FederFauna per filiera ovina da carne e lavoratori immigrati

12/gen/2021 09:00:00 Ufficio Stampa FederFauna Contatta l'autore

FederFauna - Ufficio Stampa
--------------------------------------------------------------------------------

FederFauna per filiera ovina da carne e lavoratori immigrati  FederFauna inaugura una nuova "articolazione organizzativa" denominata SIPOC - FederFauna,  Sindacato Italiano Produttori Ovini da Carne, che si occupera' di rappresentare e difendere anche gli allevatori ovini che per decenni sono rimasti privi di rappresentanza, andando incontro a numerose problematiche come l'assenza di una filiera organizzata o il totale abbandono degli allevatori danneggiati dai predatori. Il neoeletto Segretario, Roberto Maviglia, si prefigge l'obiettivo di "collaborare e affiancare i colleghi della filiera latto-casearia in modo da aiutarsi vicendevolmente e migliorare sia la produttivita' sia la difesa dei loro diritti''.  Dall'ultima riunione del Comitato Direttivo della Confederazione, esce rinnovata anche la LaIFF, Lavoratori Immigrati FederFauna, con il nuovo Segretario Sohail Kamal. La LaIFF, dichiara Kamal, ''supportera' i lavoratori immigrati, oltre che con la normale attivita' di sindacato, anche come guida che segue i lavoratori nel disbrigo di pratiche e altri oneri burocratici. La nostra attivita' non si fermera' al territorio nazionale: abbiamo l'ambizioso obbiettivo di organizzare corsi di italiano A2 in vari Paesi cosi' che i lavoratori arrivino in Italia gia' preparati, scongiurando i licenziamenti di lavoratori capaci ma che non conoscono bene la lingua italiana''.
--------------------------------------------------------------------------------

FederFauna
Confederazione Sindacale degli Allevatori, Commercianti e Detentori di Animali
Via Nazario Sauro, 1/2 - 40121 Bologna
Tel. 051.6569625 - 329.4340511 - Fax 051/2759026
www.federfauna.org

Se hai ricevuto questo messaggio significa che sei un utente entrato in contatto  direttamente o indirettamente con FederFauna o che il tuo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di dominio pubblico. Teniamo ad informarti che tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy (D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003) e che, nel caso tu non voglia più ricevere altri messaggi da parte nostra, è sufficiente che tu risponda al presente con Oggetto: RIMUOVI. In rispetto del D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003 per la tutela delle persone e di altri soggetti riguardo al trattamento dei dati personali, questo messaggio non può essere considerato SPAM in quanto include la possibilità di essere rimossi da ulteriori invii.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl