RIFIUTI. FDI-AN: “RAGGI E M5S INCOERENTI, CERRONI DA MALFATTORE A NUOVI CONTRATTI”

28/set/2017 17.06.45 Valerio Garipoli Contatta l'autore


> RIFIUTI. FDI-AN: “RAGGI E M5S INCOERENTI, CERRONI DA MALFATTORE A NUOVI CONTRATTI”

> “Hanno apostrofato il ‘supremo’ in tutti i modi possibili e immaginabili, era lui il male di tutti i mali, lo spietato inquinatore che aveva fatto affari con la politica sulla pelle dei cittadini, il malfattore che doveva sparire dalla faccia della terra. Tutto questo andava bene in campagna elettorale e per i comizietti a Malagrotta, buoni per qualcuno per costruirsi una carriera politica, poi una volta in Campidoglio tutto questo non contava più e ora addirittura la Raggi si vanta di aver firmato nuovi contratti con le società di Cerroni che evidentemente è stato riabilitato dalla maggioranza grillina. Che nel M5S non fossero dei campioni di coerenza lo avevamo capito da tempo, ma almeno ci risparmiassero le loro ipocrite prediche e la smettano di raccontarsi per quello che non sono, perché ogni giorno che passa cade un pezzo della loro maschera. Noi nel frattempo dalla Regione Lazio, Roma Capitale e Città Metropolitana attendiamo ancora l’avvio del piano di risanamento della Valle Galeria, e chissà che magari, con le elezioni alle porte, qualche spot elettorale lo faranno”.
> E’ quanto dichiarano il capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Giancarlo Righini, il capogruppo di Fdi nel Consiglio della Città Metropolitana di Roma Capitale, Marco Silvestroni, il capogruppo di Fdi al Municipio XI, Valerio Garipoli, il vicepresidente del Consiglio del Municipio XI, Marco Palma, e Federico Rocca, responsabile romano Enti Locali di Fratelli d’Italia.


.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl