Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Società civile Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Società civile Mon, 06 Jul 2020 12:04:33 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/1 Maltempo: nubifragio sulle colture Sat, 04 Jul 2020 14:15:02 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648859.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648859.html Cia Alessandria Cia Alessandria
Gentili colleghi
situazione di pesanti danni su alcune zone della provincia dopo il nubifragio di ieri. Dettagli in allegato.
Grazie
Genny Notarianni

Maltempo: nubifragio sulle colture

In serata una violenta scarica di acqua e grandine ha rovinato i campi e le produzioni


Sono state pesantemente colpite in particolare le zone del Tortonese e del Novese dal violento nubifragio che si è abbattuto sulla provincia di Alessandria nella serata di ieri.

Nel giro di pochi minuti una violenta scarica di acqua ha investito anche l'agricoltura, in alcune zone si è verificata anche la grandine.

Spiega l'imprenditore Cia Vittorio Tallone di Novi Ligure: “Il grano l'ho trebbiato quasi completamente durante la scorsa settimana, quello rimasto in piedi è però compromesso e si può dire sia andato perso; chi ha campi di pomodori, invece, non raccoglierà nulla perchè sono stati distrutti dalla grandine. Si è trattato comunque di un'area circoscritta, a pochi chilometri non ci sono stati danni pesanti”.

Danni anche tra i vigneti, con grappoli rovinati e foglie bucate dalla grandine.

I tecnici Cia stanno constatando i danni nelle aziende, nei prossimi giorni si avrà un quadro completo della situazione.




--

Genny Notarianni
Ufficio stampa e Relazioni esterne Cia Alessandria
via Savonarola, 29
15121 Alessandria
+ 39 345 4528770
--
Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "stampa Cia Alessandria" di Google Gruppi.
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo e non ricevere più le sue email, invia un'email a stampa-cia-alessandria.mailing+unsubscribe@cia.it.
Per visualizzare questa discussione sul Web, visita https://groups.google.com/a/cia.it/d/msgid/stampa-cia-alessandria.mailing/CAMfW5pePVXKQ%3DgkgTksMKMY5fsF4JtCbEi2vpee-339vjZq7ag%40mail.gmail.com.
]]>
Affrontare l’epidemia Centro risorse per la prevenzione Fri, 03 Jul 2020 22:07:02 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648622.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648622.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova In Veneto stavamo andando bene, ma per la trascuratezza di pochi si può riaccendere l’epidemia. Ecco alcune informazioni che i Ministri Volontari di Scientology vogliono condividere tratte dall’opuscolo Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute disponibile anche online al Centro Risorse per la prevenzione al sito www.scientology.it/staywell.

Nel caso in cui si verifichi un’epidemia di malattia infettiva nella tua zona, ulteriori misure precauzionali dovrebbero essere intraprese sia a casa che al lavoro.

Contatto con le Persone

Durante un’epidemia di malattia infettiva, evita il contatto fisico con altre persone, compresi i seguenti tipi di contatto:

AbbracciarsiAbbracciarsiBaciareBaciareBattere il pugnoBattere il pugnoDare il cinqueDare il cinqueStringersi la manoStringersi la mano

 

Limitazione dei Contatti Sociali

Limitazione dei Contatti Sociali

2 metri

Poiché i germi possono diffondersi attraverso la tosse e gli starnuti, è opportuno mantenere una distanza di almeno due metri tra te e le altre persone durante un’epidemia.

Mantenere una certa distanza quando si comunica con le altre persone, quando si mangia o quando si interagisce in altri contesti sociali, contribuirà a proteggere dalle malattie sia te che gli altri.

Mascherine

Le mascherine possono aiutare a limitare la diffusione dei germi quando una persona malata parla, tossisce o starnutisce. Indossando queste mascherine, le persone malate possono aiutare a prevenire la diffusione di malattie ad altri.

Se sei malato di una malattia trasmissibile o sospetti di esserlo, indossa una mascherina.

Essendo che potresti essere contagioso senza nemmeno saperlo o senza mostrare alcun sintomo, indossa sempre una mascherina quando sei in presenza di anziani o di persone con problemi di salute al fine di ridurre la diffusione dei germi.

Indossa una mascherina anche in caso ci sia la possibilità di entrare in contatto con persone infette.

Queste semplici regole valgono un grammo di prevenzione ma creano una tonnellata di cura. Proprio come sosteneva l’umanitario L. Ron Hubbard.

Usa il buon senso ed usa gli strumenti di prevenzione in ogni situazione. 

Leggi e scarica l’opuscolo Come Mantenere te stesso e gli altri in buona salute!

A Padova per maggiori informazioni www.scientology-padova.org

 

https://files.ondemandhosting.info/data/www.scientology.org/files/how-to-keep-well/how-to-prevent-the-spread-of-illness/man-with-mask-on_it_IT.png

C’è un altro scopo a cui può servire una mascherina: può aiutarti a evitare che tu ti tocchi la bocca o il naso.

Per esempio, se tocchi una superficie che è stata contaminata da una persona malata che l’aveva toccata prima di te, i germi ti finiranno sulle mani. Se poi ti tocchi il naso o la bocca con la mano, questi germi entreranno nel tuo corpo e ti infetteranno. Questo è uno dei modi principali in cui i germi possono diffondersi.

Quindi una mascherina può aiutare a prevenire l’infezione in quanto è meno probabile che tu ti tocchi la bocca e il naso quando ne indossi una.

Le mascherine dovrebbero essere cambiate, come minimo, una volta al giorno o non appena diventano umide o sporche.

Come Indossare la Mascherina

https://files.ondemandhosting.info/data/www.volunteerministers.org/files/healthy/keep-self-and-others-well-put-on-face-mask_it_IT.png

  1. Prima di indossare la mascherina, lavati le mani con acqua e sapone.

  2. Verifica che la mascherina non presenti lacerazioni o buchi evidenti che la renderebbero inefficace.

  3. Stabilisci qual è la parte anteriore della mascherina. La parte colorata della mascherina è la parte che viene rivolta verso l’esterno.

  4. Stabilisci qual è la parte superiore della mascherina. Se la mascherina ha un bordo rigido e pieghevole, questo è concepito per adattarsi alla forma del tuo naso ed è la parte superiore.

  5. Se la mascherina è dotata di fasce elastiche che vanno applicate intorno alla testa, tieni la mascherina sul viso mentre tiri le fasce elastiche e le fai passare sopra la testa per fissare la mascherina in posizione.

  6. Tira la parte inferiore della mascherina in modo da coprire la bocca e il mento.

  7. Getta via la mascherina dopo ogni utilizzo. Non deve mai essere riutilizzata.

  8. Lava le mani a fondo.

Prenditi cura di te stesso e di chi ti sta vicino! Condividi questo messaggio anche con i tuoi amici.

 

 

]]>
LA VIA DELLA FELICITÀ … una guida al buon senso Fri, 03 Jul 2020 21:58:51 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648621.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648621.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova

 

“La via della felicità” di L. Ron Hubbard, una guida al buon senso per una vita migliore.

Stiamo vivendo un epoca in cui i valori morali sono stati messi a dura prova dall’immoralità e dalle trasgressioni di chi opera per i propri interessi a discapito della società. Questo arriva giù fino all’educazione dei bimbi, dove appare difficile poter trasmettere tali valori, vista “la libertà” che viene concessa senza alcun limite. E da lì il declino sociale si espande a macchia d’olio partendo dalla mancanza di rispetto, per arrivare al crimine, droga, prostituzione, ecc…  che permeano la società ad ogni livello. 

Ecco perché le persone non sono più felici. Quindi in cosa consiste la felicità?

La felicità consiste nell’impegnarsi in attività di valore.

In fondo esiste solo una persona che può dire con certezza cosa ti farà felice: te stesso.

Questo opuscolo contiene 21 precetti, in realtà, i margini della carreggiata. Violandoli si è come l’automobilista che esce di strada : il risultato può essere la rovina di un attimo, di un rapporto, di una vita. Solo tu dire dove porta la strada. Spetta a ciascuno stabilire i propri obbiettivi per ogni momento, ogni relazione, ogni fase della propria vita.

A volte ci si può sentire come foglie trascinate dal vento, ci si può sentire insignificanti come un granello di sabbia lungo una strada sporca. Ma nessuno ha mai detto che la vita era una cosa calma e ordinata; non lo è. Una persona può, in misura più o meno grande, tracciare il proprio percorso e seguirlo. Naturalmente si avranno occasionalmente delle sconfitte cercando di applicare e di far applicare questo libro. Se si rimane entro i margini di questa vita non si può sbagliare di troppo. L’emozione positiva, la felicità e la gioia vere, non vengono da vite spezzate, ma da altre cose.

La via della felicità è un’autostrada per coloro che ne conoscono i margini.

Tu sei il guidatore.

Buon viaggio

In questo periodo di pandemia, ci teniamo a ricordarti di usare i dispositivi e il distanziamento sociale, per rispettare il prossimo e per MANTENERE TE STESSO E GLI ALTRI IN BUONA SALUTE. 

 

]]>
STRUMENTI PER LA VITA GLI STRUMENTI DI SCIENTOLOGY PORTATI IN VITA SU FILM Fri, 03 Jul 2020 21:56:48 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648620.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648620.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova

 

E’ inutile mettere la testa sotto la sabbia, siamo assillati tutti i giorni da cattive notizie e da ingiustizie che appaiono sulle prime pagine dei giornali.  


Nel libro di testo per formare i Ministri Volontari, il Manuale di Scientology, ispirato alle opere di L. Ron Hubbard, troviamo questo semplice messaggio: “Se a qualcuno non piacciono il crimine, la crudeltà, l’ingiustizia e la violenza di questa società, può fare qualcosa per porvi rimedio. Può diventare un MINISTRO VOLONTARIO e aiutare a civilizzarla, a portare coscienza, gentilezza, amore e libertà dalla sofferenza, instillando in essa fiducia, decenza, onestà e tolleranza.”


In un mondo in cui l’individuo è sempre più assillato e sopraffatto da forze economiche, politiche e sociali, L. Ron Hubbard ha voluto la pubblicazione di questo manuale per mettere a disposizione di chiunque la conoscenza e la metodologia di Scientology, così da poter aiutare se stessi e gli altri.


Il film del Manuale di Scientology: Strumenti per la Vita è composto da 19 capitoli, ognuno con un’introduzione e una panoramica di uno dei capitoli del Manuale di Scientology.


Con la pubblicazione del film, della durata di due ore e mezzo, la Chiesa di Scientology ha reso disponibili questi strumenti fondamentali di Scientology praticamente ovunque.


Accessibile on-line e disponibile anche su DVD, il film Il Manuale di Scientology: Strumenti per la Vita presenta i principi di base di Scientology che chiunque può usare per migliorare qualsiasi aspetto della vita, incluse le più comuni difficoltà e sfide: un matrimonio fallito, difficoltà nel crescere i figli, sentirsi sotto stress o abbattuto, problemi sul lavoro, conflitti nella comunità; inoltre mostra come raggiungere le proprie mete e quelle sociali.

In Africa i Ministri Volontari usano le loro abilità per fornire aiuto personale e addestrare altri a fare lo stesso.


Tramite esempi di vita reale, il film aumenta la comprensione di tutti i concetti principali del Manuale di Scientology e quindi favorisce la capacità di usare quei dati.


Il film Strumenti per la Vita fornisce agli spettatori la certezza di come viene raggiunto il motto dei Ministri Volontari: “Si può fare qualcosa a riguardo”.


Assieme ai film ci sono 19 Corsi del Manuale di Scientology in 15 lingue, disponibili gratuitamente on-line. Chi visita il sito è invitato a iscriversi a uno qualsiasi dei corsi, prima guardando il film e procedendo poi nel corso.


Ogni corso tratta le esatte procedure, un gradino dopo l’altro, così che chiunque le possa usare per migliorare qualsiasi situazione. Tutte le lezioni vengono verificate e ricevono riposta da un Ministro Volontario di Scientology che fornisce direttive personalizzate e assistenza agli studenti del corso, il che include anche l’indirizzamento ai corsi più adatti a risolvere le loro necessità.


Visita il sito: www.ministrovolontario.it

A Padova è possibile richiedere informazioni o copia del DVD alla Chiesa di Scientology www.scientology-padova.org

]]>
PREVENZIONE ATTRAVERSO L’INFORMAZIONE. SCOPRI LA VERITA’ SULLA DROGA DEI BAMBINI Fri, 03 Jul 2020 21:53:40 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648618.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648618.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova

La verità sull’abuso di Ritalin. Questo opuscolo è dedicato a quegli individui e organizzazioni che lavorano per salvare gl’altri dalla devastazione derivante dall’uso illecito di droga. La società ha un debito di gratitudine per i loro sforzi cooperativi e speriamo che questo opuscolo sia di aiuto..

Ecco di cosa parliamo in merito alla droga dei Bambini: il Ritalin.

RITALIN è il nome commerciale del metilfenidato, classificato nella Tabella II dalla (DEA ente americano che si occupa della lotta al traffico di droga) come uno stupefacente. La tabella II è la stessa che elenca cocaina,morfina e anfetamina,gli adolescenti ne fanno uso per gli effetti stimolanti.Persino quando il Ritalin viene prescritto ha dei gravi effetti collaterali, tra cui nervosismo,insonnia, anoressia(disturbi dell’alimentazione),pulsazioni cardiache irregolari,problemi di cuore,perdita di peso. L a stessa casa produttrice del farmaco afferma che potrebbe causare dipendenza. Ai genitori non viene mai detto:” oh a proposito! Ogni tanto un bambino muore dopo aver assunto i farmaci che erano stati prescritti”, oppure: “Oh a proposito! I bambini che assumono farmaci stimolanti hanno più probabilità di fare uso di droga in futuro”, oppure: Oh a proposito! Un terzo dei bambini che fanno uso di questi farmaci sviluppano sintomi di comportamento compulsivo/ossessivo fin dal primo anno.

Sebbene la legge preveda dei controlli severi sulla distribuzione di questi potenti stimolanti, rimane il fatto che sono disponibili liberamente quasi ovunque. Kidde Cocaina, il soprannome dato per la cocaina dei bambini, viene distribuita come se si trattasse di caramelle.

UN MESSAGGIO AI GENITORI

Se sei un genitore e stai leggendo questo opuscolo, prendi in considerazione quanto segue: i giovani sono la speranza per il futuro. Ma come potrà mai essere possibile avere un leader nella società del domani, se il giorno d’oggi vengono rovinati dalle droghe?

“Lew droghe privano la vita delle senzazioni e delle gioie, che sono, comunque, l’unica ragione di vita.” Scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard

Parla con i tuoi bambini. Passa del tempo con loro. Ascolta i loro problemi e condividi i loro sogni.

Sostieni le loro attività. Incoraggia la loro buona volontà e ad essere responsabili!

www.noalladroga.it


]]>
Trasmissione del Movimento Nonviolento, IL LASCITO DI ALEX LANGER, 3 luglio 2020 Fri, 03 Jul 2020 12:44:04 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/648851.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/648851.html Movimento Nonviolento Movimento Nonviolento Puoi rivedere qui la trasmissione del Movimento Nonviolento
IL LASCITO DI ALEX, UN QUARTO DI SECOLO DOPO

https://www.youtube.com/watch?v=T_PnJ9COZY0

andata in onda il 3 luglio 2020 (durata 47 minuti)

Hanno partecipato, in ordine di apparizione:

Alex Langer, Che cos'? il Verona Forum, video del 1993
Mao Valpiana, presidente del Movimento Nonviolento
Elena Buccoliero, Movimento Nonviolento di Ferrara
Alex Langer, sui disertori ex-Jugoslavia, video del 1995
Paolo Bergamaschi, gi? funzionario Parlamento Europeo
Alex Langer, su Israele/Palestina, video del 1995
Andrea Maori, archivio di Radio Radicale
Marta Palazzi, archivista collaboratrice Fondazione Langer
Daniele Taurino, Movimento Nonviolento di Roma
Gabriella Falcicchio, Movimento Nonviolento di Bari
Marzio Marzorati, Legambiente Lombardia
La regia ? di Daniele Quilli

Cosa resta, dopo un quarto di secolo?
Cosa arriva, fino ad oggi, da quella vita interrotta?
Cosa racconter?, ai ragazzi di domani, la storia di quel facitore di pace?

C'? un archivio, in gran parte ancora inseplorato, ci sono libri, articoli, diari, lettere, biglietti, note, foto, video, interviste, documenti. Ma un'esistenza, per quanto intensa, non si esaurisce nei fatti compiuti. Ci sono i sentimenti, c'? il volto, lo sguardo, il sorriso, i racconti, il non detto, e poi le attese, le inadempienze, le delusioni, e infine "il carico di amore per l'umanit? e di amori umani che si intrecciano e non si risolvono".

I video di Alex Langer raccolti nel dvd "Idee in movimento" sono vedibili nel canale Youtube Nonviolentiorg:
https://www.youtube.com/watch?v=YmP1hmf2F_w&list=PLZh2EWnQQhM0yh2GjACUWjNxZ09VL0lux
--  _____________________ Movimento Nonviolento via Spagna, 8- 37123 Verona  NON HAI ANCORA DECISO A CHI DESTINARE IL TUO 5x1000 ? Scegli il Movimento Nonviolento codice fiscale 93100500235 ne abbiamo bisogno e te ne saremo grati. Grazie.   Tel/Fax 045 8009803 www.nonviolenti.org www.azionenonviolenta.it  per sostegno e donazioni Iban IT35 U 07601 11700 0000 18745455  War is over  (John Lennon)
]]>
Omobitransfobia, depositato il testo unificato. Arcigay: “ Proposta migliorabile, inserire divietò teorie riparative” Wed, 01 Jul 2020 13:43:03 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/648676.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/onlus/varie/648676.html Arcigay Arcigay OMOBITRANSFOBIA, DEPOSITATO IL TESTO UNIFICATO. ARCIGAY: “PROPOSTA MIGLIORABILE, INSERIRE DIVIETO TEORIE RIPARATIVE”

Bologna, 1 luglio 2020 - “Il deposito del testo di legge unificato contro l’omobitransfobia in Commissione Giustizia alla Camera segna l’inizio di un nuovo tentativo di colmare il ritardo nella battaglia contro le discriminazioni legate all’orientamento sessuale e all’identità di genere che sconta il nostro Paese. Il testo è sicuramente migliorabile: serve un dibattito di merito, serio e non ideologico, che ci permetta di sfruttare al massimo questa occasione per contrastare concretamente  l’odio omobitransfobico e la misoginia”: lo dichiara Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay. “In occasione dello scorso 17 maggio  - prosegue - l’Agenzia Europea per i diritti fondamentali, che ha realizzato la più ampia ricerca sulle persone LGBTI+ dell’area Ue, ci ha restituito l’immagine di una Italia in cui le persone LGBTI+ subiscono un’oppressione quotidiana, capillare: il 62% di loro teme di prendere per mano il o la partner in pubblico, il 30% che dichiara di evitare determinati luoghi a causa del rischio di subire aggressioni e il 32% che ha subito molestie nell’ultimo anno. Questo clima condiziona non solo le vite di chi subisce il fatto criminale ma impone a tutti gli altri e le altre la rinuncia o la ricontrattazione graduale di alcune libertà fondamentali, che hanno a che fare con la propria identità e le persone con cui si condividono relazioni affettive o sessuali, ma che a catena coinvolgono tutte altre. Il Governo e la maggioranza parlamentare hanno ora l’occasione di affrontare un ostacolo imponente nella nostra cultura dominante, un problema irrisolto da decenni: è perciò auspicabile che la discussione del testo abbia tempi certi e sia esente da trattative al ribasso, ma anzi si ponga l’obiettivo della migliore legge possibile.
Il testo depositato interviene sia sulla parte penale, sia sulle politiche di prevenzione e contrasto e di sostegno alle vittime. Vengono estese le norme penali legate ad aggravante e istigazione alla discriminazione e alla violenza fondate su sesso, genere, orientamento sessuale e identità di genere. E questo è un punto importante, atteso da decenni.
Sul fronte delle politiche attive e di sostegno alle vittime, apprezziamo l’estensione delle competenza di UNAR all’ambito LGBTI, l’istituzione di un fondo di 4 milioni di euro per i centri antiviolenza e le case rifugio  (pochissimi rispetto alle dimensioni del fenomeno ma pur sempre un inizio),  e l’istituzione di una ricerca ISTAT triennale per porre rimedio al fenomeno dell’under reporting in questo ambito.
La legge può rappresentare un importante avanzamento dell’attuale situazione di pressoché totale disimpegno da parte delle istituzioni sul tema delle discriminazioni verso le persone LGBTI+. Ma molto ancora si può e si deve fare. Resta irrisolto ad esempio il complesso tema della propaganda discriminatoria che, fatto salvo per il razzismo, resta un vuoto nel nostro ordinamento, da affrontare presto, con serietà e con sguardo ampio e trasversale. Ma è del tutto assente nel testo anche il tema importantissimo delle  teorie riparative, cioè dei percorsi a cui vengono sottoposte persone lgbti+, spesso minori, per correggere un orientamento o un genere ritenuto non conforme alle attese. Una forma di sevizia gravissima, che in numerosi paesi europei - l’ultima è stata la Germania -  è stata espressamente e severamente vietata. L’auspicio è che l’Italia faccia altrettanto, e lo faccia cogliendo l’occasione che offre questo testo di legge, per liberarci definitivamente di queste barbarie dal sapore medievale.”, conclude Piazzoni. 

--

Ufficio stampa Arcigay   - Vincenzo Branà  (348.6839779 - 338.1350946)


]]>
Pochi insegnanti, ANMVI al Ministro Azzolina: dia più cattedre ai laureati in Veterinaria Wed, 01 Jul 2020 13:31:20 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648672.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648672.html ANMVI ANMVI

E-mail  inviata dai servizi telematici di ANMVI / EV. Il tuo programma di posta la visualizza male? Guardala on-line



ANMVI

MANCANO INSEGNANTI? ANMVI AL MINISTRO AZZOLINA: AMPLIARE L'ACCESSO ALLE CATTEDRE PER I LAUREATI IN MEDICINA VETERINARIA

Appello dell’ANMVI in vista dei concorsi del Decreto Scuola - Il Governo mantenga l’impegno preso in Parlamento sull’ordine del giorno dell’On Alessando Melicchio

Con la laurea in medicina in medicina veterinaria pochi sbocchi di insegnamento

(Cremona, 1 luglio 2020) �“ L’ANMVI rinnova ai Ministri Azzolina, Manfredi e Speranza la richiesta di ampliamento delle classi di concorso di insegnamento per i titolari di laurea in Medicina Veterinaria Medici Veterinari.

L’istanza reiterata in queste ore è la medesima di cui all’ordine del giorno dell’On Alessandro Melicchio, finalmente accolto il 4 aprile scorso, a nome del Governo, dal Viceministro Anna Ascani.

La questione è molto sentita fra i Medici Veterinari, specialmente tra i giovani laureati,  che in pochi giorni si sono riconosciuti nella petizione promossa da una giovane Collega per ottenere un diritto negato: il pieno accesso all’insegnamento nella scuola secondaria di primo e secondo grado attraverso un congruo ampliamento delle classi di concorso.

In sintesi: in base al vigente Regolamento sulle classi di concorso a cattedre e sui posti di insegnamento con la laurea in Medicina Veterinaria si può accedere solo ad una classe di concorso (A052 "Scienze, Tecnologie e Tecniche di Produzioni Animali") per l’insegnamento in pochi Istituti tecnico-professionali.

Al contrario, la formazione accademica veterinaria può dare accesso a molte più classi di concorso e di insegnamento, come ben argomentato in due atti di indirizzo- rimasti senza risposta- presentati dalla Sen Caterina Biti dall’On Doriana Sarli.

L’ANMVI chiede ai Ministri coinvolti, in primis a Lucia Azzolina, di correggere questa situazione al primo provvedimento utile. “Una modifica degli accessi alle classi di laurea �“ dichiara il Presidente dell’ANMVI Marco Melosi- non comporterebbe maggiori oneri di spesa pubblica, ma sanerebbe una discriminazione occupazionale in danno dei laureati in medicina veterinaria, in special modo delle giovani generazioni, oltre a restituire la dovuta considerazione alla loro vasta e qualificata formazione accademica”.

Ufficio Stampa ANMVI - Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani- 0372/40.35.47

 



iBOX DEM

]]>
PERCHÉ LE PERSONE ASSUMONO DROGA? Tue, 30 Jun 2020 23:01:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648610.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648610.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova

Le persone assumono droga perché vogliono cambiare qualcosa nella propria vita.

Ecco alcuni dei motivi che i giovani hanno fornito per giustificare l’uso di droga:

Per inserirsi

Per evadere o rilassarsi

Per ammazzare la noia

Per sembrare più grandi

Per ribellarsi

Per sperimentare

Loro pensano che le droghe siano una soluzione. Ma alla fine le droghe diventano il problema.

Anche se è difficile affrontare i propri problemi, le conseguenze dell’uso di droga sono sempre peggiori del problema che si sta cercando di risolvere. La vera risposta è quella di informarsi e di non far uso di droga in primo luogo.

Come funziona la droga?

Le droghe sono essenzialmente dei veleni. La quantità assunta determina l’effetto.

Una piccola quantità agisce da stimolante (fa andare più veloci). Una quantità maggiore agisce come sedativo (ti rallenta). Una quantità ancora più grande ti avvelena e può uccidere.

Questo è vero per qualsiasi droga. Cambia solo la quantità necessaria per ottenere l’effetto.

Ma molte droghe hanno un altro rischio: intaccano direttamente la mente. Possono distorcere le percezioni di quello che sta succedendo attorno all’individuo. Come conseguenza, le azioni della persona possono essere strane, irrazionali, inappropriate e persino distruttive.

La droga blocca tutte le sensazioni, quelle desiderabili così come quelle indesiderabili. Perciò, mentre forniscono un aiuto immediato per dar sollievo al dolore, spazzano via capacità e prontezza, e annebbiano il pensiero.

Le medicine sono droghe che accelerano, rallentano o cambiano qualcosa nel funzionamento del tuo corpo nel tentativo di farlo funzionare meglio. A volte sono necessarie. Ma sono sempre droghe: agiscono come stimolanti o sedativi, e una quantità eccessiva può ucciderti. Perciò se non usi i farmaci così come dovrebbero essere usati, possono essere pericolosi al pari delle droghe illegali.

Il modo migliore di comunicare la verità sulla droga è attraverso le parole di coloro che l'hanno sperimentata "sulla loro pelle”. Raccontando le loro storie, queste persone possono trasmettere quello che hanno imparato, così che altri evitino di imboccare lo stesso cammino. I materiali La verità sulla droga, disponibili al sito www.noalladroga.it, forniscono i FATTI e le testimonianze che posso sfatare il “mito” della droga. 

Ispirati dalle parole di L. Ron Hubbard secondo le quali “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere d’aiuto agli altri”, i volontari Mondo Libero dalla droga Padova assumono responsabilità non solo per se stessi e la propria famiglia ma, più estesamente, anche per la comunità. Essi sostengono con tutto il cuore questo programma per renderlo ampiamente disponibile. 

Condividi queste informazioni con i tuoi amici. L’educazione sulla droga salva le vite.

www.noalladroga.it


]]>
RAGGIUNGERE MILIONI DI PERSONE CON IL MESSAGGIO “DICEVANO... MENTIVANO” Tue, 30 Jun 2020 22:50:20 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648608.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648608.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova

La droga è diventato un problema planetario,  come osservò L’umanitario L. Ron Hubbard ed oggi  il marketing della droga si diffonde con una velocità incredibile, in tutto il mondo proprio via web. 

Per far fronte al dilagare della droga in tutto il mondo, la Fondazione For a Drug Free World promuove una campagna internazionale dal titolo La verità sulla droga e volontari, insegnanti ed enti in tutto il mondo la usano ampiamente per fornire le corrette informazioni ai giovani per creare una cultura libera dalla droga. 

Dopo aver osservato l’efficacia degli opuscoli della serie La Verità sulla Droga son stati realizzati degli annunci di pubblica utilità “Dicevano... Mentivano”. Tramite messaggi di grande impatto sugli effetti distruttivi delle droghe più diffuse, i 16 annunci di pubblica utilità si rivolgono direttamente ai giovani con un linguaggio attuale ed efficace.

Questi messaggi sono efficaci nel dissuadere i giovani dal cominciare ad assumere droga e costituiscono una componente essenziale del programma La Verità sulla Droga.

Gli annunci sono stati ideati per creare una maggiore consapevolezza sugli effetti delle droghe e per ridurre il loro uso. I primi tre annunci riguardano un dato falso che può indurre a sperimentare la droga: l’idea che assumendola diventi più “figo” (“Sarai un Grande”); che uno sballo da droga non porterà alla dipendenza (“Solo Una Volta”) e che un tiro non può fare male (“Solo Un Tiro”).

Gli altri annunci descrivono le droghe più diffuse: marijuana, alcol, ecstasy, cocaina, crack, crystal meth, sostanze inalanti, eroina, LSD e antidolorifici. I messaggi hanno lo scopo di presentare fatti e situazioni reali in modo tale da creare comprensione nei giovani e fare in modo che li ascoltino. Ogni annuncio corrisponde a uno degli opuscoli della serie La Verità sulla Droga.

Più di 500 emittenti televisive in circa 100 nazioni hanno mandato in onda gli annunci di pubblica utilità riguardo alla Verità sulla Droga. Esperti del settore della comunicazione hanno espresso valutazioni molto positive sugli annunci “Dicevano.... Mentivano”, perché in grado di differenziarsi dalla moltitudine dei messaggi dei mass media e di raggiungere efficacemente il pubblico a cui sono destinati. Tali annunci sono stati premiati con molti premi tra i quali il Telly Award e l’Addy Award.

Sono di grande impatto e coinvolgenti e noi volontari di Mondo libero dalla droga Padova li usiamo con successo nelle conferenze e nelle diverse presentazioni. 

Ora le condividiamo con te: https://www.noalladroga.it/public-service-announcements.html, https://www.noalladroga.it/drugfacts/the-truth-about-drugs.html, www.noalladroga.it





]]>
VOLONTARI SCIENTOLOGIST AIUTANO GLI AMICI MUSULMANI NELLE PULIZIE DEL CENTRO ISLAMICO Tue, 30 Jun 2020 18:54:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/648580.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/648580.html Chiesa di Scientology della città di Pordenone Chiesa di Scientology della città di Pordenone

Domenica 28 Giugno i Ministri Volontari di Scientology si sono recati alla sede del Centro  Islamico di Pordenone in vial de la Comina con lo scopo di aiutare i fedeli musulmani a fare le  pulizie prima della riapertura delle celebrazioni religiose islamiche.


I due gruppi sono uniti da molti anni in attività sociali in aiuto alla 
comunità: come ad esempio in una campagna internazionale di 
sensibilizzazione contro l'uso di droghe e nell’attività di promozione e 
diffusione dei Diritti Umani.

 

 

Nella mattinata di domenica, mentre i fedeli del centro islamico si occupavano della sistemazione degli esterni e di altre aree, i Ministri Volontari di Scientolgy si occupavano della pulizia di alcune stanze adibite a classi per i bambini; questa azione verrà ripresa anche nelle prossime settimane, fino al completamento.

Lo scopo di questa attività è di riprendere il più possibile la normalità, ma farlo anche in totale sicurezza.

I Ministri Volontari vivono secondo il motto “Si può fare qualcosa a 
riguardo”, ispirandosi alle parole del Fondatore della religione di 
Scientology: L.Ron Hubbard.

Per maggiori informazioni sulle attività dei Ministri Volontari:
https://www.ministrovolontario.it/

Per Maggiori informazioni sulle attività promosse dal centro islamico 
potete collegarvi alla pagina  facebook:
https://www.facebook.com/AciPordenone/

]]>
cs - Cia riparte con "Il Paese che Vogliamo" dopo il lockdown Tue, 30 Jun 2020 15:32:05 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648613.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648613.html Cia Alessandria Cia Alessandria

Gentili colleghi

è atteso anche il ministro Teresa Bellanova al webinar organizzato da Cia all’interno del progetto “Il Paese che Vogliamo”, per valorizzare le aree interne del territorio e per cercare di dare una risposta alle problematiche relative.

Dettagli e altri ospiti in allegato.

Per seguire i lavori basta collegarsi al link: https://youtu.be/WCkxrpfDk9c

Grazie

Genny Notarianni

 

 

 

Cia riparte con “Il Paese che Vogliamo” dopo il lockdown  

Webinar il 2 luglio: Cia presenta il report Nomisma su agroalimentare e Covid-19  

 

Torna il “Il Paese che Vogliamo”, il progetto di Cia-Agricoltori Italiani che mette al centro l’agricoltura e il rilancio delle aree interne per lo sviluppo del territorio nazionale. Un piano inaugurato la scorsa estate a Sassello con un roadshow da Nord a Sud Italia, interrotto dal lockdown, ma che adesso - alla luce degli stravolgimenti provocati dall’emergenza Coronavirus - diventa ancora più strategico e importante.

Il nuovo appuntamento de “Il Paese che Vogliamo” si terrà giovedì 2 luglio, alle ore 15, in videoconferenza. Titolo e tema sono di stretta attualità: “Superare l’emergenza. I sistemi produttivi del territorio: modello per ripartire”, con l’intervento delle rappresentanze Cia, coordinate dal presidente nazionale Dino Scanavino, ed esponenti autorevoli delle istituzioni nazionali.

Moderati dal giornalista Enrico Cisnetto, sono stati invitati a partecipare: Teresa Bellanova, ministro delle Politiche agricole; Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud; Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute; Anna Ascani, sottosegretario di Stato per l’Istruzione. E ancora: Marco Bussone, presidente Uncem; Ivano Vacondio, presidente Federalimentare; Mauro Lusetti, presidente Alleanza Cooperative Italiane; Patrizia De Luise, presidente Confesercenti; Filippo Gallinella, presidente Commissione Agricoltura della Camera; Barbara Saltamartini, presidente Commissione Attività produttive, Commercio e Turismo; Alessandro Canzian, Head of Corporate Sale di Vodafone Business Italia; Fulvio Bonavitacola, coordinatore IV Commissione Infrastrutture.  

Nell’occasione, sarà presentato il report di Nomisma su “Il ruolo economico e produttivo dell’agroalimentare di fronte alla sfida del Covid-19”, che analizzerà l’andamento del settore e dei consumi alimentari nel periodo dell’emergenza e fornirà un quadro di scenario del prossimo futuro. Accanto, la relazione tecnica di Giorgio De Rita del Censis su “La tenuta sociale dei territori”. 

L’evento ha il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

Per seguire la diretta dei lavori, basterà collegarsi al link: https://youtu.be/WCkxrpfDk9c

Commenta il presidente Cia Alessandria Gian Piero Ameglio: “Il progetto de Il Paese che Vogliamo è stato avviato a Sassello, il Piemonte e la Liguria hanno lavorato insieme per dare attenzione alle problematiche delle aree interne anche del nostro territorio. La ripresa dei lavori favorisce il dialogo e il confronto tra diverse parti istituzionali, politiche e di rappresentanza. La nostra Organizzazione testimonia infatti che l’agricoltura non è solamente un comparto produttivo, ma si interseca strettamente anche con il tessuto sociale ed economico del territorio”.

 

 

http://comunicati.net/allegati/222256/cs45_paese-che-vogliamo_webinar.docimage003.png@01D37A7F.A8968B70

 

Genny Notarianni
Ufficio stampa e Relazioni esterne | Cia - Agricoltori Italiani Alessandria

Via G. Savonarola, 29 – 15121 Alessandria
Tel +39 0131 1961339 | Fax +39 0131 41361 | Mobile + 39 345 4528770

e-mail g.notarianni@cia.it | sito web www.ciaal.it

_________________

 

http://comunicati.net/allegati/222256/cs45_paese-che-vogliamo_webinar.docimage004.png@01D37A7F.A8968B70 http://comunicati.net/allegati/222256/cs45_paese-che-vogliamo_webinar.docimage005.png@01D37A7F.A8968B70 http://comunicati.net/allegati/222256/cs45_paese-che-vogliamo_webinar.docimage006.png@01D37A7F.A8968B70 http://comunicati.net/allegati/222256/cs45_paese-che-vogliamo_webinar.docimage007.png@01D37A7F.A8968B70

 

 

--
Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "stampa Cia Alessandria" di Google Gruppi.
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo e non ricevere più le sue email, invia un'email a stampa-cia-alessandria.mailing+unsubscribe@cia.it.
Per visualizzare questa discussione sul Web, visita https://groups.google.com/a/cia.it/d/msgid/stampa-cia-alessandria.mailing/010601d64ee2%24d9554d70%248bffe850%24%40cia.it.
]]>
Future Market Insights Analyzes Impact of COVID-19 on Generic Injectable Market; Stakeholders to Focus on Long-term Dimensions Tue, 30 Jun 2020 13:31:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/648491.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/648491.html Ankush Nikam Ankush Nikam Generic Injectable Sales Set to Grow Three-fold Between 2019 and 2029; ‘Biologics over Drugs’ Trend Assists Market Growth, Concludes Future Market Insights

Continued supply-demand imbalance in the drug sector is alarming, and pushing key manufacturers to emphasize expansion of manufacturing and distribution capabilities.

Currently at a nascent stage, the global generic injectable market is projected to witness exponential growth in sales at around 12% CAGR during 2019 – 2029. Over the course of forecast period, generic injectable sales will experience 3X growth, as indicated by a new Future Market Insights (FMI) study. Increasing patient preference for self-administration of drugs is primarily developing a fertile ground for the generic injectable market, says the report.

“The generic pharmaceuticals sector is gaining a boost from frequent FDA approvals. Launch of low-cost injectables through investments in consolidations and mergers has been a major highlight,” states the FMI report.

For more insights into the Market, request a sample of this report@ https://www.futuremarketinsights.com/reports/sample/rep-gb-6051

Key Takeaways: Generic Injectable Market

  • Demand for monoclonal antibodies (mAbs) would remain significant; vaccines are gaining traction.
  • Generic injectable market continues to see emergence of high-value opportunities in North America and Europe.
  • Asian markets would capture investors’ attention, owing to solid growth in pharma production capacities and technology penetration.
  • High preference for small molecule drugs will prevail
  • Generic injectables continue to witness significant adoption in pain management.
  • Large molecule injectables are set to outperform their small counterparts by 2022.

Key Market Growth Drivers

  • Expansion of orphan drug and parenteral products spaces remains a strong factor driving generic injectable sales.
  • Increasing preference for cost-efficient biologics such as mAbs and vaccines over drugs is in favor of market growth.
  • Reduced development time and increasing manufacturers’ investments in consolidation are bolstering demand for generic injectables.

Key Restraints

  • Hefty operational costs will remain the key constraint facing generic injectable manufacturers.
  • Tightening competition from low-cost manufacturers continues to challenge large-scale players in generic injectable market.

Competition Analysis: Generic Injectable Market

This FMI study has covered some of the most prominent companies active in the generic injectable market, which include, but are not limited to, Pfizer Inc., Hospira Inc., Hikma, and Mylan. Key market players continue to maintain their strategic focus on expansion of business through mergers. Entering strategic distribution agreements will be a preferred move of market leaders in an effort to capture the untapped growth potential of generic injectable market.

Development of new development pipelines and extension of product portfolios continue to be the key strategies of players that look forward to unlock opportunities in the US generic injectable market. Increasing competition to penetrate developed regional markets is attracting investments towards introduction of patented complex biologics. Association with CMOs and CDMOs will be a profitable developmental strategy in terms of productivity and operational costs, says the report.

Request for Covid19 Impact Analysis: https://www.futuremarketinsights.com/covid19/rep-gb-6051

More About the Report

This Future Market Insights study of 239 pages offers actionable insights on the generic injectable market. The market analysis is based on product (monoclonal antibodies, immunoglobulin, cytokines, insulin, peptide hormones, blood factors, peptide antibiotics, vaccines, small molecule antibiotics, chemotherapy agents, and others), molecule type (small molecule and large molecule), application (oncology, infectious diseases, diabetes, blood disorders, hormonal disorders, musculoskeletal disorders, CNS diseases, pain management, and cardiovascular diseases), route of administration (IV, IM, and SC), and distribution channels (hospital pharmacies, retail pharmacies, drug stores, and online pharmacies) across seven regions (Latin America, North America, Europe, South Asia, East Asia, Oceania, and MEA).

]]>
Air Quality Monitoring Equipment Market to Witness Contraction, as Uncertainty Looms Following Global Coronavirus Outbreak Tue, 30 Jun 2020 13:11:10 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/648470.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/648470.html Ankush Nikam Ankush Nikam Sales of Air Quality Monitoring Equipment to Double by 2029; Demand for Indoor Application on Rise, Says a New Future Market Insights Study

Statutory bodies are introducing stringent regulation and compliances to mitigate air pollution concerns. 

The global air quality monitoring equipment market will surpass US$ 10 Bn mark through 2029, witnessing two-fold growth in its revenues from 2019 to 2029. According to a new study by Future Market Insights (FMI), government monitoring of industrial sectors such as pharmaceuticals will remain the central drivers of growth during the forecast period.

Key Research Findings of FMI’s Air Quality Monitoring Equipment Market Study

  • North America maintains stronghold on total market value, followed by Europe.
  • Asia Pacific excluding Japan will present market players with the most gainful opportunities.
  • Indoor air quality monitoring equipment sales will grow 3X compared to their outdoor counterparts by 2029.
  • Residential sector will generate lucrative growth opportunities for manufacturers.

For more insights into the Market, request a sample of this report@ https://www.futuremarketinsights.com/reports/sample/rep-gb-11083

Key Growth Drivers – Air Quality Monitoring Equipment Market

  • Incremental investments in infrastructure will drive demand in developing economies.
  • Glaring air pollution levels drive the global demand for air quality monitoring equipment. 
  • Proactive government monitoring agencies drive mass adoption in their respective countries.
  • Indoor air quality monitors offer remunerative growth opportunities on the back of smart infrastructure in major economies.

Key Impediments – Air Quality Monitoring Equipment Market

  • Lack of consumer awareness in rural areas limit the growth potential of air quality equipment manufacturing.
  • Minimal statutory regulations in various under-development economies weaken the demand.

For Information On The Research Approach Used In The Report, Request Methodology@ https://www.futuremarketinsights.com/askus/rep-gb-11083

Market Structure Analysis

Disruptive advancements in air quality monitoring by leveraging Internet of Things (IoT), Machine Learning (ML), and Artificial Intelligence (AI) form a highly competitive and fragmented marketplace. Leading organizations are focused on footprint expansion by forging strategic partnerships, mergers, and acquisitions.

Noteworthy manufacturers from the air quality monitoring equipment market include, but are not limited to SKC Ltd, TSI Incorporated, Aeroqual Limited, Thermo Fisher Scientific, Testo, Honeywell, PCE Instruments, and LumaSense Technologies.

]]>
Video tutorial per mantenerci in buona salute: Misure Precauzionali Supplementari Al Lavoro Mon, 29 Jun 2020 22:42:36 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648320.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648320.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova Stiamo finalmente lavorando, seppur continuando a seguire delle piccole, ma vitali regole di prevenzione al contagio.

La prevenzione è uno dei temi più trattati da governi e media, locali, nazionali e internazionali. Una risposta molto efficace in questa fase, che l’ambito della scienza e i governi hanno stabilito per la tutela di ogni cittadino, è l’uso di mascherine e un adeguato livello di igienizzazione nei locali lavorativi. 

Ecco alcuni consigli del Centro Risorse della Prevenzione messo a disposizione dalla Chiesa di Scientology. Certi che “Un grammo di prevenzione vale una tonnellata di cura”, come scrisse il fondatore L. Ron Hubbard, a livello internazionale la Chiesa ha pubblicato diversi opuscoli e video informativi con semplici ma importanti consigli per mantenersi in buona salute. Il tutto tradotto in 20 lingue.

Ecco alcuni consigli del nuovo video tutorial Misure Precauzionali Supplementari Al Lavoro:

1. Pulisci e igienizza superfici comuni che vengono toccate frequentemente e aree soggette a traffico intenso, a casa e sul posto di lavoro, diverse volte durante la giornata, a seconda della frequenza d’uso: Aree bambini, Maniglie delle porte, Corrimano, Ripiani dei banconi, Telefoni, Scrivanie, Tavoli, Braccioli delle sedie e qualsiasi altra superficie comune che viene toccata frequentemente 

2. Igienizza il tuo bagno (o bagni):

Maniglie delle porte, Superfici del lavandino, Docce, Water. 

3. Se utilizzi un veicolo per spostarti, disinfetta le superfici: Volante, Maniglie delle portiere, qualsiasi altra superficie che viene toccata frequentemente. 

Non dimentichiamo di usare la mascherina negli spazi chiusi e in assenza il distanziamento sociale.  Una mascherina può aiutare a prevenire l’infezione in quanto è meno probabile che tu ti tocchi la bocca e il naso quando ne indossi una.

Per maggiori informazioni scarica e condividi l’opuscolo Come proteggere se stessi & gli altri con Mascherine e Guanti

 

Insieme ce la faremo!

]]>
Presentazione del libro di L. Ron Hubbard “Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo” Mon, 29 Jun 2020 20:48:58 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648318.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648318.html Affari Pubblici Novara Affari Pubblici Novara La Chiesa di Scientology di Novara ha organizzato un evento online di presentazione del libro di L. Ron Hubbard “Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo”. 

