PALME IN PIAZZA DUOMO

27/feb/2017 19.02.33 PALME IN PIAZZA DUOMO Contatta l'autore

Palme in piazza Duomo: Da un cittadino bolognese che ama Milano e detesta la mancanza di decoro ed il cattivo gusto.

 

Mi chiedo cosa possa essere passato per la mente di colui che ha autorizzato questo “Nobel” del cattivo gusto. Immagino con rammarico lo stupore degli milanesi quando, passando per la “Loro Piazza” si sono ritrovati come per incanto a Khartum.

 

Ora, le palme di per se sono bellissime piante ma, culturalmente, non hanno nulla, assolutamente nulla a che vedere con una città mittle europe come Milano. Un giardino tropicale collocato nella piazza simbolo della città. Ma chi ha preso questa sciagurata decisione ? La giunta comunale ? il Sindaco ? Starbuks ? Chiunque sia stato è giusto che si renda conto che ora ha il 70% dei cittadini contro. Quindi, che si tratti di voti persi o di  disaffezione al famoso brand americano di caffè, mi viene da pensare che non sia stata una buona idea.

 

Ma ora veniamo all’auspicata soluzione.  Cosa faranno i cittadini milanesi di buon senso ? Quelle palme ovviamente devono sparire, senza gesti dissennati, senza gesti sconsiderati, senza vandalismi inutili come appiccare il fuoco durante la notte ma devono sparire. In maniera ragionevole e civile, i cittadini milanesi devono trovare il modo di far tornare quelle palme da dove sono arrivate. 

 

E giusto per chiarire, è Il tiglio l’albero adeguato alla latitudine di una città mittle europea come Milano.

 

Un abbraccio a tutti i milanesi.

 

Massimo V.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl