Pulizie aree verdi di Via Brodolini

14/gen/2020 09:52:30 volontariato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I volontari La via della felicità di Senigallia, ispirati dalle opere del filosofo L. Ron Hubbard, impegnati da anni nelle attività nel sociale, sabato 11 gennaio 2020 si sono attivati per effettuare la pulizia delle aree verdi di via Brodolini a Marotta; un’area molto trafficata e facile da notare.

Muniti di speciali pinze, guanti di protezione, sacchi, magliette e cappellini, hanno ripulito il verde da cartacce, bottiglie di plastica e residui trasportati dal vento e non solo.

I volontari si occupano della pulizia del verde ormai periodicamente e ogni volta vengono rimosse cartacce, cicche di sigaretta e vari rifiuti abbandonati nel verde.

L. Ron Hubbard dedicò parte del suo tempo alla scrittura di molti testi riguardanti l’uomo ed il suo miglioramento; nelle sue opere, fa spesso appello al buon senso delle persone, invitandole a rispettarsi a vicenda e a collaborare come sulla guida al buon senso La via della felicità, ed aggiunge: Fai in modo che gli altri abbiano cura delle loro cose e luoghi se vuoi proteggere i tuoi.

L’iniziativa proposta vuole sensibilizzare le persone ad essere partecipi nel mantenere la città pulita e ad avere più educazione nel vivere in società.

“La pulizia e l’igiene nelle nostre città , sono ingredienti indispensabili ad elevare lo standard di vita, ma anche predisporre queste aree per incrementare il turismo. I volontari si impegnano ormai da oltre 15 anni in interventi che mirano al risanamento delle aree più a rischio della città.” Dice Renata Aiudi coordinatrice dell’iniziativa. “Purtroppo il degrado in alcune zone è dilagante, nonostante gli interventi delle amministrazioni. Ed è per questo che i volontari, si impegnano in questo tipo di attività, che hanno lo scopo di ridurre i danni e di creare maggiore vivibilità nelle zone più esposte a tale degrado nella comunità.”

Per maggiori informazioni su La via della felicità visita il sito: www.laviadellafelicita.org

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl