Lucca Comics 2019, un edizione da record anche per la prevenzione sulla droga

07/nov/2019 11:35:26 Celebrity Centre Firenze Contatta l'autore

L’edizione 2019 di Lucca Comics si è chiusa con una partecipazione da record: 270.000 biglietti staccati, 400.000 visitatori in tutto. I volontari dell’associazione “Un Mondo Libero dalla Droga”, sostenuta dalla Chiesa di Scientology, erano presenti con un gazebo situato sulle mura nei pressi di Porta Elisa. Durante la manifestazione sono stati distribuiti ai visitatori 20.000 opuscoli che trattano le caratteristiche, gli effetti e i pericoli delle droghe più comuni, includendo non solo le droghe illegali ma anche alcol e farmaci che danno dipendenza, come ad esempio antidolorifici e psicofarmaci.

Gli opuscoli sono parte della campagna “La Verità sulla Droga”, che ha come scopo la prevenzione del fenomeno dell’abuso di stupefacenti. I volontari dell’associazione sostengono che né la proibizione né la legalizzazione siano delle soluzioni efficaci: solo la prevenzione è in grado di assestare un colpo efficace alla diffusione della droga. L’idea è quella di colmare il vuoto d’informazione creato dai dibattiti inconcludenti in TV, dalla subdola propaganda del cinema e delle serie televisive, dalla disinformazione che si trova in rete.

Nel gazebo i volontari hanno messo a disposizione dei cittadini interessati anche altro materiale informativo: video, cartelline per gli insegnanti, tracce per le lezioni scolastiche, ecc. I volontari infatti sono spesso invitati nelle scuole medie e superiori a tenere lezioni gratuite ai ragazzi, lo scopo è che siano ben informati così che possano prendere decisioni responsabili con la loro testa, piuttosto che con la testa degli amici che la sanno lunga o, peggio, degli spacciatori.

Quest’anno i volontari che erano presenti sulle mura di Lucca non erano solo toscani: sono venute ad aiutare le sezioni di Modena, Monza e Bergamo.

La Chiesa di Scientology, fin dalla sua fondazione negli anni ’50 del secolo scorso, ha subito riconosciuto che la droga e l’alcol fossero una delle principali cause della spirale discendente che sta portando il pianeta alla degradazione. Il suo fondatore, L. Ron Hubbard, ha spesso condannato l’uso di droga nei suoi scritti, spiegando in dettaglio quali siano gli effetti invariabilmente negativi sul corpo e sulla mente degli individui.

“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl