CONTINUA LA LOTTA DEL CCDU CONTRO GLI ABUSI PSICHIATRICI

13/feb/2020 12:38:41 CCDU Onlus Pordenone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

 

Il CCDU, in oltre 40 anni di lotta contro gli abusi dei Diritti Umani in ambito psichiatrico, ha svolto moltissime attività: dalla contribuzione alla chiusura degli ospedali psichiatrici, alle manifestazioni contro la sottrazione dei minori, agli stand informativi, alle raccolte di firme, alle conferenze.

 

L’ultimo riuscitissimo convegno si è svolto la settimana scorsa a Portogruaro, in provicia di Venezia, che ha esposto al numeroso pubblico presente il fenomeno degli allontanamenti illeciti dalle famiglie.

Molto toccante è stato il racconto di due mamme ed un papà che hanno esposto le esperienze dei propri figli, il dramma che hanno vissuto, ma dalle quali poi sono usciti vincitori.

A fine serata tanti dei partecipanti al convegno hanno ringraziato i relatori delle informazioni ricevute.

 

Il CCDU Onlus è un’organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata ad investigare e denunciare le violazioni psichiatriche dei Diritti Umani; è stata fondata nel 1979 ed è collegata ideologicamente al CCHR (Citizen Commision on Human Rights) che è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal Professore Thomas Szasz (professore emerito di psichiatria all’Università di Syracuse, Stato di New York ed autore di fama internazionale).

 

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “Un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl