ROMA, ARCIGAY PIANGE LA SCOMPARSA DI DANIELE STOPPELLO: "UN ATTIVISTA APPASSIONATO, SEMPRE DALLA PARTE DEGLI ULTIMI"

02/mag/2017 15.26.24 Arcigay Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ROMA, ARCIGAY PIANGE LA SCOMPARSA DI DANIELE STOPPELLO: "UN ATTIVISTA APPASSIONATO, SEMPRE DALLA PARTE DEGLI ULTIMI"
Bologna, 2 maggio 2017 - "Con profonda commozione ci uniamo ai tanti e alle tante che oggi rivolgono l'estremo saluto a Daniele Stoppello, avvocato e attivista di prima linea della comunità lgbti romana": lo dichiara Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay. Che prosegue: "Il ricordo di Daniele per noi resterà sempre legato alle tante battaglie di cui si è fatto carico, dentro e fuori dalle aule dei tribunali, sempre accanto a chi subiva abusi, violenze e ingiustizie. Se tante vittime di omotransfobia negli anni hanno trovato il coraggio di denunciare i propri carnefici è anche grazie a persone come Daniele che hanno affrontato - personalmente e professionalmente - il contrasto alla violenza, trasformandolo in una vera e propria missione. Per questo la scomparsa di Daniele lascia un grande vuoto e un debito che tutte e tutti sentiamo fortemente. Alle persone che gli hanno voluto bene e in particolare agli attivisti e alle attiviste di Arcigay Roma, che con lui hanno condiviso anni straordinari, mandiamo il nostro abbraccio affettuoso e la nostra vicinanza. Infine, ci uniamo a quanti, in queste ore, chiedono sia fatta chiarezza sulle circostanze che hanno determinato la sua tragica morte", conclude Piazzoni.

-- 
--

Ufficio stampa Arcigay   - Vincenzo Branà  (348.6839779 - 338.1350946)


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl