I Diritti Umani promuoverli e rispettarli ovunque

13/lug/2019 20:45:55 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

        Trattare l’argomento diritti in una società dove tutto indurrebbe a credere che non ci siano diritti garantiti o perlomeno che esistano cittadini di serie A fino all’ultima delle serie possibili, per cui certi diritti non sono scontati per quelli appartenenti alle ultime lettere, non è sempre facile. L’argomento smuove emozioni e reazioni le più diverse, molte volte opposte tra loro; entusiasmo per chi ha la fortuna di vederseli rispettati  e rispettarli, avendo la possibilità di vivere in ambienti decorosi; reazioni di contrapposizione “vivace”, per usare un eufemismo, tra coloro che, a causa della situazione familiare, economica, sociale e ambientale, considerano i diritti come qualcosa che non li riguarda, vivendo la vita con la rassegnazione di chi non potrà mai migliorare la propria condizione. Ma non è questo il messaggio contenuto nella Dichiarazione Universale per i Diritti Umani.

        Il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard in un suo celebre scritto diceva: “I Diritti Umani devono essere resi una realtà e non un sogno idealistico” e gli stessi promotori della Dichiarazione Universale l’avevano pensata a beneficio di tutti gli uomini senza distinzione di razza, credo, cultura, religione o ceto sociale. Ogni persona ha certi Diritti, semplicemente per il fatto di essere un Essere Umano. Sono “Diritti” perché sono cose che ti permettono di essere, di fare e di avere. Questi Diritti esistono per proteggerti da eventuali persone che vogliono danneggiarti o farti del male.

        Con questo spirito costruttivo e senza discriminazioni nei confronti di nessun essere umano, i volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology anche nella scorsa settimana hanno voluto divulgare i trenta articoli attraverso la distribuzione di centinaia di libretti “Che cosa sono i diritti Umani?” nelle strade e nei negozi di Cagliari e Sestu, perché una società più giusta e a misura d’Uomo non può prescindere dalla conoscenza e dal rispetto della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.                          Info: www.unitiperidirittiumani.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl