Raggiungere il più persone possibili con il messaggio di un mondo libero dalla droga.

21/lug/2018 16:30:54 terra di libertà Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il programma di prevenzione delle droghe comporta informazione su vasta scala sulle conseguenze dell'abuso di ogni sostanza psicotropa.
L'uso di droga non porta alla conoscenza sulla droga e la maggior parte delle persone non ha idea di cosa la droga effettivamente fa.
Apprendendo questi fatti sia i giovani che i più grandi vorranno veramente liberarsi dalle droghe.Quando il filosofo L.R.Hubbard ha descritto
le droghe come "il singolo elemento più distruttivo nella nostra attuale cultura" non faceva della retorica.
Torino è una delle capitali dello sballo. Si stima un consumo di circa ventottomila dosi di cannabis quattromilaquattrocento dosi di cocaina e
duemilaseicento dosi di eroina ogni giorno. Quaranta dosi di sostanze stupefacenti al giorno ogni mille abitanti.A Torino spetta inoltre un
triste primato quello del maggior consumo in Italia di ecstasy e ketamina, le così dette droghe dello sballo (dati statistici del progetto "Aqua
Drugs"). Questi dati piuttosto agghiaccianti hanno spinto i volontari di Terra di Libertà, che da molti anni portano avanti la campagna informativa
sulle droghe "Un mondo libero dalle droghe", a fare una massiccia distribuzione di opuscoli in una delle zone più battuta da spacciatori e compratori
di sostanze illegali: la zona San Salvario, martedì 24 Luglio.









blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl