L'Associazione LIFE onlus collabora al convegno voluto dalla Consigliera Regionale Maria Teresa Baldini dal titolo "Storie Lombarde di Donne nel Mondo".

11/mar/2017 19.02.16 Associazione LIFE onlus Contatta l'autore

Nella Festa delle Donne, si è tenuto presso la Sala Gonfalone della Regione Lombardia al Palazzo Pirelli il Convegno "Storie Lombarde di Donne nel Mondo" che ha dato modo di poter ascoltare la voce di Donne italiane e di origini straniere, i racconti e le esperienze delle  loro vite e i loro ruoli nella società milanese e lombarda per testimoniare l'importanza e l'affermazione della Donna nelle sue molteplici sfaccettature, lottando e vincendo le difficoltà o gli ostacoli nelle loro vite.

Al tavolo delle relatrici erano presenti la Consigliera Regionale e Presidente del Gruppo Misto – Fuxia People Dott.ssa Maria Teresa Baldini organizzatrice e mediatrice del convegno; Rossana Lanati Presidente dell'Associazione LIFE onlus operante in Italia ed all'estero con progetti educativi, scambi culturali, attività di promozione sociale che ha collaborato alla realizzazione dell'evento; Mariangela Volpati paratleta e Presidente della Associazione OSHa-ASP che avvicina giovani e adulti portatori di handicap e con sindrome di down ad attività sportive; Bruna Meloni Presidente dell'AVO Lombardia e vicepresidente nazionale dell’AVO (Associazione Volontari Ospedalieri) realtà fra le più grandi a livello di volontariato; la Dott.ssa Giorgia Mangili e la Dott.ssa Di Mattei Valentina, rispettivamente Presidente e Vicepresidente dell'Associazione Salute allo Specchio Onlus nata all'Ospedale San Raffaele di Milano e che  promuove il benessere e la qualità di vita dei pazienti con una patologia oncologica.

L'associazione LIFE onlus co-organizzatrice del convegno,  che con decreto della Regione Lombardia è iscritta nel Registro Regionale come Associazione di Promozione Sociale in ambito di intervento Sociale/Civile, nasce dall'amore dei due fondatori, Rossana Lanati ed il marito Rocco Lanatà vicepresidente, verso il prossimo  e dal desiderio di collaborazioni culturali con persone enti o popoli di credo o razze diverse. Alcuni progetti realizzati ed in corso in Italia ed all'estero sono: istruzione in alcune scuole nel Nepal  ed in India per centinaia di presidi, insegnanti, infermiere, medici e persino militari; in collaborazione con la NRNA NCC Italy (Associazione dei Nepalesi residenti in Italia) creazioni eventi pro Nepal, partecipazione ai loro convegni nazionali, partecipazione all'apertura dello stand del Nepal  e al Nepal Promotion Day all'Expo 2015 a Milano; sport e disabilità in Sicilia dove studenti delle scuole ed un centro diurno disabili hanno incontrato la campionessa di nuoto Dalila Vignando, madrina dell'Associazione LIFE; oltre all'invio di medicine giocattoli e cibo all'orfanatrofio "Sipahl Children's Protection Home" durante il terremoto del 2015 in Nepal, la LIFE ha collaborato poi con l'Associazione dei Medici Nepalesi con campi medici in villaggi lontani dalla capitale Kathmandu; aiuti alimentari ad alcune famiglie italiane in difficoltà; scambio culturale in occasione dei 150 anni di amicizia tra Italia e Giappone.

Mariangela Volpati, premiata con stella di bronzo al merito sportivo dal CONI,  nel suo intervento ha affermato con orgoglio che la OSHa ASP ha ricevuto dal Comune di Como  il prestigioso premio "Abbondino d'Oro" per i 40 anni di attività sportiva sul territorio e dalla Regione Lombardia una targa come Eccellenza dello sport lombardo per i risultati ottenuti nel nuoto. Fiore all'occhiello di Como, la nomea dell'associazione e di Como di anno in anno viene sempre più riconosciuta con premi nazionali e in tutto il mondo attraverso le vittorie dei propri atleti disabili e con sindrome di down nelle varie discipline. Il suo messaggio conclusivo è stato che "lo Sport è assolutamente un veicolo che integra e porta all'autostima e alla socializzazione".

"Dalila è un atleta con la A maiuscola che ha combattuto fin dalla sua nascita ed è esempio di forza di volontà, di tenacia e di voglia di vincere, nonostante le avversità" queste le parole della Volpati introducendo la campionessa di nuoto Dalila Vignando che col suo intervento ha suscitato l'ammirazione e la simpatia di tutti. Dalila che nuota fin dall'età di 7 anni ed è da 8 anni in Nazionale, è vincitrice di moltissime medaglie, titoli italiani, anche a livello europeo e mondiale con vari record. I più recenti sono le medaglie ottenute a Firenze ai Trisome Games (olimpiadi dei down) con record europeo nei 200 e 400 misti con un totale di 5 ori e 3 argenti.

Fra le altre ospiti intervenute e che hanno raccontato le loro storie: per l'arma dei Carabinieri il Sottotenente Federica Massa della Compagnia di Vimercate e Maresciallo Debora Del Bene Procura del Tribunale dei minori;  la studentessa universitaria in radiologia medica della comunità sikh Harmanjot Kaur, i vigili del fuoco Daniela Cicciò e Sara Guassardo, la campionessa mondiale di parapendio Silvia Buzzi Ferraris e molte altre imprenditrici e professioniste lombarde. Ha creato un forte impatto la storia commovente e che ha toccato veramente il cuore di tutti raccontata da Linda Eleonora Russo, ex tossicodipendente autrice del libro biografico  "Un viaggio dentro" ed operatrice tecnica da molti anni nella sede nazionale del Narconon Sud Europa, che conta circa una decina di centri di riabilitazione e disintossicazione dalla droga e dall'alcool in Italia ed all'estero , la maggior parte riconosciuti dalle regioni in cui risiedono.

La Consigliera Regionale Dott.ssa Baldini ha concluso il convegno dichiarando “Abbiamo ascoltato racconti di donne che, grazie alla loro capacità imprenditoriale, artistica, intellettuale, sono state in grado di raggiungere i propri obiettivi e realizzare i propri sogni, sia nel privato sia nel sociale. La testimonianza di ciascuna di esse ha dato cuore ed anima ad un concetto che da sempre porto avanti con orgoglio e di cui Fuxia People, con il suo colore, si fa promotore: quello della bellezza a 360 gradi. Oggi più che mai mi sento di ringraziare ognuna di loro e con esse, tutte le donne che con fatica portano avanti le proprie battaglie quotidiane”. 

 

 

 

 

ASSOCIAZIONE LIFE onlus

 

Sede legale: Via dei Salici, 28 - 26020 Palazzo Pignano (CR)

 

Sede operativa: Via Fiume, 21 - 23893 Cassago Brianza (LC)

 

Tel/Fax:  039/957274

 

Email: associazionelife2014@gmail.com

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl