Rassegnatevi al secondo lockdown

23/ott/2020 09:13:02 antoine Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

E' è ormai chiaro, il  secondo lockdown è alle porte. L’ inasprimento delle misure precauzionali, contrariamente a come viene presentato, potrebbe però rispondere a esigenze non prettamente sanitarie. Molti esperti indipendenti dalla politica infatti affermano dati alla mano che dal punto di vista clinico il virus è per lo meno sotto controllo. Rispetto alla situazione della prima ondata di contagio, le cose sono cambiate. Abbiamo imparato a conoscere e a trattare efficacemente il covid-19. Per cui, nonostante il terrorismo psicologico mediatico vediamo che i reparti di cure intensive non si riempiono e che i positivi nella stragrande maggioranza dei casi sono asintomatici o lievemente sintomatici. Allora perché questo allarme? È qui che a mio parere interviene prepotentemente la commistione tra economia e politica.... 

Antoine Fratini

 

Per proseguire la lettura: https://psicoanimismo.wordpress.com/2020/10/23/verso-un-secondo-lockdown/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl