IUS SOLI, IL CONSIGLIO NAZIONALE DI ARCIGAY UNANIME SUL SOSTEGNO AL DDL: "COSTRUIAMO ALLEANZE AMPIE PER SOSTENERE LE BATTAGLIE PER I DIRITTI"

27/nov/2017 16.47.35 Arcigay Contatta l'autore

IUS SOLI, IL CONSIGLIO NAZIONALE DI ARCIGAY UNANIME SUL SOSTEGNO AL DDL: "COSTRUIAMO ALLEANZE AMPIE PER SOSTENERE LE BATTAGLIE PER I DIRITTI" 
Bologna, 27 novembre 2017 - Il Consiglio nazionale di Arcigay, riunitosi a Bologna il 25 e 26 novembre, ha votato all'unanimità un ordine del giorno a sostegno della legge sullo ius soli,  che nei prossimi giorni sarà posta al voto in Senato. "Sosteniamo compattamente e con convinzione questa iniziativa - spiega il presidente di Arcigay, Flavio Romani - che corrisponde in pieno al nostro impegno e alla nostra battaglia per i diritti civili. Non solo: respingiamo con forza gli allarmi di chi usa temi come omofobia e misoginia per far leva sulla paura dello straniero e affossare questa iniziativa di legge: è incredibile che la politica italiana, una delle più misogine e omofobe d'Europa, usi questi argomenti. Si tratta di una grave mistificazione, che tenta di associare femminicidi e omofobia alla popolazione immigrata, mentre i dati raccontano clamorosamente tutt'altro. Arcigay, vogliamo ribadirlo, è assolutamente a favore del riconoscimento della cittadinanza italiana a tutti i ragazzi e le ragazze che sono nati nel nostro Paese, che qui hanno frequentato le scuole, parlano la nostra lingua, e sono di fatto parte integrante e preziosa del nostro tessuto sociale.  In questo senso annunciamo sin d'ora il nostro sostegno a tutte le iniziative e le mobilitazioni che in ogni parte d'Italia alzeranno la voce per chiedere il riconoscimento di questo diritto fondamentale", conclude Romani.


--

Ufficio stampa Arcigay   - Vincenzo Branà  (348.6839779 - 338.1350946)


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl