I MINISTRI VOLONTARI INTERVENGONO A PORDENONE

06/nov/2018 14:52:14 Chiesa di Scientology della città di Pordenone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I Ministri Volontari di Scientology della sezione di Pordenone domenica 04 novembre hanno pulito alcune aree pubbliche della città, bisognosa soprattutto dopo i giorni di maltempo che l’hanno messa a dura prova.

Dopo i parecchi giorni di pioggia che si sono abbattuti sulla città friulana, i Ministri Volontari di Scientology hanno deciso di approfittare della bella giornata di sole di domenica per poter portare il proprio aiuto per far tornare Pordenone la città vivibile che conosciamo.

Sono state molte le persone entusiaste che si sono avvicinate ai volontari congratulandosi con loro per il lavoro che stavano svolgendo e chiedendo informazioni sui Ministri Volontari di Scientology.

La figura del Ministro Volontario è stato creato a metà degli anni '70 dal Fondatore di Scientology L. Ron Hubbard , che lo ha descritto come “una persona che aiuta il prossimo come opera di volontariato, ripristinando lo scopo, la verità e i valori spirituali nella vita degli altri”.

Quando ha creato il programma dei Ministri Volontari, Hubbard, ha scritto:

Se a qualcuno non piacciono il crimine, la crudeltà, l’ingiustizia e la

violenza di questa società, egli può fare qualcosa per porvi rimedio. Può

diventare un Ministro Volontario ed aiutare a civilizzare, portare coscienza,

gentilezza e amore e libertà dalla sofferenza instillando fiducia, decenza,

onestà e tolleranza.”

I Ministri Volontari si attivano anche in caso di disastri o calamità naturali, superando qualsiasi confine etnico, culturale e religioso e sono un vero aiuto alla comunità.

Il motto dei Ministri Volontari di Scientology è: “Qualunque sia il problema, qualcosa si può fare.”

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl