I volontari della campagna "Un Mondo Libero dalla Droga" inondano tutte le discoteche di Torino di opuscoli informativi sulle droghe.

27/ott/2018 11:42:15 Riforma sociale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Venerdì sera: inizia il week end  dello svago. Quasi tutte le discoteche offrono serate di divertimento all'insegna della musica  rock,
disco, metal, latina o liscio. La musica viene troppo spesso abbinata allo sballo, più forte è meglio è. Ma la musica è da sempre solo
musica , estetica del suono, arte. Il mondo dell'arte fin dall'inizio del '900 è stata permeata dal veleno delle droghe basti pensare  ai
poeti maledetti all'assenzio e all'oppio. Oggi le droghe sono cambiate, bruciano più velocemente le vite. I giovani entrano nelle disco
teche a mezzanotte e  ne escono alle sei del mattino: molti ubriachi, molti sballati. I volontari della campagna antidroga "Un Mondo
Libero dalla Droga" portano gli opuscoli informativi sui danni delle droghe alla discoteca Hola Deluxe  e li appoggiano   su tutti
i tavolini del locale mentre altri volontari li consegnano nelle mani di chi entra. Qualcuno li legge altri li mettono in tasca.
" Le droghe derubano la vita delle sensazioni e delle gioie che sono le uniche ragioni per cui esistere." L. R. Hubbard.
Torino 26 Ottobre 2018.

Maria Grazia Scaglione
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl