I volontari di Scientology danno una mano ai sobborghi di Parigi

05/mar/2018 10:07:47 Celebrity Centre Firenze Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

I volontari della Chiesa di Scientology, nel corso del febbraio 2018, si sono riuniti in un sobborgo di Parigi per una pulizia del quartiere e per distribuire copie del codice morale laico “La Via della Felicità”, scritto dal fondatore della chiesa L. Ron Hubbard.

Dieci milioni di francesi vivono in questi quartieri, in alcuni dei quali la disoccupazione giovanile raggiunge il 45%. Senza speranza per il futuro, molti si dedicano alle droghe e alla criminalità.

Poiché alcuni studi sociologici hanno mostrato che il disordine nei quartieri urbani può portare a più reati, la prima cosa che di cui si sono occupati i volontari è stato il decoro. Dotati di sacchetti di plastica e attrezzature per la pulizia, hanno ripulito il vicinato. Hanno anche allestito la loro tenda, dove hanno distribuito migliaia di copie della Via della Felicità.

Il libretto La Via della Felicità è composto di 21 precetti che tendono a una vita migliore, ed è unico diverse ragioni. La prima è che la maggior parte dei codici morali sono strettamente collegati a una particolare fede. La Via della Felicità non è religiosa, e può essere usata da persone di qualsiasi fede, o persino senza alcuna fede. Un'altra caratteristica speciale del libretto è che non espone semplicemente ciò che si dovrebbe o non dovrebbe fare: presenta linee guida e idee pratiche per applicare i suoi 21 principi morali.

Ad esempio, con gli alti livelli attuali di disoccupazione, le probabilità di essere assunti possono essere migliorate tramite l'essere industriosi e competenti: due dei precetti del codice morale. L'opuscolo espone tre semplici ma essenziali passaggi che chiunque può intraprendere per migliorare le proprie competenze.

Non esiste una persona vivente che non possa compiere un nuovo inizio. In breve, i precetti di questo opuscolo sono uno strumento per cogliere le opportunità della vita e trarne vantaggio.

Nell'epilogo della Via della Felicità, L. Ron Hubbard ha scritto: “A volte ci si può sentire come foglie trascinate dal vento lungo una strada sporca, ci si può sentire come un granello di sabbia in trappola. Ma nessuno ha mai detto che la vita sia una cosa calma e ordinata. Non lo è. Una persona non è una foglia morta né un granello di sabbia: una persona può, in maggior o minor misura tracciare il proprio percorso e seguirlo.”

Nelle città di tutto il mondo, organizzazioni senza scopo di lucro, leader di comunità, educatori e polizia hanno adottato La Via della Felicità per combattere il crimine, aiutare le persone a migliorare le loro vite ed elevare gli standard di vita e le potenzialità delle loro comunità.

La Chiesa di Scientology di Parigi sponsorizza questo programma di diffusione della Fondazione Via della Felicità. La Chiesa e i suoi membri sono orgogliosi di condividere gli strumenti per una vita più felice contenuta nel libretto. La missione della Fondazione La via della Felicità è di invertire il decadimento morale della società ripristinando la fiducia e l'onestà in tutto il mondo attraverso la pubblicazione e la diffusione del libretto.

Questa missione si realizza in tutto il mondo tramite persone che condividono l'opuscolo La Via della Felicità con gli altri e quindi aumentano la tolleranza e la comprensione tra famiglie, amici, gruppi, comunità, nazioni e l'umanità, rendendo il mondo più sicuro e meno violento per tutti. Il libro è stato distribuito in 115 lingue in 186 nazioni.

© 2018 Church of Scientology International. All Rights Reserved.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl