I fatti sulla droga, non opinioni

19/ago/2019 20:05:01 Affari Pubblici Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tutto disponibile online gratuitamente

Se ne sente parlare tutti i giorni. Crea devastazione ovunque, distrugge le vite dei nostri ragazzi … quindi come si può pensare che l’assunzione di sostanze, siano esse legali che illegali, possano essere d’aiuto?

Criminalità e violenza sono le sue conseguenze più ovvie, per non parlare dell'amoralità, dei fallimenti nel campo dell'istruzione e delle vite rovinate, conseguenze altrettanto gravi e diffuse. Il problema non è circoscritto alle cosiddette droghe di strada.

Gli effetti dei farmaci prescritti da medici e psichiatri - analgesici, tranquillanti e "antidepressivi" - sono altrettanto disastrosi.

L’umanitario e fondatore di Scientology - L. Ron Hubbard che ha affrontato questo problema, non tanto per risolvere i disagi fisici delle persone, quanto per continuare la sua ricerca indirizzata a rendere libero l'uomo spiritualmente, da oltre 30 anni ispira attività di prevenzione, che i volontari di Scientology, associazioni, enti, autorità, scuole, chiese, educatori e ragazzi stanno condividendo ed attuando quotidianamente con grande successo in tutto il mondo. Una di queste è la campagna Mondo libero dalla droga, disponibile anche online con video informativi, testimonianze, materiali informativi e corsi gratuiti online.

In primo luogo uno dovrebbe comprendere che può vivere, ballare e divertirsi senza sballarsi.

Poi dovrebbe conoscere i fatti, non le opinioni di chi magari ha tutto l’interesse a venderla.

Presto o tardi, se non è già successo, a te, o a qualcuno vicino a te, verrà offerta della droga.

La decisione di assumerla o meno potrebbe influenzare drasticamente la tua vita. Qualsiasi tossicodipendente ti dirà che non si sarebbe mai aspettato che una droga avrebbe preso il controllo della sua vita o forse ha cominciato con “solo marijuana” e che era “solo qualcosa da fare” con gli amici. Pensavano di poterla gestire, e quando hanno scoperto di non poterlo fare era troppo tardi.

Hai il diritto di conoscere i FATTI sulla droga, non opinioni, esagerazioni o tattiche intimidatorie. Quindi, come si distingue la realtà dalla fantasia? Questo è il motivo per cui abbiamo preparato questo sito web… per te.

Visita il sito www.drugfreeworld.org, è per te!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl