Deciso NO ALLA DROGA dei commercianti Nuoresi

19/ago/2019 14:03:09 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Uno slogan per la vita libera dalla droga e le tante attività di prevenzione settimanali stanno a dimostrare che i volontari continuano a credere che questo sogno sia ancora realizzabile e che i commercianti nuoresi hanno abbracciato la crociata di questo gruppo di sognatori.

Con l'ennesima iniziativa, nella serata di lunedì 19 agosto i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, distribuiranno centinaia di opuscoli informativi “la verità sulla droga” e i cittadini del capoluogo barbaricino potranno avere le corrette informazioni su che cosa comporti il consumo di queste sostanze.

Non è di secondaria importanza segnalare come da anni i commercianti del capoluogo barbaricino abbiano condiviso con i volontari questa battaglia di civiltà. Nessuna persona razionale e sana di mente vuole vedere i ragazzi rovinati dalla droga e, paradossalmente, anche gli spacciatori non lo vorrebbero, ma, come ha dichiarato un ex spacciatore pentito dopo aver pagato il suo debito con la giustizia: “lo facevo solo per i soldi facili. Sapevo benissimo che li stavo rovinando ma, pensavo che nessuno li obbligava a comprarla.” E un altro ex spacciatore, che sta scontando la pena in una comunità, coraggiosamente racconta la sua storia: “Ho smesso di spacciare quando mi sono reso conto dei danni che stavo creando alle persone intorno a me, e ho pensato alla mia bambina di tre anni” - ha affermato - suggerendo ai più giovani di stare sempre alla larga dalla droga.  

Le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale” affermò il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard in un suo celebre scritto. I volontari della Fondazione e della Chiesa di Scientology lavorano costantemente per creare un mondo più felice e vivibile per le generazioni future e questo avverrà in modo quasi del tutto naturale se cesserà il consumo di droga.

Info si materiali e le iniziative di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga su: www.noalladroga.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl