Istruzione e le tecniche di studio

12/gen/2018 15:11:51 Scientology Brescia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Istruzione per insegnare a fare

Il problema dell'istruzione è certamente alla attenzione di tutti. In particolare è assente un metodo di studio, un modo concreto da insegnare ai ragazzi che vanno a scuole. Non mi risulta che si siano fatti passi avanti rispetto al leggere e ripetere fino a "saperlo". In questo caso si ottiene un semplice quanto inutile "saperlo ripetere".

Diverso è "saperlo" nel senso di conoscerlo.

L. Ron Hubbard, consapevole dell'avanzamento culturale che Scientology avrebbe rappresentato, ha cercato una tecnica di studio efficace.

In particolare disse acutamente: “Lo scopo di ogni società, quando affronta il problema dell’istruzione, è aumentare la capacità, lo spirito d’iniziativa, il livello culturale e, insieme a tutte queste cose, il proprio grado di sopravvivenza. Quando invece una società dimentica uno qualsiasi di questi punti, finisce per autodistruggersi usando i suoi stessi mezzi educativi”.

In risposta a questa crisi dei sistemi educativi, L. Ron Hubbard ha sviluppato metodi didattici assolutamente nuovi.

La ricerca del metodo di studio

Frutto di circa quattro decenni di esperienza in qualità di educatore, il suo sistema di studio ha fornito per la prima volta una piena comprensione delle reali barriere che impediscono di apprendere con efficacia.

Hubbard ha sviluppato una tecnologia precisa per superare tali ostacoli che permette di assimilare e mettere in pratica qualsiasi corpo di conoscenza.

Complessivamente, il suo contributo in questo ambito è conosciuto col nome di Tecnologia di Studio: il primo vero approccio funzionale per insegnare agli studenti come imparare.

Essa fornisce gli strumenti per riconoscere e risolvere tutte le difficoltà che s’incontrano nell’assimilare le nozioni di una data materia. Tra queste difficoltà figura un ostacolo, prima d’ora ignorato, che in definitiva sta alla base dell’abbandono di un certo corso di studi.

In breve, questa tecnologia pone chiunque nelle condizioni di imparare qualsiasi soggetto e ha dimostrato di poter produrre risultati uniformi e costanti ovunque sia stata usata. Dato che si basa su fondamenti comuni a ciascuno di noi, essa non tiene conto di criteri economici, culturali o razziali e può essere usata da chiunque a qualsiasi età.

I testi sulla tecnologia di studio

In effetti, i tre testi definitivi sull’argomento, Il Manuale Fondamentale di Studio, Abilità di Studio per la Vita e Imparare ad Apprendere in sostanza, si distinguono solo per il modo in cui trattano l'argomento.

Il primo è progettato per adolescenti e oltre, mentre il secondo si rivolge a lettori più giovani, mentre il terzo offre i principi fondamentali della tecnologia di studio a bambini di età compresa tra gli otto e i dodici anni.

Il punto è che le tecniche di studio di L. Ron Hubbard si sono dimostrate efficaci tanto fra i banchi delle scuole elementari quanto nelle sfere dirigenziali delle grandi società.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl