Se lo Spam arriva al cellulare - Chi tace acconsente

29/giu/2012 17:49:09 tellows.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il dibattito sull'effettività del servizio del registro delle opposizioni si è acceso alla sua nascita e continua. La discussione si animò soprattutto dopo averne vista la promozione e comunicazione pubblica per “informare” i cittadini italiani. La pubblicità progresso più falsa della storia italiana probabilmente. La pubblicità “sociale” che invece sembra fare un piacere a tutti i privati che dall'iscrizione degli italiani al registro non ci guadagnano niente.

In ogni caso, a parte quello spot pubblicitario che non ha informato nessuno sull'effettiva funzione del registro, raccontando alla gente che iscrivendosi sarebbe rimasta “disinformata” (poverina!), molti italiani iscritti da tempo lamentano ancora la mancanza di pace. Da storie di questo tipo sono sorti più volte diversi dubbi sull'uso di questo registro delle opposizioni.

Il registro anti-telemarketing è inaccettabile, è stato violato il principio iniziale di salvaguardia dalle chiamate indesiderate – dichiara Carlo Pileri, Presidente dell’Adoc - che avrebbero dovuto essere vietate verso tutti i cittadini a meno che non si sceglieva di essere inseriti nell’elenco delle persone chiamabili. Il registro, al contrario, ribalta questo principio, autorizzando le chiamate indesiderate verso tutti, tranne coloro che si iscrivono al registro, un grande regalo alle società telefoniche e di telemarketing e un pesante onere per l’utente.”

Ma, ammesso che funzioni e protegga tutti i numeri iscritti dalle molestie del marketing telefonico, si tratta comunque di un registro dedicato soltanto a quei numeri di telefono fisso presenti sull'elenco telefonico pubblico. Se non si è presenti non ci si può iscrivere!

Per i cellulari non ci sono proprio speranze...forse?

O forse SI! Una speranza intanto la offre tellows.it, e il suo forum informativo e libero contro lo spam telefonico, in cui é possibile segnalare numeri pericolosi, truffaldini e molesti e trovare utili informazioni lasciate dagli altri utenti.  Presto in arrivo l'App per Smartphone, per poter filtrare i numeri telefonici spam in arrivo!(già presente su tellows.de)

E in attesa di una vera e propria protezione legislativa, non resta che fare molta, molta attenzione a tutti i contratti con operatori telefonici, ma anche pay-tv ecc. ecc. In particolare attenzione all'ultimo foglio dei contratti, quello in cui bisogna esplicitamente firmare per avere controllo sui propri dati personali. Cioè nessuno ci chiederà mai: “posso fare uso dei tuoi dati personali?”. É l'utente che deve espressamente comunicare in forma scritta (firmando il foglio del contratto) che NON acconsente all'uso dei propri dati!

Chi tace acconsente!

Anche successivamente è comunque ancora possibile telefonare, rintracciare l'operatore, ci deve essere insomma un luogo in cui poter comunicare attivamente la cancellazione del consenso “dato”, o meglio dire...preso.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl