Come sono gli standard dei valori morali nella società?

12/gen/2020 02:05:42 Affari Pubblici Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Al giorno d’oggi, ci troviamo tutti di fronte a un’evidente e sempre peggiore crisi morale.

L’intolleranza: i crimini razziali e quelli di odio etnico, incluso il genocidio, sono dilaganti; le differenze culturali, etniche o religiose alimentano ancora più conflitti.

L’avidità: i furti nelle aziende e le truffe ai danni di impiegati e consumatori ammontano a centinaia di miliardi di dollari, con una perdita del volume d’affari negli Stati Uniti di circa il 7% o 994 miliardi di dollari in un anno.

L’immoralità: la pornografia occupa un terzo delle pagine web e la pornografia infantile è l’attività on-line che sta crescendo più rapidamente. Per ogni due dollari di software acquistati legalmente, un dollaro è ottenuto illegalmente. Circa il 70% degli studenti americani delle scuole secondarie superiori hanno imbrogliato agli esami.

Criminalità: una cifra che va da 600 a 1600 miliardi di dollari viene riciclata ogni anno da spacciatori di droga, trafficanti di armi e altri criminali.

Uso di stupefacenti: più di 210 milioni di persone fanno uso di droghe illegali.

Rispetto di sé: ogni anno, dai 10 ai 20 milioni di persone tentano il suicidio e 1 milione di queste muore.

Irresponsabilità nei confronti dell’ambiente: l’aumento del 400% di disastri naturali dagli anni ’80 è stato attribuito a episodi connessi alle condizioni atmosferiche, conseguenza dell’aumento dei gas responsabili dell’effetto serra. Più della metà dei letti degli ospedali di tutto il mondo sono occupati da persone colpite da malattie riconducibili all’acqua contaminata.

Molte persone si riversano nelle strade in aperta rivolta contro i loro governi perché apparentemente non esistono soluzioni. Tuttavia sommosse e rivolte non sono la risposta.

Alla radice di questa crisi c’è una mancanza di principi e valori morali. La Via della Felicità sta aiutando ad invertire questo declino e a ripristinare l’integrità e la fiducia nell’umanità.

 

L. Ron Hubbard scrisse i 21 precetti della Via della Felicità per fornire una guida che ogni individuo potesse seguire al fine di fare scelte che conducessero a una vita più felice, decente e appagante. Questo codice morale basato sul buon senso, poiché interamente laico, può essere seguito da persone di ogni razza, cultura o credo.

Consegnando delle copie della Via della Felicità ad amici, conoscenti e perfino a sconosciuti, chiunque può aiutare le persone intorno a sé a sopravvivere meglio, migliorando in questo modo anche la propria sopravvivenza. A loro volta, le persone che ricevono l’opuscolo lo passeranno ad altre persone che influenzano, guidandole a trattare i propri simili con gentilezza, umanità e rispetto. In questo e molti altri modi, il movimento della Via della Felicità sta risollevando ogni settore della società.

 

Richiedi lo scarica a copia gratuita de La via della felicità al sito: www.laviadellafelicita.org

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl