La prevenzione porta a migliori scelte per i giovani marchigiani

14/gen/2020 19:09:23 Affari Pubblici Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I volontari distribuiscono materiale informativo sulle droghe agli studenti di Civitanova.

 

Più di 200 milioni di persone in tutto il mondo fanno uso di droga per cui in ogni angolo dovremmo trovare materiali informativi che trattano questo argomento, tanto da controbilanciare l’effetto devastante di queste sostanze “tanto di moda” al giorno d’oggi.

 

Per questo i volontari dell’associazione “Mondo Libero dalla Droga” questo fine settimana erano presenti all’ingresso dell’IPSIA “F. Corridoni” di Civitanova dove hanno consegnato nelle mani degli studenti centinaia di opuscoli informativi di prevenzione alle droghe.

 

Questo materiale informativo gratuito tratta le principali droghe in uso attualmente. L’attività è parte del programma “La Verità sulla Droga” appoggiato in modo decisivo dai volontari. L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare giovani e adulti a scoprire la i reali effetti di queste sostanze stupefacenti in quanto ritengono che, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard “L’arma più efficace nella guerra contro le droghe è l’istruzione.”.

 

Questo programma, disponibile gratuitamente anche per educatori ed insegnanti, prevede 24 kit di 14 opuscoli, un documentario, una guida per le attività da svolgere in aula e 16 spot educativi tradotti, in più di 20 lingue, sulle principali droghe attualmente in uso come l’Ecstasy, la Cocaina, la Marijuana, l’abuso di Alcool, il Crack, le Metanfetamine, l’Eroina, l’LSD e l’abuso di Antidolorifici (Ossicodone).

 

Pat racconta: “Per tutto il tempo in cui facevo uso di droghe pensavo di avere il controllo della mia vita e di averlo sul serio. Invece ho distrutto tutto ciò che avevo costruito e per cui avevo lottato nella mia vita. Ho tagliato i legami con i miei amici che no nsi drogavano e con la mia famiglia, perciò non avevo più veri amici ma compagni di droga. Ogni giornata girava introrno a una cosa: il mio piano per avere i soldi che mi servivano per comprarla. Avrei fatto qualsiasi cosa possibile per avere la mia dove, era l’unica cosa nella mia vita.

 

Lo scopo dell’iniziativa è di dare la possibilità di scelta ai giovani e agli adulti, fornendo loro fatti concreti sulle droghe, così che possano prendere una decisione fondata, dicendo no alla droga e aiutando gli altri a fare lo stesso.

 

Per ulteriori informazioni visita il sito www.noalladroga.it.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl