma e in tutto il mondo si celebrano i Diritti Umani Wed, 23 Jan 2019 03:05:19 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/518186.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/518186.html Celebrity Centre Firenze Celebrity Centre Firenze Il 10 dicembre 2018 si è celebrato il 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo (UDHR). Con i suoi 30 diritti fondamentali condivisi da tutta l’umanità, la UDHR rimane il principale documento mondiale sui diritti umani. Tuttavia, pochi possono nominare anche solo alcuni dei 30 diritti sanciti nel documento! E a sette decenni dalla sua adozione da parte delle Nazioni Unite, le violazioni dei diritti umani abbondano.

Uniti per i diritti umani e il suo programma per i giovani, Youth for Human Rights International (Gioventù per i Diritti Umani), durante tutto l'anno scorso, hanno lavorato per creare una cultura in cui questi diritti possano essere una realtà per ogni membro della famiglia umana. In onore della celebrazione del 70° anniversario, migliaia di volontari hanno diffuso la conoscenza dei diritti umani con conferenze, petizioni, marce e eventi pubblici nelle città di tutto il mondo.

"Comprendere questi diritti è il primo passo per fare in modo che siano garantiti per tutti", afferma Ruslan Khusainov, direttore esecutivo di United for Human Rights. "Insegnanti e leader civici riferiscono che, semplicemente educando i giovani ai loro diritti e alla loro responsabilità di difendere e proteggere i diritti degli altri, vedono notevoli cambiamenti negli atteggiamenti: meno bullismo e una maggiore cooperazione e responsabilità".

I punti salienti della giornata dei diritti umani di quest'anno hanno incluso:

·         Un simposio nel Palazzo di Montecitorio, sede del parlamento italiano, patrocinato dalla Camera dei Deputati, dai Municipi di Roma e da altre 17 città.

·         In 15.000 hanno partecipato alla marcia dei giovani per i diritti umani a Lucknow, in India.

·         Uniti per i diritti umani ha contribuito all'organizzazione di una conferenza presso l'ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra, ospitato dalle missioni diplomatiche delle Nazioni Unite di Estonia, Finlandia, Filippine e Slovacchia.

·         Youth for Human Rights, a Sacramento in California, ha incontrato legislatori e funzionari parlando della necessità di un'educazione ai diritti umani, per renderla obbligatoria in tutte le scuole della California.

·         Una marcia denominata "Stand Up for Human Rights" a Washington DC, con inizio al Lincoln Memorial.

Inoltre si sono tenute marce, petizioni, stand e workshop in tutto il mondo: Afghanistan, Bangladesh, Cile, Colombia, Costa Rica, Costa d'Avorio, Germania, Guatemala, Haiti, India, Liberia, Messico, Nepal , Nigeria, Pakistan, Sri Lanka, Svizzera, Togo, Uruguay, Venezuela e in tutti gli Stati Uniti.

L'istruzione è il fondamento e il catalizzatore per cambiare lo stato dei diritti umani nel mondo, ma gli educatori hanno bisogno di materiali e strumenti efficaci che possono usare per incorporare facilmente i diritti umani nei loro programmi di studio. United for Human Rights soddisfa questa esigenza con video, opuscoli e guide per gli educatori, corsi online sui 30 articoli dell'UDHR e formazione online virtuale disponibile tramite un app per iPad.

“Uniti per i Diritti Umani” e “Gioventù per i Diritti Umani” sono programmi sostenuto dalla Chiesa di Scientology, fondata da L. Ron Hubbard. Sono attivi a livello internazionale organizzando convegni (il più recente a New York nel Palazzo di Vetro della Nazioni Unite) e lezioni sui Diritti Umani nelle scuole elementari, medie e superiori, allo scopo di diffondere la conoscenza della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo approvata dall’ONU nel 1948.

Il fondatore della Chiesa di Scientology, L. Ron Hubbard, ha affermato: “I Diritti Umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico".

]]>
Le droghe sono un problema sociale, Scientology fa qualcosa a riguardo Wed, 23 Jan 2019 02:42:48 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/518181.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/518181.html Celebrity Centre Firenze Celebrity Centre Firenze

Questa settimana i volontari della Chiesa hanno distribuito a Firenze, Lucca e Viareggio centinaia di opuscoli informativi sui pericoli delle droghe. Negli opuscoli, destinati ai giovani e non solo, sono contenute informazioni molto dettagliate sugli effetti negativi delle sostanze stupefacenti. Lo scopo è di far sì che i giovani evitino di cadere nella trappola della droga, e magari di convincere a smettere chi ha già cominciato a farne uso.

Le canzoni, i film, la tv, la radio, i giornali, per non parlare di internet, sono ormai pervasi da una propaganda che tende a far percepire il consumo di certi tipi di droga come “normale”. La commercializzazione in grande stile della “Cannabis light” fa parte di questa strategia globale: far accettare l’uso di cannabis allo scopo di aver pronta una nuova generazione di clienti quando la marijuana verrà legalizzata.

Lo scopo di “Un Mondo Libero dalla Droga” è quello di arrivare a informare i giovani prima che lo facciano gli spacciatori o i loro coetanei che già fanno uso di stupefacenti. Il Celebrity Centre della Città di Firenze, Chiesa di Scientology, sta da anni sostenendo “Un Mondo libero dalla Droga”, organizzando eventi pubblici e lezioni nelle scuole. A partire dal 2015 i volontari della campagna hanno tenuto lezioni a migliaia di ragazzi toscani delle scuole medie inferiori e superiori.

Gli opuscoli mettono anche in guardia sui metodi che usano gli spacciatori per diffondere le sostanze stupefacenti, proponendole come "innocue", "di moda", "curative", ecc.Gli opuscoli mettono anche in guardia sui metodi che usano gli spacciatori per diffondere le sostanze stupefacenti, proponendole come "innocue", "di moda", "curative", ecc.

Tutti gli opuscoli sono consultabili anche sul sito it.drugfreeworld.org

La Chiesa di Scientology, fin dalla sua fondazione negli anni ’50 del secolo scorso, ha subito riconosciuto che la droga e l’alcol fossero una delle principali cause della spirale discendente che sta portando il pianeta alla degradazione. Il suo fondatore, L. Ron Hubbard, ha spesso condannato l’uso di droga nei suoi scritti, spiegando in dettaglio quali siano gli effetti invariabilmente negativi sul corpo e sulla mente degli individui.

“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

]]>
Le Banche vendono i nostri debiti, il fisco paga. Confedercontribuenti, li denunciamo per evasione fiscale. Tue, 22 Jan 2019 11:05:44 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/518113.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/518113.html Mariangela Palmisano Mariangela Palmisano
Confedercontribuenti - Ufficio Stampa Nazionale
Via Sardegna, 29
Roma tel. 3701219988 ufficio stampa 


Le Banche vendono i nostri debiti, il fisco paga. Confedercontribuenti, li denunciamo per evasione fiscale.




Il nuovo business delle Banche costa caro ai contribuenti italiani e ancora di piu’ ai clienti delle stesse. Il Presidente di Confedercontribuenti Carmelo Finocchiaro denuncia una situazione ormai insostenibile dovuta ad una legislazione favorevole al mondo della speculazione finanziaria, che fa fare utili agli istituti bancari, grazie alla cessione dei crediti cosiddetti inesigibili. Tali crediti vengono venduti a società di gestione delle cartolarizzazioni, meglio conosciute come società per la gestione degli NPL. Tali Società, in cui le banche attraverso scatole cinesi sono riconducibili alle stesse banche, con sedi spesso all’estero, da un lato vendono i crediti e dall’altro recuperano, attraverso una continua vessazione o minacce estortive nei confronti di chi è in difficoltà economica. Ciò Grazie ad una legislazione che consente di dedurre le perdite dei crediti inesigibili in tempi rapidi. Dunque, da un lato noi contribuenti paghiamo l’ammortamento veloce delle perdite, Dall’altro paghiamo in qualità di clienti delle banche, per non perdere il bene prezioso della casa. In altri casi, regaliamo gli immobili pignorati a prezzi miserevoli agli speculatori delle aste immobiliari. Questo è lo scenario, mentre il mercato internazionale speculativo degli NPL è diventato il nuovo business dei potentati finanziari, Nessun Governo europeo e mondiale e men che meno quello italiano intendono mettere mano a questo fenomeno che arricchisce i potenti e rende piu’ poveri famiglie e imprese in difficoltà. Adesso facciamo appello alla Direzione Nazionale Antimafia, al Comando Generale della Guardia di Finanza e a tutte le autorità preposte di accertare davvero se i crediti ceduti erano inesigibili e se davvero il credito vantato era dovuto, perchè siamo certi che nella stragrande maggioranza potrebbe essere viziato da usura, anatocismo o condizioni contrattuali capestro. Per quanto ci riguarda il tutto lo denunceremo alle autorità competenti.

Ufficio Stampa Nazionale
Resp. Lillo Venezia 
]]>
UN’INTRODUZIONE A SCIENTOLOGY Thu, 17 Jan 2019 12:15:32 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516731.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516731.html Chiesa di Scientology di Milano Chiesa di Scientology di Milano

CHE COS’È SCIENTOLOGY? IN CHE MODO PUÒ L’UOMO COMUNE METTERE IN PRATICA SCIENTOLOGY? COME PUÒ SCIENTOLOGY AIUTARE LE PERSONE A SUPERARE I PROBLEMI? PERCHÉ L’UOMO SI TROVA SU QUESTO PIANETA E QUAL È LO SCOPO DELLA SUA PRESENZA QUI?
In questa rara intervista filmata, L. Ron Hubbard parla di cosa ha guidato la sua ricerca per aiutare l’umanità, delle sue scoperte conquistate a fatica, le risposte a lungo ricercate in merito agli enigmi della mente e della vita, e come ha tracciato una via per ottenere nuovi stati di essere e di felicità, ecco come L. Ron Hubbard stesso l’ha spiegato al mondo.
Incontra l’uomo che ha fondato una nuova religione nell’era atomica che ora è diffusa in tutto il globo: Scientology.
Il Centro Informativo della Chiesa di Scientology di Milano è aperto tutti i giorni: con i suoi 500 video risponderà a tutte le principali domande.


 

]]>
LIBERTA' DI RELIGIONE Thu, 17 Jan 2019 12:14:48 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516729.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516729.html Chiesa di Scientology di Milano Chiesa di Scientology di Milano

UN DIRITTO UMANO FONDAMENTALE

Vivendo in una società in cui i conflitti sono spesso riconducibili ad intolleranza verso le credenze e pratiche religiose altrui, la Chiesa ha fatto della tutela della libertà di religione uno dei suoi interessi primari.
La libertà di religione è senza ombra di dubbio un diritto umano fondamentale. Un punto cardine per preservare tale diritto è di avere la piena comprensione del diritto alla libertà di religione o credo e di ciò che significa nel contesto dei principi dei diritti umani universali e del diritto internazionale in tema di diritti umani.
A tale proposito è stato creato un nuovo opuscolo della Chiesa di Scientology, dal titolo Che cos'è la libertà di religione?,  per informare in merito alla dettagliata e complessa natura del diritto alla libertà di religione.
]]>
Film LA STORIA DI DIANETICS Thu, 17 Jan 2019 12:14:08 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516728.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516728.html Chiesa di Scientology di Milano Chiesa di Scientology di Milano

L. Ron Hubbard ha scoperto la fonte di incubi, irragionevoli paure, turbamenti, incertezze e malattie psicosomatiche: la mente reattiva. 
Nel suo libro Dianetics: la Forza del Pensiero sul Corpo egli ha descritto dettagliatamente la mente reattiva ed una tecnologia semplice, pratica e facile da insegnare per prevalere su questa mente e raggiungere lo stato di Clear. Dianetics è questa tecnologia.
La parola deriva dal greco dia nous: dia “attraverso” e nous “mente” o “anima”. Dianetics é definita anche come “ciò che l’anima fa al corpo”. 
Quando la mente influenza negativamente il corpo, è descritta come una condizione psicosomatica. “Psico” si riferisce alla “mente o anima” e somatico al “corpo”. Quindi le malattie psicosomatiche sono malattie fisiche causate dalla mente. 
Giornalmente, presso la Chiesa di Scientology di Milano è possibile partecipare alla visione gratuita del Film LA STORIA DI DIANETICS, prenota il tuo posto online: http://www.scientology-milano.it/events/dianetics-film/confirm.html

per tenersi aggiornati sulle varie attività 
della Chiesa di Scientology: 

]]>
SCIENTOLOGY: CHE COS'È IL PROGRAMMA DI PURIFICAZIONE? Thu, 17 Jan 2019 12:13:30 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516725.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516725.html Chiesa di Scientology di Milano Chiesa di Scientology di Milano
Il Programma di Purificazione è un programma di disintossicazione che permette a un individuo di liberarsi degli effetti dannosi di droghe, tossine e altri prodotti chimici che si trovano nel corpo e creano una barriera biochimica al benessere spirituale.

 
Viviamo in una società basata sulla chimica. Praticamente tutti siamo regolarmente sottoposti ad assunzione di conservanti alimentari, pesticidi, veleni presenti nell'atmosfera e così via. Se vogliamo anche aggiungere la vasta gamma di droghe generalmente consumate, la gravità del problema diventa ancora più evidente.

Queste droghe possono ridurre le persone in condizioni che non solo sono proibitive e distruttive per la salute, ma che sono tali da impedire ogni progresso stabile verso il benessere mentale o spirituale.

Nel 1970, mentre lavorava con casi che in precedenza avevano fatto uso di droghe, la ricerca di L. Ron Hubbard ha rivelato che l’LSD rimane nel corpo per anni dopo l’ingestione, alloggiando nei tessuti adiposi del corpo. Mesi o persino anni più tardi, una persona può rivivere un “trip” quando i residui di LSD vengono smossi dal tessuto adiposo. Ricerche successive hanno rivelato che un lungo elenco di droghe, veleni chimici, sostanze tossiche e farmaci possono analogamente alloggiare nel corpo e causare che una persona sperimenti nuovamente i loro effetti.

Il Programma di Purificazione è stato sviluppato per far fronte a una crescente minaccia al progresso e al benessere mentale e spirituale, che nella cultura attuale deriva dall'uso sempre più comune di droghe e di sostanze biochimiche.

Testo Consigliato sul soggetto: MENTE SANA IN CORPO SANO
]]>
Da cosa dipende il successo?: dall'intelligenza? dal duro lavoro? dalla fortuna? Thu, 17 Jan 2019 12:12:50 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516724.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516724.html Chiesa di Scientology di Milano Chiesa di Scientology di Milano
Come L. Ron Hubbard spiega in questo libro, la vita è costituita per sette decimi di lavoro, per un decimo di famiglia, per un decimo di attività politica e per un decimo di relax. 

Ecco quindi l’applicazione di Scientology ai sette decimi dell’esistenza. Ecco le soluzioni all’Esaurimento e il Segreto dell’Efficienza. Ecco anche un’analisi della vita stessa, ovvero un gioco che segue regole ben precise. Con questa conoscenza potete avere successo.

I Problemi del Lavoro contiene una tecnologia di cui nessuno può fare a meno e può essere usata immediatamente e quotidianamente da chiunque nel mondo del lavoro.

Per maggiori informazioni puoi contattare la Chiesa di Scientology di Milano:  tel. 02 607581- affaripubblicimilano@churchofscientology.net
]]>
Alla parata del Canada Day i volontari di Drug-Free World informano i giovani sulla droga Thu, 17 Jan 2019 02:17:34 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516419.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516419.html Celebrity Centre Firenze Celebrity Centre Firenze Il Canada Day viene celebrato ogni anno il 1 ° luglio, commemora l'unione delle province fondatrici del Canada avvenuta nel 1867.

Tuttavia, l'attuale Canada si trova nel bel mezzo della crisi degli oppioidi, ormai endemica negli USA. Mentre "riduzione del danno" sembra essere la parola d'ordine di chi cerca di far fronte alla crisi, l’associazione di volontari Drug-Free World (Un mondo libero dalla droga) si concentra sulla “riduzione della domanda”. La loro strategia è quella di educare i giovani facendo conoscere loro la verità sulle droghe e su come danneggiano le persone, in modo che possano decidere da soli di non cominciare ad assumerle.

Questo è il motivo per cui la parata del Canada Day, frequentata da famiglie e bambini, è stata un’occasione perfetta per diffondere il messaggio.

Cambridge, a un'ora di macchina da Toronto, è la città in la statistica delle morte per overdose è particolarmente alta. Quindi, durante la parata del Canada Day di, 15 volontari di Drug-Free World hanno marciato uno striscione con su scritto "La verità sulle droghe: ciò che non sai potrebbe ucciderti". Hanno marciato a fianco di altre organizzazioni umanitarie, per tutto il tempo hanno distribuito gli opuscoli della serie “La verità sulle droghe” agli oltre 7.000 partecipanti, in particolare ai giovani. Inoltre, Drug-Free World aveva allestito uno stand con ulteriore materiale informativo per i residenti, oltre a un barbecue e a una casa gonfiabile per famiglie e bambini.

Un mondo libero dalla droga è un programma sostenuto dalla Chiesa di Scientology, fondata da L. Ron Hubbard. È attiva a livello internazionale organizzando eventi e lezioni sui pericoli delle droghe nelle scuole elementari, medie e superiori. Il suo punto di vista è che sarà possibile risolvere il problema della droga solo quando ogni persona sarà informata correttamente e potrà decidere con la propria testa di evitare l’assunzione di sostanze stupefacenti.

“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

]]>
I volontari di Scientology all’opera per la prevenzione sulla droga in Toscana Thu, 17 Jan 2019 02:16:37 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516418.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516418.html Celebrity Centre Firenze Celebrity Centre Firenze Questa settimana i volontari della Chiesa hanno distribuito a Firenze, Lucca, Livorno e Viareggio centinaia di opuscoli informativi sui pericoli delle droghe. Negli opuscoli, destinati ai giovani e non solo, sono contenute informazioni molto dettagliate sugli effetti negativi delle sostanze stupefacenti. Lo scopo è di far sì che i giovani evitino di cadere nella trappola della droga, e magari di convincere a smettere chi ha già cominciato a farne uso.

Gli opuscoli mettono anche in guardia sui metodi che usano gli spacciatori per diffondere le sostanze stupefacenti, proponendole come "innocue", "di moda", "curative", ecc. Gli opuscoli mettono anche in guardia sui metodi che usano gli spacciatori per diffondere le sostanze stupefacenti, proponendole come "innocue", "di moda", "curative", ecc.

Le canzoni, i film, la tv, la radio, i giornali, per non parlare di internet, sono ormai pervasi da una propaganda che tende a far percepire il consumo di certi tipi di droga come “normale”. La commercializzazione in grande stile della “Cannabis light” fa parte di questa strategia globale: far accettare l’uso di cannabis allo scopo di aver pronta una nuova generazione di clienti quando la marijuana verrà legalizzata.

Lo scopo di “Un Mondo Libero dalla Droga” è quello di arrivare a informare i giovani prima che lo facciano gli spacciatori o i loro coetanei che già fanno uso di stupefacenti. Il Celebrity Centre della Città di Firenze, Chiesa di Scientology, sta da anni sostenendo “Un Mondo libero dalla Droga”, organizzando eventi pubblici e lezioni nelle scuole. A partire dal 2015 i volontari della campagna hanno tenuto lezioni a migliaia di ragazzi toscani delle scuole medie inferiori e superiori.

Tutti gli opuscoli sono consultabili anche sul sito it.drugfreeworld.org

La Chiesa di Scientology, fin dalla sua fondazione negli anni ’50 del secolo scorso, ha subito riconosciuto che la droga e l’alcol fossero una delle principali cause della spirale discendente che sta portando il pianeta alla degradazione. Il suo fondatore, L. Ron Hubbard, ha spesso condannato l’uso di droga nei suoi scritti, spiegando in dettaglio quali siano gli effetti invariabilmente negativi sul corpo e sulla mente degli individui.

“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

]]>
Portiamo la Verità sulla droga ai ragazzi! Wed, 16 Jan 2019 19:28:31 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516364.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516364.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

I volontari dell’Associazione Dico No alla Droga della sezione di Pordenone nel corso dell’ultimo hanno svolto nel territorio un buon lavoro di sensibilizzazione ma, dopo gli appelli fatti a novembre dalle autorità riguartanti il problema delle droghe, hanno intensificato ulteriormente le loro azioni di prevenzione.

 

A seguito delle distribuzioni di opuscoli all’esterno delle scuole,e dopo la richiesta di alcuni allenatori e di alcune mamme, i volontari hanno iniziato ora a portare le corrette informazioni ai ragazzi tramite le organizzazioni sportive.

 

Queste azioni sono volte a far sì che i ragazzi che ricevono gli opuscoli informativi apprendano come gli effetti negativi delle droghe possono distruggere vite e che le informazioni possano dare loro modo di prendere decisioni consapevoli e vivere liberi dalla droga.

 

Dico No alla Droga è un’associazione non a scopo di lucro che fornisce informazioni basate sui fatti in merito alla droga e che si ispira alle opere del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard e tra i maggiori sostenitori di questa campagna c’è la Chiesa di Scientology che ne fornisce i materiali e da oltre 30 anni dà vita a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi della droga.

 

 

Per maggiori informazioni: www.mondoliberodalladroga.it FB: Dico No alla Droga Pordenone

]]>
JAN PALACH, 50 anni dopo, non strumentalizziamo i morti (una vicenda veronese balzata alle cronache nazionali) Wed, 16 Jan 2019 10:40:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516394.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/516394.html Movimento Nonviolento Movimento Nonviolento con preghiera di pubblicazione

JAN PALACH
Ristabiliamo la verità sulla Primavera di Praga

Celebriamo il ricordo di Jan Palach, a 50 anni dal suo sacrificio, con
rispetto e osservanza della verità storica. Strumentalizzare i morti è
orribile.

Liberissimi i gruppi di estrema destra di fare concerti dedicati a chi
vogliono (se devono scomodare il giovane cecoslovacco, evidentemente
sanno che i volti del loro pantheon nazi-fascista, come Hitler e
Mussolini, non sono presentabili), ma è scandaloso e inaccettabile che
il Consiglio Comunale di Verona, come la Provincia, abbia concesso il
patrocinio ad una iniziativa provocatrice, di revisionismo storico,
definita "oltraggiosa" anche da Senatori della Repubblica Ceca.

Benissimo hanno fatto gli Stimatini a ritirare la disponibilità che il
concerto si tenesse nel loro Teatro. Sia chiaro, noi siamo per la
libertà di espressione. I gruppi di estrema destra suonino pure la loro
musica, se a qualcuno piace, ma non con il patrocinio di Enti pubblici

Per riparare a tale maldestra operazione politica, il Movimento
Nonviolento organizza una serata di memoria e omaggio alla Primavera di
Praga e a Jan Palach che si terrà venerdì 18 gennaio, alle ore 21, alla
Casa per la Nonviolenza di via Spagna 8. Vedremo filmati originali
d'epoca, ascolteremo la musica del tempo, leggeremo le cronache
riportate sulla rivista Azione nonviolenta del 1968, sentiremo le
testimonianze di chi era a Praga in quei giorni.

Jan Palach non è un eroe, non è un mito, non è un simbolo.
Non abbiamo bisogno di eroi, di miti, di simboli.

Era uno studente ventenne, socialista libertario e antiautoritario, che
ha messo in gioco la propria vita per gli ideali di giustizia e libertà.
Il giovane ventunenne era un sostenitore delle riforme socialiste di
Alexander Dubček, il leader cecoslovacco del "socialismo dal volto
umano". Jan Palach, per il suo gesto estremo, si ispirò - fu lui stesso
a dirlo - ai monaci buddhisti del Vietnam che trasformavano il loro
corpo in un tempio ardente d'amore, come una estrema lotta nonviolenta
contro la guerra. Niente a che fare con un eroe romantico combattente
fascistoide.

Venerdì 18 gennaio 2019, dalle ore 21
Casa per la Nonviolenza
via Spagna, 8 - Verona

Video, musica, letture, testimonianze
Entrata libera fino ad esaurimento posti

Movimento Nonviolento
www.azionenonviolenta.it
www.nonviolenti.org

1969 / 2019 Cinquantesimo anniversario
16 gennaio 1969, Jan Palach si dà fuoco a Praga
19 gennaio 1969, muore dopo tre giorni di agonia
--

_____________________
Movimento Nonviolento
via Spagna, 8- 37123 Verona

NON HAI ANCORA DECISO A CHI DESTINARE IL TUO 5x1000 ?
Scegli il Movimento Nonviolento codice fiscale 93100500235
ne abbiamo bisogno e te ne saremo grati. Grazie.

Tel/Fax 045 8009803
www.nonviolenti.org
www.azionenonviolenta.it

per sostegno e donazioni
Iban IT35 U 07601 11700 0000 18745455

War is over (John Lennon)

]]>
LA VERITÀ SULLA DROGA ALLA MARCIA DI RORAI PICCOLO Tue, 15 Jan 2019 21:57:37 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515951.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515951.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone  

 

Domenica 20 gennaio i volontari dell’associazione Dico No alla Droga della sezione di Pordenone parteciperanno alla marcia di Sant’Agnese di Rorai Piccolo (PN).



Alle ore 9 è prevista la partenza del tracciato di 7km che i volontari percorreranno ed al cui arrivo distribuiranno gli opuscoli informativi gratuiti “La Verità sulla Droga” a tutti i partecipanti.


Dico No alla Droga
è un’associazione non a scopo di lucro che fornisce informazioni basate sui fatti in merito alla droga, affinchè le persone possano prendere decisioni consapevoli e vivere libere dalla droga.

L’associazione si ispira alle opere del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard e tra i maggiori sostenitori di essa c’è la Chiesa di Scientology che da oltre 30 anni dà vita a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi della droga.

 

Per ulteriori informazioni: noalladroga.org – FB: Dico No alla Droga Pordenone

]]>
Incontro con i precetti de “La Via della Felicità” Tue, 15 Jan 2019 20:56:12 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515946.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515946.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone Incontro con i precetti de “La Via della Felicità”

 

Domenica 13 gennaio la Chiesa di Scientology della città di Pordenone ha ospitato un incontro tra rappresentanti di varie comunità; esso è stato ispirato dai precetti de “La Via della Felicità” (guida basata sul Buon Senso per una vita Migliore), che è stato distribuito gratuitamente ai presenti.

 

L’evento, aperto a qualsiasi cultura e fede religiosa, è stato un momento di incontro all’insegna del rispetto reciproco in cui si è parlato delle problematiche della società odierna, ma con un punto di vista nuovo, più positivo, grazie ai messaggi di integrità, moralità e fiducia provenienti dai precetti contenuti nel libro scritto dal filosofo ed umanitario, fondatore di Scientology L. Ron Hubbard.

Gli ospiti inoltre sono intervenuti proponendo bellissime idee di collaborazione per poter essere insieme davvero utili alla comunità.

 

 Una delle basi su cui si è sviluppata l’idea di questo incontro è tratta da un precetto da cui è estratta questa frase: “La tolleranza è un buon fondamento su cui costruire i rapporti umani”.

 

Per info: Pagina Facebook "La Via della Felicità Pordenone"

]]>
17 Gennaio-Cosa sono le “Vere Olimpiadi”?Come nacque l’idea per rilanciare Genova nel 2019?Simone Farello,"Il cuore di De Coubertin" alla Feltrinelli Mon, 14 Jan 2019 18:31:08 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515594.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515594.html basicterzosettore basicterzosettore

Genova - Giovedì 17 gennaio 2019 alle 18 alla Libreria la Feltrinelli di via Ceccardi 16 
Marco FANTASIA, Giornalista Rai Sport, dialoga con l’autore
Simone FARELLO
a proposito del suo "romanzo/saggio/reportage"


Il cuore di De Coubertin
Come Genova realizzò le Vere Olimpiadi


Che cosa sono le “Vere Olimpiadi”? E come nacque l’idea che servì a rilanciare Genova nel luglio 2019? Una (falsa) cronaca che riporta la (vera) storia delle Olimpiadi e dei suoi sport, alternando il romanzo a schede sul rapporto tra sport, politica e società dal 1896 ai giorni nostri.

“Dopo il disastro del Ponte Morandi, crollato il 14 agosto 2018 a Genova, si cerca una rinascita. Sandro, (il consigliere comunale protagonista di “Ogni maledetto martedì”, dello stesso autore, Erga ed), ora Assessore allo Sport, propone di organizzare le “Vere Olimpiadi”: il Sindaco accoglie l’idea, che da follia diventa irresistibile epopea. Che fine ha fatto il barone De Coubertin, inventore delle Olimpiadi moderne? Dov'è il suo cuore? Perché alle Olimpiadi si tira ancora di scherma e non si gioca piuttosto ai videogame? Chi ha inventato la staffetta olimpica e chi decide chi può partecipare ai giochi? Ma soprattutto: che rapporto c’è tra lo sport, la politica e la nostra vita quotidiana?”

Un’opera unica: narrativa, reportage e saggio che racconta la vicenda dell’organizzazione delle “Vere Olimpiadi” nella Genova dei giorni nostri, e delinea per la prima volta in un romanzo la storia delle Olimpiadi e dei suoi Sport.
Le vicende dei personaggi si intrecciano con un collage di imprese sportive note e meno note e a schede sulla storia vera del rapporto tra Olimpiadi e società dal 1896 ai giorni nostri, Il cuore di De Coubertin ci parla di cosa sia stato lo sport nel ’900 e di cosa è diventato nel nuovo millennio: da regno del fair play a metafora di un mondo che non sa più battere i propri avversari ma solo sconfiggere i propri nemici.

 
Questo romanzo di fanta-politica-sport contiene:
    -          approfondimenti su più di 30 sport, di cui uno del tutto nuovo;
    -          approfondimenti/aneddoti su più di 20 edizioni dei Giochi Olimpici;
    -          le schede di più di 100 atleti e squadre, veri/verosimili, protagonisti;
    -          più di dieci gare a cui assistere attraverso le “Vere Olimpiadi”.
 


Simone Farello è nato e vive a Genova. Lavoratore nel settore delle telecomunicazioni, si è dedicato per nove anni ai 400 e agli 800 metri piani, abbandonando le piste di atletica leggera con una presenza in nazionale giovanile. Eletto tre volte in Consiglio Comunale a Genova, ha trascorso in Aula Rossa i 15 anni �“ di cui 3 da assessore �“ che hanno ispirato il suo primo romanzo Ogni maledetto martedì. Grande appassionato di libri, cura un blog di recensioni e collabora alla rivista del Dopolavoro Ferroviario di Genova “Superba” con una rubrica dedicata alla narrativa. Nell’estate del 2018, ha commentato per Alessandria News e Il Novese i Campionati Mondiali di Calcio. 

 
Erga edizioni - Mura delle Chiappe 37/2 - 16136 Genova Tel. 010 8328441
Mail edizioni@erga.it    Catalogo e recensioni on line www.erga.it
Seguici su Facebook: facebook.com/ErgaEdizioni    o su Twitter: twitter.com/ergaedizioni






This email was sent to pubblica@comunicati.net
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Carla Scarsi · via xxv aprile 105 · pieve ligure, GE 16031 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp
]]>
How to shorten the path to happy motherhood Mon, 14 Jan 2019 14:14:10 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515506.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515506.html Isida Clinic Isida Clinic For many couples, dreaming of a child and having troubles with conceiving naturally due to some medical reason, IVF becomes the only chance to give birth to a long-awaited baby. Modern reproductive technologies are rapidly developing; nowadays they are capable of gifting the desired pregnancy even with the most severe forms of infertility. But how likely it is that infertility treatment or the application of any ART program will lead to the desired pregnancy quickly? Almost all women who cannot get pregnant or bear a child want to know the answer to this question.

«Surely, there is no common answer to the question of how soon a pregnancy will come. Much depends on the seriousness of the problems in reproductive health of the couple. However, there are also purely medical aspects that can fasten or, unfortunately, shorten the path to happy motherhood. I will list the main points that need to be considered by all women who have difficulty with conceiving or carrying a baby» – explains Kseniia Khazhylenko, Deputy Chief Doctor of Infertility Treatment Center, Head of the Recurrent pregnancy loss Treatment Center, fertility specialist, geneticist, ultrasound diagnostics specialist.

There are quite a number of causes of temporary sterility or recurrent pregnancy loss. Therefore, diagnostic treatment and further elimination of causes of infertility may require the involvement of doctors in many specialties. In most cases, the long-awaited motherhood is the result of well-coordinated work of a team of professionals, whose highly specialized knowledge sums up and results in a happy pregnancy.

Unfortunately, ISIDA clinic doctors often have to work with patients who have gone through many years of ineffective treatment. Quite often, the main mistake of putting the wrong diagnosis of infertility nature happens at the very beginning of their path. Therefore, when choosing a clinic, you should always pay attention to its staff members and whether they have specialists of various medical specializations, who have necessary diagnostic and treatment equipment, relevant experience and regularly improve their qualifications. This opportunity is available via participation in domestic and foreign internships, seminars and symposia with the presence of the best fertility scientists of the world, who share their experiences, talk about the latest scientific achievements in the field of reproduction. 

In order to achieve early progress and avoid troubled situations, do not delay your visit to the doctor - the earlier you start treatment, the higher will be its effectiveness. To our patients ISIDA clinic offers several complex programs, which can save significantly future parents' time and money. Please note, that all complex ART packages in ISIDA include vitrification – super-fast cryopreservation of oocytes or embryos, which, after genetic analysis, can be used in IVF program. The use of the vitrification method gives doctors and patients a whole range of possibilities that increase the chances of getting pregnant.

Over the 26 years of work, the specialists of our clinic made it possible to feel the joy of motherhood and paternity for tens of thousands of couples. ISIDA clinic - an integrated approach in solving the problem of infertility, high quality of medical services and the highest European level service!

Contact us!

Phone: +380 (44) 455 88 14; (044) 490-95-24

Viber: +380 (67) 333 88 14

Skype: ISIDA International

Address: 65, Vatslava Gavela Blvd, Kyiv, Ukraine

https://isida-ivf.com


]]>
International quality standards: for the second time ISIDA received QHA Trent accreditation certificate Mon, 14 Jan 2019 14:11:01 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515504.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515504.html Isida Clinic Isida Clinic On October 24-26, 2018, ISIDA successfully passed an independent audit for compliance of the quality of medical services provided in the clinic in accordance to the international standards. As a result, for the second time our clinic received a certificate of international accreditation of medical institutions according to the British standard QHA Trent valid for a period of three years.

The certificate of accreditation in the field of medical quality according to the international standard QHA Trent (UK) is an industry standard for quality, issued by an independent expert committee of the United Kingdom. QHA Trent is a comprehensive standard applied to evaluate conformity of healthcare institutions with a special focus on services provided by them. Unlike ISO which is a manufacturing standard that describes unified processes occurring in any organization, QHA Trent is designed specifically for healthcare field and accredited by the International Society for Quality in Health Care. Previously, ISIDA clinic received QHA Trent certificate in autumn 2016. At that time, ISIDA was the first and only clinic in Ukraine whose quality of medical services was so highly recognized by international experts.

This time also, the inspectors were very pleased with the level and organization of the processes in the clinic, the implementation of new policies and procedures that help ISIDA meet European and international quality standards. Committee members noted the high level of professionalism of all specialists, the desire for improvement and a focus on the needs of the patient. The result of the committee work leaded not only to receiving QHA Trent accreditation certificate, but also to completing the Family and Friends Test. Successful completion of this test means that the committee members will gladly recommend ISIDA to their relatives and friends. The Family and Friends Test exists at the state level in the UK and the UK National Health Service publishes the test results. For ISIDA clinic, this is a very valuable recognition!

Receiving another QHA Trent certificate is a great honor for ISIDA and a great achievement for the whole team. It is an indisputable victory and confirmation of the high standards of work of the entire ISIDA clinic team, aimed at continuous improvement. Only with such an approach to work, can a clinic day after day, year after year confirm a high level of its expertise and provide medical services to the patients at the highest European level.

Contact us!

Phone: +380 (44) 455 88 14; (044) 490-95-24

Viber: +380 (67) 333 88 14

Skype: ISIDA International

Address: 65, Vatslava Gavela Blvd, Kyiv, Ukraine

https://isida-ivf.com

]]>
ISIDA clinic doctors held a workshop "Implantation" Mon, 14 Jan 2019 14:04:55 +0100 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515496.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/515496.html Isida Clinic Isida Clinic What happens if the embryo implantation in ART program goes with violations? Miscarriage, obstructed labor? How to avoid these dangers and increase the chances of a safe pregnancy? The answers to these and other questions were given by ISIDA clinic doctors at unique workshop «Implantation» on November 30, 2018.

Deputy Chief Doctor of Infertility Treatment Center, Head of the Recurrent pregnancy loss Treatment Center, fertility specialist, geneticist, ultrasound diagnostics specialist Kseniia Khazhylenko, Chief Doctor of Infertility Treatment Center, fertility specialist Svetlana Shiyanova and pediatrician, medical director Andrei Vilensky made reports on implantation violations, pregnancy problems and complications during labor. The best gynecologists and fertility specialists from various medical institutions of Ukraine became the participants of this workshop.

The workshop was held in a friendly environment, some problems of fertility disorders were openly discussed, so doctors from different clinics of Ukraine shared their practical experiences with each other, reviewed the influence of various factors on the embryo implantation. Event guests were examining clinical cases, looking for the main cause of various problems which force patients to turn to both gynecologist and fertility specialist. The influence of various inflammatory processes on the likelihood of a successful pregnancy, immunological aspects of fertility disorders, congenital and acquired uterine abnormalities, and intrauterine pathology - ISIDA clinic doctors shared their practical experience in dealing with these and other problems.

Chief Doctor of Infertility Treatment Center, fertility specialist Svetlana Shiyanova made reports on the following topics: «Understanding endometrial receptivity. Implantation window», «What stands in the way of normal adhesion. Intrauterine pathology», «Congenital and acquired uterine abnormalities». Huge interest among the guests of the workshop attracted the report of Kseniia Khazhylenko «Long-term consequences. A small unsuccessful implantation and a large perinatal problem».

ISIDA clinic specializes in ART programs for over 26 years. In its development, ISIDA focuses on providing complex medical services at European level of standards, using innovative medical technologies: from diagnosis of the causes of impaired fertility, treatment of infertility and safe labor to pediatric follow-up of children under 18. When performing ART programs for fairly severe cases of infertility, our specialists often face the problem of nursing premature babies. Thanks to high qualifications of neonatologists and availability of necessary equipment, in most cases they successfully cope with this problem. ISIDA clinic specialists gladly share their experience with fellow colleagues from other clinics at various conferences, symposia and workshops, just like the one they recently held.

Contact us!

Phone: +380 (44) 455 88 14; (044) 490-95-24

Viber: +380 (67) 333 88 14

Skype: ISIDA International

Address: 65, Vatslava Gavela Blvd, Kyiv, Ukraine

https://isida-ivf.com


]]>