La straordinaria novità che diede inizio a un movimento internazionale. Questo libro è infatti la pietra miliare in cui L. Ron Hubbard presenta la sua scoperta della mente reattiva che risiede al di sotto della consapevolezza dell’Uomo e lo rende schiavo. È la fonte degli incubi, delle paure irragionevoli, dei turbamenti e dell'insicurezza. 

Best-seller da oltre mezzo secolo, con una circolazione di decine di milioni di copie, tradotto in oltre cinquanta lingue e usato in più di 100 paesi sulla Terra, Dianetics è indubbiamente il libro sulla mente umana più letto e più influente che sia mai stato scritto. 

L’evento si terrà online il 14/07/20 dalle ore 21:00 alle ore 21:45 tramite Zoom (link per l’accesso: https://us02web.zoom.us/j/9285120949). 

L'evento ha lo scopo di illustrare il testo di L. Ron Hubbard "Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo". 

Che cos'è Dianetics?

La parola Dianetics deriva dalla parola greca dia, che significa "attraverso" e nous, che significa "anima", ed è definita come "ciò che l'anima fa al corpo."

Dianetics è una metodologia che può aiutare ad alleviare sensazioni ed emozioni indesiderate, paure irrazionali e malattie psicosomatiche (malattie causate o aggravate da stress mentale). È più accuratamente descritta come ciò che l'anima fa al corpo attraverso la mente.

Qual è il significato del simbolo di Dianetics?

Il simbolo di Dianetics usa la lettera greca Delta come sua forma di base. Le strisce scure sono verdi e significano crescita, e le strisce chiare sono gialle e significano vita. Le quattro strisce verdi rappresentano le quattro suddivisioni della vita che sono descritte in Dianetics.

Chi è L. Ron Hubbard?

L. Ron Hubbard è il fondatore della tecnologia di Dianetics e Scientology. Ha descritto le sue filosofie in oltre 5.000 scritti, includendo dozzine di libri e tremila conferenze registrate. Coloro che mettono in uso i suoi insegnamenti per aiutare se stessi ed il loro prossimo provengono da ogni ceto sociale, inoltre missioni e chiese di Scientology sono state istituite nei sei continenti.

Il consenso universale per l'uomo - inclusi migliaia di premi e riconoscimenti da individui e gruppi e la sua popolarità senza precedenti in tutti i ceti sociali - non è che un indicatore dell'efficacia delle sue tecnologie. Ancora più importante, ci sono milioni di persone in tutto il mondo che considerano di non avere un amico migliore.

 
 
--
Ufficio Affari Pubblici
Chiesa di Scientology di Novara
Via G. Visconti 1 - 28100 Novara
Cell: 371 3613824
]]>
Hid Ballast Market in Good Shape in 2027; COVID-19 to Affect Future Growth Trajectory Mon, 29 Jun 2020 17:31:28 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/648302.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/varie/648302.html Ankush Nikam Ankush Nikam Assumptions made while preparing this report

Following assumptions have been used while examining the global HID ballast market for the projected period of 2017-2027.

·        Average Selling Price (ASP) has been considered to determine market values; the ASP has been arrived at through data collected from various primary and secondary sources including trade websites, company quotations, and primary interviews with manufacturers and end customers

·        As significant variations have been found in the pricing data collected from various participants, based on the product type, size, quality, and system integration, statistical mode range of the responses has been considered for pricing calculation, and an attempt has been made to represent the appropriate average regional price

·        Top-down approach has been used to obtain market numbers. Bottom-up approach has been used to counter-validate the market estimations

·        All values for market size are presented in US$ (US Dollar) and sources such as World Bank, IMF, IMO, UNCTDA, OECD, and companies’ annual & financial reports have been used extensively to acquire and validate market numbers

Request Sample Copy of this Report @

https://www.futuremarketinsights.com/reports/sample/rep-gb-4233

Through extensive research, our analysts have studied how the different market dynamics are likely to impact the current and future scenario of the global HID ballast market, thereby providing useful insights to market players to plan their differentiating strategies capable of evolving with the changing market landscape. We have analysed the key trends, drivers, restraints and opportunities anticipated to impact market revenue growth. Impact analysis of key growth drivers and restraints based on the weighted average model are included in the report to better equip and arm clients with pertinent decision-making insights. This report provides historical data of 2012-2016 along with forecast from 2017 to 2027 in terms of revenue (US dollar). The report comprises the study of current issues with end users as well as opportunities for HID ballast manufacturers. It also includes detailed pricing analysis and value chain analysis of the global HID ballast market.

Our unique style of describing this report

In order to provide a comprehensive view of the market, we have included detailed competitiveness analysis and information on company players with unique selling propositions. The competitive dashboard provides a detailed comparison of HID ballast manufacturers on parameters such as operating margins, unique selling propositions, collective market share, and geographic concentration. The study encompasses market attractiveness analysis of various segments of the global HIB ballast market.

The report includes data on the consumption of HID ballasts and the revenue generated from sales across all regions and important countries within these regions. GDP growth, industry growth, and top 10 companies’ growth has been closely studied to arrive at the global market forecast. Apart from value chain analysis, profitability margins, cost influencing factors, pricing trends and factors influencing the sales of HID ballast have also been included in this report.

Market Segmentation

By Product Type

·        Electromagnetic HID Ballast

·        Electronic HID Ballast

By Sales Channel

·        Online

·        Offline

By Application

·        Automotive

·        Residential

·        Commercial

·        Industrial

·        Outdoors

Ask An Analyst :

https://www.futuremarketinsights.com/ask-the-analyst/rep-gb-4233

By Region

·        North America

·        Latin America

·        Europe

·        Asia Pacific Excluding Japan

·        (APEJ)

·        Middle East & Africa (MEA)

·        Japan

Our robust research methodology

A number of primary and secondary sources have been referred to during the course of this study. The market numbers have been estimated based on average consumption and weighted average pricing of HID ballasts by product type and the revenue is derived after studying regional pricing trends. Market size and forecast for each segment has been provided in the context of global and regional markets. The global HID ballast market has been analysed based on anticipated market demand. Prices considered for the calculation of revenue include average regional prices obtained through primary quotes from numerous regional HID ballast producers, suppliers, and distributors

]]>
cs - Frumento: una buona annata Mon, 29 Jun 2020 15:41:52 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648290.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648290.html Cia Alessandria Cia Alessandria

Gentili colleghi

oggi ha riaperto la Commissione Prezzi della Camera di Commercio.

In allegato, qualche considerazione dei produttori Cia membri di Commissione.

Potete vedere anche un servizio video qui.

Grazie, a presto

Genny Notarianni

 

Frumento: una buona annata

Riaperta la Commissione Prezzi della Camera di Commercio

 

È stata riaperta oggi, con seduta in presenza dopo mesi di lockdown e incontri online, la Commissione Prezzi della Borsa Merci della Camera di Commercio di Alessandria. Per ragioni di distanziamento sociale, l’incontro si è svolto a Palazzo Monferrato, alla presenza di imprenditori associati Cia Alessandria, membri di Commissione, e del presidente Carlo Ricagni (già Direttore Cia) che ha commentato in apertura di seduta: “La riapertura dell’attività in presenza coincide con l’inizio della campagna agraria e per la Camera di Commercio la rilevazione dei prezzi in particolare dei cereali è una delle prerogative. La Commissione si riunisce oggi in modo collegiale ma nelle scorse settimane il confronto in via telematica, grazie al supporto dei membri della Commissione, ha reso possibile la prosecuzione della rilevazione dei prezzi dei prodotti della nostra provincia. Visti i primi risultati della raccolta del grano, emerge in particolare la qualità che si contraddistingue in maniera positiva; l’aspettativa è di un buon risultato economico, con prezzi che possano essere remunerativi, ricordando a tutti che il grano della nostra provincia, insieme a quello italiano, deve essere valorizzato”.

È ormai avviata la campagna di raccolta del grano (la produzione tra le principali del nostro territorio) e tra le prime considerazioni effettuate dagli imprenditori storici c’è quella di Giovanni Piacentino, cerealicoltore Cia in Alessandria, che ha già terminato la prima fase di raccolta in azienda e ha riscontrato una produzione più che soddisfacente, con granella di buona qualità.

Fabio Castelli, direttore della Cooperativa Settevie, ha ricordato che le semine del grano sono avvenute in periodi diversi, prima delle grandi piogge, e si sono protratte fino al mese di dicembre/primi gennaio scorsi. Questi primi raccolti stanno dando ottimi risultati. La speranza è di ottenere gli stessi risultati anche per le semine più tardive.

Per il comparto ortofrutta, il socio Cia Mario Lunardon ha commentato la stagione come buona, nonostante i notevoli sbalzi termici le colture si sono riprese bene; anche per questo settore si prospetta una buona annata sia per qualità che per quantità, “che saprà risollevare anche il margine di prezzo”, sperano gli imprenditori.

 

 

 

http://comunicati.net/allegati/222238/cs44_prezzi-cam-com.docimage003.png@01D37A7F.A8968B70

 

Genny Notarianni
Ufficio stampa e Relazioni esterne | Cia - Agricoltori Italiani Alessandria

Via G. Savonarola, 29 – 15121 Alessandria
Tel +39 0131 1961339 | Fax +39 0131 41361 | Mobile + 39 345 4528770

e-mail g.notarianni@cia.it | sito web www.ciaal.it

_________________

 

http://comunicati.net/allegati/222238/cs44_prezzi-cam-com.docimage004.png@01D37A7F.A8968B70 http://comunicati.net/allegati/222238/cs44_prezzi-cam-com.docimage005.png@01D37A7F.A8968B70 http://comunicati.net/allegati/222238/cs44_prezzi-cam-com.docimage006.png@01D37A7F.A8968B70 http://comunicati.net/allegati/222238/cs44_prezzi-cam-com.docimage007.png@01D37A7F.A8968B70

 

 

--
Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "stampa Cia Alessandria" di Google Gruppi.
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo e non ricevere più le sue email, invia un'email a stampa-cia-alessandria.mailing+unsubscribe@cia.it.
Per visualizzare questa discussione sul Web, visita https://groups.google.com/a/cia.it/d/msgid/stampa-cia-alessandria.mailing/006701d64e1b%240cc1a870%242644f950%24%40cia.it.
]]>
Giornata Mondiale contro la droga Mon, 29 Jun 2020 14:44:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648274.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648274.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova

Con la fase di riapertura è ripreso alla grande il traffico di droga di cui sentiamo parlare in questi giorni. Per questo è vitale di raggiungere i ragazzi direttamente su I Phone o I Pad con la prevenzione.

Continua la prevenzione dei volontari Mondo libero dalla droga,  che per seguire le direttive attuali in merito all’emergenza virus, continuano ad informare i giovani usando la tecnologia. Prevenzione a casa, in piena privacy, direttamente sul  proprio I Phone o I Pad.

Lo possono fare direttamente on line o scaricando le App al sito www.noalladroga.it dove sono disponibili una serie di materiali educativi come la serie di opuscoli che trattano La Verità sulla Droga.

Ecco le principali droghe trattate: Marijuana, Droghe sintetiche, Alcol, Ecstasy, Cocaina, Crack, Crystal meth, Sostanze inalanti, Eroina, LSD, Abuso di farmaci venduti su prescrizione, Antidolorifici, Ritalin.

L’applicazione di ausilio allo studio di “La Verità sulla Droga” è uno strumento ideale. Soddisfa la crescente richiesta di strumenti pratici che assistano i ragazzi, il docente, l’istruttore o il preside nel trasmettere la verità sulla droga in modo rapido ed efficace.

Questa applicazione fornisce piani di lezione, compiti e attività che catturano e tengono viva l’attenzione dei giovani, portandoli a partecipare. Gli studenti leggono e guardano di buon grado questi materiali e, cosa ancora più importante, usano queste informazioni per fare le scelte giuste in merito al consumo di droga.

"La ricerca ha dimostrato che l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale sono le droghe" scrisse L. Ron Hubbard, che in questo campo ha portato soluzioni di riabilitazione alla droga senza precedenti al mondo. Questo, a sua volta, ha galvanizzato la Chiesa e gli scientologist per avviare la verità sulla droga, un programma secolare attraverso il quale hanno lavorato per più di due decenni per dar potere a milioni di persone con la verità sulla droga.

www.noalladroga.org


]]>
COVID 19: MISURE PRECAUZIONALI SUPPLEMENTARI A CASA Mon, 29 Jun 2020 14:22:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648270.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/648270.html Chiesa di Scientology di Padova Chiesa di Scientology di Padova

Nuovo video tutorial con consigli utili sulla Pulizia e Igienizzazione

Com’è vero che stiamo uscendo dal grande lock down del Coronavirus, così è vero che se non manteniamo le corrette misure preventive di igienizzazione e distanziamento sociale sarà difficile isolare completamente il contagio. 

“Un’oncia di prevenzione vale una tonnellata di cura.” scrisse  il sig. Hubbard, fondatore della Chiesa di Scientology, che in questa particolare situazione si sta prendendo cura della comunità a livello internazionale fornendo strumenti di prevenzione disponibili anche on line con il Centro per le Risorse e la Prevenzione al sito www.scientology.it/staywell.

Questo centro risorse è stato creato per fornire informazioni di base su ciò che puoi fare per contribuire a mantenere te stesso e gli altri in buona salute.

È possibile scaricare tutto il materiale, compresi gli opuscoli e le insegne.

Ti invitiamo a utilizzare e a condividere queste informazioni con gli altri.

Una corretta igiene costituisce una parte importante nel prevenire la diffusione di malattie contagiose. Un’area utilizzata da un gran numero di persone richiede una pulizia e un’igienizzazione frequenti. Si può vedere lo sporco e pulirlo. Ma, sebbene la pulizia di uno spazio lo renda libero da sporco o da altre impurità, la pulizia da sola non eliminerà tutti i germi che potrebbero trovarsi su una superficie. L’igienizzazione rimuove ciò che non può essere visto: organismi microscopici che causano malattie, come i batteri e i virus. Quindi, una volta che una superfice è stata pulita, è importante igienizzare tutte le superfici che vengono comunemente toccate in modo da mantenere un’igiene appropriata.

Ecco una lista di prodotti da Usare per l’Igienizzazione. 

Per igienizzare una superficie utilizza un normale disinfettante, come il perossido di idrogeno. Utilizza una qualsiasi concentrazione tra il 3% (il comune tipo per uso domestico) e il 7,9%. 

Un altro disinfettante efficace è l’alcol etilico o l’alcol denaturato. Utilizza prodotti a base di alcol con almeno il 70% di contenuto alcolico. Non utilizzare prodotti con un contenuto alcolico superiore al 90%, in quanto questi evaporeranno prima di uccidere i virus.  Puoi anche utilizzare una soluzione di candeggina e acqua composta da 20 ml di candeggina per 1 litro di acqua fredda. Nel preparare una soluzione con candeggina, controlla sempre la data di scadenza sul contenitore per assicurarti che la candeggina non sia scaduta.

Nota: non mescolare mai la candeggina con nessun’altra soluzione usata per pulire o con altri liquidi ad eccezione dell’acqua

Leggi e attieniti sempre alle istruzioni del produttore per l’applicazione del prodotto disinfettante, compreso il periodo di tempo in cui deve essere lasciato su una superficie.

Oltre a questi semplici consigli, è novità di questi giorni l’uscita del video tutorial Misure Precauzionali Supplementari A Casa

Insieme ce la faremo!

 https://www.scientology.it/staywell/videos/extra-precautions-at-home.html#flipbook

]]>