PORDENONE: RELIGIONI ATTIVE PER I DIRITTI UMANI

10/ott/2018 14:48:05 Chiesa di Scientology della città di Pordenone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Martedì 09 ottobre i rappresentanti della religione di Scientology, Sikh e Musulmana di Pordenone si sono incontrati presso la Chiesa di Scientology della città.

Dopo il successo del primo torneo di calcio a 5 “Religioni Unite per i Diritti Umani” del 14 luglio scorso, i rappresentanti hanno deciso di rendere più concreto il loro impegno nel promuovere i Diritti Umani attraverso la sottoscrizione di un proclama a sostegno della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Gli esponenti hanno proposto diversi progetti da attuare nella città, tra cui: distribuzioni di opuscoli (in cui sono raccolti i 30 Diritti Umani ratificati dall’Onu nel 1948), marce, concerti, briefing nelle loro comuntà, fiaccolate e convegni.

Questo progetto di collaborazione ha alla sua base le parole del fondatore di Scientology L.Ron Hubbard: “I Diritti Umani devono diventare una realtà, non un sogno idealistico”.

Per informazioni: www.dirittiumanietolleranza.org

        FB: Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl