ELEZIONI, ARCIGAY: "RITOCCARE LE UNIONI CIVILI? BERLUSCONI BUTTA VIA MILIONI DI VOTI."

12/feb/2018 14:54:55 Arcigay Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ELEZIONI, ARCIGAY: "RITOCCARE LE UNIONI CIVILI? BERLUSCONI BUTTA VIA MILIONI DI VOTI"
Bologna, 12 febbraio 2018 - "Berlusconi si vuole accreditare come leader dei moderati o gioca ad inseguire Salvini e Meloni sulla strada dell'estremismo di destra?" lo dichiara Gabriele Piazzoni Segretario nazionale di Arcigay. Che prosegue: "Silvio Berlusconi deve fare una scelta, non può pensare di minacciare i diritti acquisiti di milioni di persone mettendo in discussione la legge sulle unioni civili e allo stesso tempo accreditarsi come leader moderato, europeista e responsabile. In nessun paese dell'Europa occidentale la destra liberale sogna di mettere in discussione i diritti civili delle persone omosessuali. Con queste dichiarazioni continue che strizzano l'occhio all'integralismo religioso, il leader di Forza Italia squalifica il suo partito agli occhi di milioni di italiani che, a prescindere dalle proprie preferenze politiche, con quella legge hanno ottenuto la tutela dei propri affetti dopo 40 anni di battaglie e che certamente non daranno il loro voto a una forza politica che la mette in discussione", conclude Piazzoni.


--

Ufficio stampa Arcigay   - Vincenzo Branà  (348.6839779 - 338.1350946)


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl