Comunicato stampa di risposta al sindaco di Canicattini Bagni

07/ago/2017 17.55.01 Inaugurazione sede del PCI Contatta l'autore

Il segretario Giuseppe Natalino della sezione E. Berlinguer di Canicattini Bagni.


Alla luce della risposta data dal Signor sindaco del comune di Canicattini Bagni all’istanza presentata in data 11/07/2017, vengo invitato dall’ astenermi dal diffondere particolari notizie, alcune volte errate, come sul CCR al fine di non procurare allarme alla cittadinanza.

Tengo a precisare che quanto detto e citato nelle istanze del 10/07/2017 e dell’ 11/07/2017 si rifanno a quanto scritto dalla precedente e dall’attuale amministrazione nel REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA approvato con deliberazione di C.C. n° 13 del 06/07/2016 , ALL’ORDINANZA DEL SINDACO n° 5 del 28/02/2017 registro generale n° 7 , ALL’ORDINANZA n° 8 del 07/07/2017 registro generale n°7 e al Decreto 8 Aprile 2008 del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare da voi tanto citato nelle delibere. Il tutto con documentazione fotografica allegata.

Caro Signor sindaco sul CCR di C/da Bosco di Sopra e sul CCR C/da Bagni dopo aver letto il D.M. 8 Aprile 2008 e ancora convita che posseggano i requisiti minimi ?

Per quanto attiene al bando per un nuovo CCR ho la certezza che presso l’ufficio tecnico comunale sono presenti professionalità con competenze specifiche tali de poter redigere un progetto per partecipare ad un bando Regionale senza alcuna spesa per il comune . Se Lei personalmente non ritiene che all’ ufficio tecnico vi siano le competenze specifiche perché non prendere esempio dal comune di Rosolini dove la somma per la progettazione del CCR è stata fatta con i proventi della raccolta differenziata.

Nella risposta dell’11/07/2017 protocolla generale 11012 viene scritto che nel mese di maggio la raccolta differenziata ha raggiunto il 41,60% e nel mese di Giugno il 46,68% pur comunicando che dal 13 Giugno c.a. è stato chiuso l’impianto dell’ Ofelia Ambiente srl di Ramacca pertanto non è possibile conferire l’organico in altri impianti e afferma che siete costretti , come buona parte di tutti i Comuni al conferimento in discarica. Ciò vuol dire che consapevole che noi cittadini differenziamo e poi nei centri di stoccaggio provvisorio umido ed indifferenziata vengono messi insieme per essere conferiti in discarica. Per quanto riguarda il guadagno ottenuto dalla differenziata porta a porta afferma che le deleghe sono state cedute all’attuale gestore. E’ proprio sicura di aver ceduto l’intero importo delle deleghe all’attuale gestore?

Come da articolo pubblicato in data 28/07/2017 viene scritto che ci sarà il potenziamento del servizio di raccolta differenziata prevedendo la raccolta dell’organico 4 volte a settimana ma io non vedo nel sito del comune alcuna delibera pubblicata, solo annunci. Non crede caro sindaco che prima sia il caso di individuare il gestore, poi fare le delibere e successivamente fare gli annunci?

Visto che il CCR di C/da Bosco di Sopra era aperto già dal 2008 e che non ha funzionato solamente da Settembre 2016 all’ 11 Luglio 2017, Quanti sono stati i proventi per il conferimento di rifiuti dei cittadini presso il CCR?

La cosa che mi stupisce di più è che mi sono reso conto che Canicattini Bagni è un paese fortunato in quanto ha un CCR o isola Ecologica presso C/da Condotte ( Zona Campicelli ), ritengo con tutti i requisiti come da tabella esposta all’ingresso. Questo CCR è in disuso ed è chiamato ex Isola Ecologica ed è in stato di totale abbandono. Ma rimango estrefatto oltre che dalla spazzatura presente, dalla presenza di balle di fieno sotto ciò che rimasto della tettoia . Non è che forse il Comune abbia dato tale zona in comodato d’uso gratuito a qualche privato?

Perché spendere € 19.243,93 come da determinazione dirigenziale registro interno di settore – registro generale n° 37 del 22/02/2017 e n° 140 del 07/03/2017 e come da Lei dichiarato nel comunicato stampa su Freejournal del 10/07/2017 lavori di ripristino effettuati con oneri a carico del Comune, in un CCR provvisorio che non è di proprietà Comunale ( per cui presumo venga pagato un onere annuale ) e che ha solo i requisiti minimi?

Attenzionando il regolamento di raccolta differenziata con deliberazione di C.C. n° 13 del 06/07/2016 all’ Art. 20 al punto 20.14 è stato scritto RACCOLTA PRESSO IL CIMITERO: Il cimitero sarà dotato di appositi contenitori per la raccolta di frazioni di: secco residuo, umido organico, plastica, carta cartone e vetro, forniti dall’amministrazione Comunale di colore corrispondente a quelli forniti alle utenze domestiche e di capacità adeguata. La frequenza di raccolta presso i cimiteri sarà uguale a quella delle utenze domestiche.

Il cimitero alla data odierna non è dotato di alcun contenitore. Quando intendete provvedere?

In merito alla delibera n° 70 del 23/05/2017 noto anche che nel progetto esecutivo generale di realizzazione di un parco sub-urbano in C/da Scaccia Coppole nel Comune di Canicattini Bagni è presente la realizzazione di un Isola Ecologica. A tal proposito chiedo chiarimenti in quanto pur sapendo di aver progettato un'altra Isola Ecologica vengano spesi i soldi dei cittadini per un Isola Ecologica che non è di proprietà Comunale. Naturalmente è giusto ciò che lei afferma quando dice che il Comune di Canicattini Bagni sta incrementando la raccolta differenziata, Comune che avrà 2 Isole Ecologiche e 2 CCR ……

A questo punto mi è lecito chiedere :

  • Motivazione scritta del perché il CCR di C/da Condotte zona Campicelli è in disuso e chiarimenti sulla presenza di balle di fieno presenti in detto centro.
  • Copia di tutte le spese affrontate da questo Comune negli anni 2016-2017 per il servizio di nettezza urbana e di raccolta differenziata
  1. Spese sacchi e contenitori
  2. Spese ditta
  3. Spese trasporto e conferimento in discarica
  • Copia proventi differenziata
  • Copia di tutte le segnalazioni riguardanti i rifiuti che possano essere causa di emergenze sanitarie o d’igiene pubblica fatte dal coadiutore sanitario del servizio di igiene pubblica di Canicattini Bagni negli anni 2016-2017 comprese le varie note
  • Chiedo che Lei mi metta per iscritto quali sono i requisiti minimi dei due CCR provvisori
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl