Siamo tutti Johnny - No al bullismo a Il Grifone di Bassano del Grappa

11/set/2017 14.30.40 Segreteria Organizzativa - Indalo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’idea è quella di sensibilizzare piccoli e grandi su un tema importante come quello del bullismo, ma in modo giocoso, attraverso eventi leggeri, ma fortemente significativi per i messaggi che si propongono di trasmettere.

 Disagio sociale, malessere, sopruso fisico e psicologico, violenza: sono le parole che si possono associare al bullismo, un fenomeno grave, che coinvolge la famiglia, la scuola, la società intera, e che mina nel profondo i rapporti, gli equilibri all’interno dei vari contesti.

 Il fenomeno del bullismo tra i minori è diffuso e in continua evoluzione. Un caso al giorno di bullismo e cyberbullismo  sono quelli segnalati alla linea gratuita di Telefono Azzurro durante l’anno scolastico 2015-2016. Un dato preoccupante, che rappresenta solo la punta dell’iceberg rispetto alla vastità del fenomeno; senza contare che nel 2016 in Italia i casi di cyberbullismo sono aumentati dell'8%.

 L’arma più potente che abbiamo per combatte questo fenomeno che coinvolge la famiglia, la scuola, la società intera, è la parola: è fondamentale parlarne, far sì che non sia un argomento tabù, ma anzi diventi oggetto di dialogo e confronto affinché il NO al bullismo sia fortissimo, capace di arginare e prevenire comportamenti e situazioni di violenza e sopruso.

 È fondamentale educare al rispetto, alla solidarietà, alla responsabilità. La scuola svolge un ruolo decisivo, ma tutti possiamo fare qualcosa: il centro commerciale Il Grifone ha deciso di dare il suo contributo e invita le scuole e le famiglie ad affrontare il tema in modo originale.

 Testimonial della campagna Siamo tutti Johnny è il robot Johnny 5, protagonista del film Corto Circuito, il moderno Pinocchio che ha conquistato il cuore di tanti giovanissimi con il nome di Numero 5, robot nato come arma da guerra dell'esercito degli Stati Uniti, ma che acquista sentimenti ed emozioni e ci fa imparare a non giudicare le apparenze, ma a conoscere le persone.

 Le scuole saranno coinvolte attivamente, attraverso un concorso: bambini e ragazzi sono invitati a realizzare frasi e pensieri, che verranno pubblicati su Facebook; i più votati saranno premiati  con riconoscimenti   didattici  durante l’appuntamento conclusivo che si terrà  domenica 15 ottobre; un modo semplice e divertente, per parlare di bullismo e per sensibilizzare i bambini e le famiglie.

 Johnny 5 sarà presente al Grifone Domenica 24 settembre, proprio per lanciare un messaggio di tolleranza, amicizia, rispetto per gli altri.

 

OSPITE D’ECCEZIONE: DANY BAO PROPS MAKER – DOMENICA 24 SETTEMBRE

 

Domenica 24 settembre arriva a Il Grifone Dany Bao alias Daniele Gherardi, genio della meccanica e delle invenzioni, show man, produttore non solo per se stesso ma anche su commissione di straordinari costumi e props. Molte vittorie negli anni lo fanno amare ed apprezzare per le sue invettive e realizzazioni uniche. Una cura maniacale del dettaglio e della funzionalità sono il suo marchio di fabbrica. Una delle vittorie più significative ed importanti è quella del LUCCA COMICS & GAMES del 2013 come costume più difficile da realizzare: la mark 42 tratta dal film Iron man 3, costume comparso in televisione nella trasmissione evento di canale 5 " TU SI QUE VALES " nel 2014.


Nel 2015 con la Mark 1616 rescue vince di nuovo il LUCCA COMICS & GAMES come costume più difficile da realizzare. Nel 2016 inizia la sua collaborazione teatrale con Angelo Maggi attore e doppiatore dei più famosi attori americani, tra cui Robert Downey jr il Tony Stark della serie Iron Man.

 

Domenica 24 settembre  arriva a Il Grifone con una creazione unica e spettacolare: il robot da lui realizzato che riproduce fedelmente Johnny 5, star meccanica del film Corto Circuito, che ne racconta la fuga alla scoperta del mondo insieme alla sua amica umana Stephanie. 

 

Insieme a lui, si potrà anche ammirare un’altra creazione di Dany Bao, Ironman woman mk 1616.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl