FRUTTERIE E MINIMARKET STRANIERI, GARIPOLI (FDI): UN'INTERROGAZIONE PER MAGGIORI CONTROLLI IN MUNICIPIO XI

11/gen/2018 14:21:16 Valerio Garipoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Dal 2011 il fenomeno dei minimarket e frutterie degli stranieri è sempre più in crescita (+16,8%) soprattutto in periferia mentre le imprese italiane nello stesso settore sono diminuite dell'1,4%, così in una nota Valerio Garipoli Capogruppo di Fratelli d'Italia e Vice Presidente Attività Produttive Municipio roma XI.

Spesso - ribadisce Garipoli - con locali non a norma, stipendi ribassati, superamento degli orari d'apertura, prezzi bassi e merce di seconda e terza mano. Riteniamo opportuno sensibilizzare le Istituzioni al controllo e al superamento dell'attuale condizione economica e commerciale anche attraverso sussidi ed incentivi ai piccoli esercenti italiani in periferia e sul territorio

E' ora - conclude Garipoli - di tutelare l'economia locale e nazionale con azioni volte alla trasparenza, legalità e sana concorrenza. Per questo abbiamo depositato un'interrogazione al Presidente Torelli, Giunta, al Gruppo XI Marconi della Polizia Locale, al SUAP XI ed Asl Roma 3 per verificare e monitorare tutte le strutture sul territorio e gli iter delle nuove aperture. Un provvedimento che prova di fatto a limitare la presenza di minimarket e frutterie stranieri predisponendo tutte le azioni possibili volte al rilancio dell’economia locale e nazionale


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl