Volontari per dire NO ALLA DROGA alle mura di Ravenna

01/nov/2020 22:11:40 Affari Pubblici Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Continua anche Ravenna la bonifica delle siringhe abbandonate. L’iniziativa ad opera dei volontari della Chiesa di Scientology avrà luogo lunedì 2 novembre alle mura di Ravenna.

Dopo anni e anni di lavoro di sensibilizzazione sul problema DROGA, raccolte siringhe e tanto lavoro con i giovani, la realtà della tossico dipendenza sembra sia cambiata; l’uso del classico “buco”, forse si è trasformato, con il proliferare di nuove droghe sintetiche, in forma di pastiglietta; molto più dannose, ma meno degradanti all’apparenza. Questa è l’osservazione ovvia in cui i volontari si imbattono tutti i giorni durante le diverse iniziative rivolte all’informazione e prevenzione sull’uso delle droghe da strada.

Sembra quasi che la cultura attuale dei giovani, sia ormai completamente d’accordo con l’uso di sostanze allucinogene per far fronte alle problematiche della vita. La solitudine, la mancanza di affetto e dei rapporti umani, il consumismo ecc… caratteristiche del vivere d’oggi, sono fattori che stanno alla base della sofferenza umana. Se la soluzione sembra essere così semplice come prendere una bella pastiglietta o farsi una dose di eroina, o prendere qualsiasi altra sostanza che dia sensazione di “libertà”, siamo sulla via di un mondo intossicato e completamente drogato. Le nuove generazioni saranno i governanti di domani e cosa potremo aspettarci da qui governanti, che faranno uso di sostanze per non affrontare le problematiche della vita?

Creare una cultura libera dalla droga è lo scopo dei volontari della chiesa di Scientology, che da anni, ispirati alle opere del fondatore L. Ron Hubbard, conducono le iniziative di volontariato che ebbero inizio con la campagna “DICO NO ALLA DROGA”.

In Italia sin dagli anni 80 i volontari si sono impegnati a bonificare le aree della città frequentate dai tossicodipendenti, di informare e sensibilizzare i giovani attraverso la distribuzione di migliaia di opuscoli informativi, concerti e conferenze per dire no alla droga, e tantissime altre attività tutte volte a creare una nuova cultura, libera dalla droga.

Per info Loredana Boschetti 328/8457935 Oppure www.noalladroga.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl