Giovedì 14 febbraio ore 21 - VIETATO MORIREdi Loredana Veneri all'Auditorium di Palazzo Rosso - Ingresso a offerta libera

11/feb/2019 21:27:36 basicterzosettore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


A beneficio delle vittime deI ponte Morandi, giovedì 14 febbraio alle 21 nel Teatro Auditorium Stradanuova di Palazzo Rosso a Genova �“ con il patrocinio del Comune di Genova e della Fondazione Ansaldo �“ avrà luogo:


VIETATO MORIRE
di Loredana Veneri

Spettacolo teatrale tratto da due storie realmente accadute

 

Un progetto teatrale di sensibilizzazione e riflessione sul tema della violenza sulle donne e sull'abuso dei minori, tratto da due storie realmente accadute. Attraverso l’originalità del testo e l’abilità della regia nel trascinare emotivamente lo spettatore nella vite delle due donne parallelamente coinvolte in due drammi realmente vissuti dalle stesse protagoniste, la rappresentazione ha lo scopo di esplorare questi fenomeni, mettendone in luce gli aspetti critici che per molto tempo hanno contribuito a mantenere sotto silenzio le vessazioni e le violenze agite contro le donne e i bambini.
Lo spettacolo, intervallato da canzoni e accurate coreografie, analizza paure, angosce, bisogni delle vittime e interventi da mettere in campo per facilitarne il percorso di uscita attraverso un creativo "sliding doors", una sorta di rovesciamento dove violenza e sopruso lasciano il posto alla salvezza.

A cura dell’associazione “Sipario Azzurro” di Roma.

Con Serena D’Ercole e Loredana Veneri.
Voce solista Stefania Salvatori - Danzatrice coreografa Valeria Palmacci

Ingresso a offerta libera







This email was sent to pubblica@comunicati.net
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Carla Scarsi · via xxv aprile 105 · pieve ligure, GE 16031 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl