L'effetto delle metanfetamine (Crystal Meth) sul corpo

18/feb/2021 10:54:08 Celebrity Centre Firenze Contatta l'autore

Per comprendere appieno perché nessuno vorrebbe mai usare la metanfetamina, vale la pena esaminare il danno che l'abuso di metanfetamina provoca in chi la assume.

La metanfetamina provoca un danno immediato nel momento in cui si inizia a usarla. Il seguente non è un elenco completo degli effetti collaterali, alcuni di questi effetti possono verificarsi dopo un utilizzo e altri si sviluppano dopo l'uso in corso:

·         Respirazione rapida

·         Frequenza cardiaca irregolare

·         Aumento della pressione sanguigna

·         Sudorazione

·         Mal di testa

·         Visione offuscata

·         Bocca asciutta

·         Vampate di calore

·         Vertigini

·         Appetito ridotto

·         Grave carie

·         Malattia gengivale

·         Denti che cadono

·         Danno cerebrale

·         Problemi di memoria

·         Movimenti del corpo ostacolati

·         Sbalzi d'umore

·         Comportamento violento

·         Temperatura corporea pericolosamente alta

·         Confusione

·         Convulsioni

·         Morte

Le persone prendono la metanfetamina per sperimentare l'improvvisa ondata di “piacere energetico” che affermano di ricavarne. Tuttavia, più usano la metanfetamina, maggiori sono le quantità di farmaco che devono assumere per ottenere gli stessi effetti euforici. Anche dopo un solo uso di metanfetamina, e soprattutto dopo usi ripetuti, ha un grave impatto sul corpo, causando danni al cuore e ai polmoni, alla pelle, ai denti, alla bocca, alle gengive e al cervello.

La maggior parte dei tossicodipendenti in via di recupero affermerà di aver preso la metanfetamina per i suoi effetti euforici. Ma questa è un'arma a doppio taglio, e del tipo peggiore, perché la metanfetamina distrugge i circuiti cerebrali rendendo sempre più difficile provare piacere in modo naturale.

L'abuso di metanfetamina causa anche la distruzione del tessuto dei vasi sanguigni. Ciò inibisce la capacità del corpo di guarire sé stesso. Questo fenomeno è in gran parte la causa delle piaghe della pelle che impiegano molto tempo a guarire e che fa sembrare i consumatori di metanfetamina molto più vecchi di quello che sono. La metanfetamina erode i corpi dall'interno e gli impedisce di guarire.

 

“Un Mondo Libero dalla Droga” è un’associazione internazionale che si batte per ottenere una società nel quale la droga e l’alcool non costituiscano più una piaga sociale. I volontari dell’associazione credono che un giovane informato sui pericoli degli stupefacenti possa decidere, pensando con la propria testa, di stare alla larga da qualsiasi ambiente dove si faccia uso di droga o se ne promuova l’uso. Un giovane informato si rifiuterà anche di assumere gli psicofarmaci, in quanto sarà al corrente che si tratta di droghe, altrettanto dannose come quelle spacciate in strada.

Le attività di “Un Mondo Libero dalla Droga” consistono nell’andare nelle scuole e raccontare ai ragazzi la verità sulla droga: lezioni di due ore che includono video, dati scientifici, dati statistici e testimonianze. Un ragazzo informato sulla droga molto difficilmente ne diverrà schiavo. Anche da adulto, si rifiuterà di diventare un tossicodipendente di sostanze legali o illegali.

La Chiesa di Scientology sostiene la campagna di “Un Mondo libero dalla Droga” fin dalla sua fondazione: la lotta all’abuso di sostanze stupefacenti è una delle principali campagne sociali della Chiesa. Il fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, ha affermato: “L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.”

Giovanni Trambusti

“Un Mondo Libero dalla Droga” Toscana

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl