Il Covid 19 non ci impedisce di enunciare “Dico NO alla droga e SI alla vita”.

22/mar/2020 14:33:17 Chiesa di Scientology di Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ti stai annoiando in questi giorni a casa? Scarica l’app e connettiti con La verità sulla droga

Mondo Libero Dalla Droga vuole continuare con l'informazione, nonostante la situazione mondiale per il Corona Virus che ci tiene reclusi in casa, ma ci sono persone come gli spacciatori di MORTE che non si fermano.

Oggi vorrei soffermarmi e mettere l'attenzione sull'EROINA, perché il suo uso non si è mai fermato.

Molte informazioni su questa droga in effetti derivano da chi le vende. Gli spacciatori che si sono ravveduti hanno confessato che avrebbero detto qualsiasi cosa pur di fare in modo che altre persone comprassero droga. Non farti ingannare, hai bisogno di informazioni a riguardo per evitare di caderci e per aiutare i tuoi amici a starne lontani.

L'eroina è una droga illegale che crea una forte dipendenza e in pochissimo tempo ne divieni schiavo. L'eroina (come l'oppio e la morfina) è fatta dalla resina del papavero. La maggior parte dell'eroina viene iniettata creando rischi ulteriori per chi ne fa uso, incorrendo il pericolo di ADS o altre infezioni che fanno provare il massimo dolore della dipendenza. Il consumatore che compra eroina in strada non è mai a conoscenza della reale potenza, cosi i consumatori sono a rischio di overdose cioè dose superiore al normale assumendo dosi eccessive che possono risultare letali per chi le assume. Gli effetti dall'uso continuo sono devastanti per l'organismo. Le infezioni frequenti dei vasi sanguigni e delle valvole cardiache può provocare tubercolosi (malattia che attacca i polmoni) come conseguenza della coattiva condizione generale dell'organismo. L'artrite è un'altro effetto a lungo termine della dipendenza da eroina

L'astinenza da eroina e molto terrificante che inizia a torturare il corpo per ore dopo l'ultima dose l'astinenza è molto dolorosa. La droga distrugge in poco tempo il sistema immunitario che porta una persona ad avere una salute cagionevole sino ad arrivare alla morte.

Si stima che nel mondo 9,2 milioni di persone assumono eroina. Droga uguale a morte se il tossicodipendente non fa niente per uscirne è come essere imprigionati verso una morte certa.

Quante volte l'abbiamo sentito, “la proverò una volta sola” ma anche una singola dose di eroina può far prendere a una persona la strada verso la dipendenza.

I giovani iniziano a far uso di eroina molto presto, distruggendo la loro vita e quella dei suoi genitori e parenti. L'umanitario L. Ron Hubbard scriveva: La scena mondiale della droga è mondiale. Sguazza nel sangue e nella sofferenza umana.

Noi volontari alla prevenzione della droga vogliamo dire che non serve nessuna droga per divertirsi e lo spacciatore non è un tuo amico ma il tuo ASSASSINO.



 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl