L’informazione sugli effetti di alcol e marijuana passa ad Assemini

20/ago/2019 18:48:23 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

            Sono proseguite nella serata di lunedì 19 agosto le azioni di prevenzione alle droghe che i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology stanno portando avanti da diverse settimane nei negozi e strade di Assemini. In questa occasione si è voluto dare risalto agli effetti derivati dall’abuso di alcol e dal fumo di marijuana, due sostanze che quasi sempre si abbinano ottenendo uno sballo maggiore. Alcol e marijuana sono le prime droghe che i ragazzi “provano” per procurarsi lo sballo. Due sostanze facili da trovare, la prima addirittura nei supermercati e la seconda tra un po’ se la coltivano in casa, nella vasca da bagno inutilizzata.  Due sostanze dagli effetti imprevedibili quando assunte insieme, come provano gli interventi nei pronto soccorso il sabato sera, dei ragazzini in coma etilico.  Non è azzardato dire che queste due sostanze, una legale (l’alcol) e l’altra che si vorrebbe legalizzare (la marijuana) siano le porte d’ingresso per sperimentare le droghe più pesanti e conoscere quel mondo che nessuno vorrebbe mai conoscere.

L’informazione corretta su queste sostanze e su tutte le droghe legali e illegali, non è mai abbastanza. I volontari sono costantemente impegnati nella loro azione di prevenzione, convinti che, come dichiarava qualche decennio fa il filosofo L. Ron Hubbard: “l’arma più efficace nella guerra contro la droga è L’ISTRUZIONE”. Ecco perché è di fondamentale importanza la collaborazione con le Istituzioni, le scuole, le associazioni di volontariato e i commercianti per promuovere il messaggio che il futuro dei nostri giovani sarà luminoso solo con una vita libera dalla droga.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl