TRIESTE:STRATEGIE PER UN NUOVO MUOVERSI

L'incontro, intitolato "Trieste: strategie per un nuovo muoversi", si terrà sabato 5 novembre alle ore 10.00, presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Via Filzi 14.

02/nov/2005 15:28:43 Vanna Coslovich Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TRIESTE: STRATEGIE PER UN NUOVO MUOVERSI
Verso un’innovazione condivisa delle politiche integrate per la mobilità e la città

TriesteIdea, con la collaborazione scientifica della Facoltà di Architettura, il patrocinio e il supporto del Comune di Trieste e la collaborazione di Ulisse Fiab, organizza un convegno aperto al pubblico per offrire alcuni importanti spunti di riflessione sul problema della mobilità a Trieste.
L’incontro, intitolato “Trieste: strategie per un nuovo muoversi”, si terrà sabato 5 novembre alle ore 10.00, presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Via Filzi 14.

Il convegno, rappresenta un primo passo per la costruzione di un luogo di confronto e di circolazione di idee innovative sulle tematiche dell’accessibilità dello spazio urbano e l’integrazione fra politiche dei trasporti (traffico, parcheggi, trasporto pubblico) e politiche urbanistiche, con approcci strategici che superino visioni settoriali o parziali e che contemperino gli interessi di tutte le categorie di cittadini.

Partendo dall’analisi di esempi di successo attuati in altre città, l’incontro sarà dedicato all'approfondimento del tema su base locale.

La relazione introduttiva sarà svolta dal prof. Bruno Dolcetta, direttore del Dipartimento di Urbanistica dello IUAV.

Lo spazio del dibattito che seguirà l’incontro, permetterà a tutti i cittadini di intervenire. Non a caso, il convegno intende porre le fondamenta per la costruzione di una “cultura del coinvolgimento e della sensibilizzazione “ nei confronti delle tematiche della mobilità, non solo tra gli esperti di settore ed i soggetti portatori di interessi, ma soprattutto tra la cittadinanza.

Interverranno al convegno: Bruno Dolcetta (Direttore del Dipartimento di Urbanistica dello IUAV), Roberto Camus (Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università degli Studi di Trieste), Francesco Magro (architetto), Vittorio Torbianelli (professore di economia applicata alla Facoltà di Architettura). Parteciperanno inoltre: Giacomo Borruso (Preside della facoltà di Architettura), Dimitri Waltritsch (architetto), Maurizio Ferrara (Assessore all’ambiente, mobilità e traffico del Comune di Trieste), Giovanni Fraziano (Vicepreside della Facoltà di Architettura).


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl