L’aiuto dei Ministri Volontari

14/gen/2021 11:46:44 Chiesa di Scientology della città di Pordenone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Pordenone. È proprio il centro di un quartiere pulito come quello di San Gregorio che ieri è stato fatto un notevole ritrovamento da parte dei ministri volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone.

 

Infatti, in un angolo un po’ nascosto di un grande edificio commerciale posto in via Gemelli, è stato ritrovato un cumulo di confezioni di vino bianco pari a più di 100 elementi.

 

I ministri volontari erano giunti nella zona del policlinico per pulire le strade circostanti dalle solite cartacce e mozziconi di sigaretta, e mai avrebbero pensato di vedere un ammasso di rifiuti del genere, ma quel punto si sono dati da fare per ridare decoro a quell’area.

 

Le prossime pulizie della città verranno effettuate lunedì 18 gennaio alle ore 14:00.

 

Il programma dei ministri volontari stato lanciato più di trent’anni fa, in risposta ad un appello fatto da L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology.

 

Avendo notato un tremendo calo del livello di etica e moralità nella società ed un conseguente aumento di droga e criminalità, L. Ron Hubbard ha scritto: “Se a qualcuno non piacciono il crimine, la crudeltà, l’ingiustizia e la violenza di questa società, può fare qualcosa per porvi rimedio. Può diventare un MINISTRO VOLONTARIO ed aiutare a civilizzarla, portando conoscenza, gentilezza, amore, libertà delle sofferenze, instillandovi fiducia, decenza, onestà e tolleranza”.

 

I ministri volontari di Scientology operano in base al motto: “Qualcosa si può fare“.

 

Per maggiori informazioni sulle attività dei ministri volontari: www.ministrovolontario.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl